La BCE non compra più bond dei PIIGS

Scritto il alle 13:13 da Danilo DT

Per la seconda settimana consecutiva  la BCE non interviene più con lo SMP. In attesa dell’ LTRO II

Domani sarà il giorno del LTRO II. Una nuova botta di vita per le banche, di riflesso, per i titoli di stato dei cosiddetti PIIGS o periferici dell’Eurozona.
Intanto però è giusto notare che la scorsa settimana, la Banca centrale europea (BCE) ha mantenuto fermo il suo programma di acquisti di titoli di Stato. Lo ha riferito la stessa istituzione con la sua relazione settimanale sul Securities Market Program (SMP),  i cui acquisti erano stati azzerati due settimane fa per la prima volta dalla riattivazione, che risale allo scorso agosto quando la crisi sui debiti pubblici nell’area euro era tornata ad aggravarsi.

La rilevanza di queste operazioni si è andata via via attenuando dopo che a dicembre la Bce ha deciso di intervenire tramite nuovi rifinanziamenti agevolati e ultra prolungati, prestiti a tre anni, a favore delle banche. Segno quindi che oggi il mercato non ha più bisogno degli acquisti diretti della BCE. C’è qualcun altro che ci pensa. Ovviamente le banche che ottengono il denaro con l’ LTRO ma anche i buy in arrivo da tutti quei gestori che si erano messi “corti” o sottopesati sul debito italiano o dei PIIGS.

L’ammontare totale di bond detenuti dalla Bce resta così fermo a 219,5 miliardi di euro, una cifra tutt’altro che risibile . Eccovi il grafico che vi sintetizza questi concetti.

Ma nel frattempo vi invito a riprendervi il post dove descrivevo gli effetti del cosiddetto LTRO II. Se l’importo si aggirerà quantomeno sui 450 miliardi (!!!) di Euro, ci sarà nuova liquidità per BTP, mercati finanziari, e la fiducia si autoalimenterà comprimento nuovamenteo lo spread Bund BTP.
Ebbene si: questi mercati si poggiano su uno dei fattori più relativi, teorici e relativi in assoluto: la fiducia.
Auguri…

Sostieni I&M. il tuo contributo è fondamentale per la continuazione di questo progetto!

STAY TUNED!

DT

Tutti i diritti riservati © | Grafici e dati elaborati da Intermarket&more su database Bloomberg | NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
La BCE non compra più bond dei PIIGS, 10.0 out of 10 based on 1 rating
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

BCE: che ne sarà dei bond acquistati con il QE?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+