Intermarket in motion. Prossimi all’area 4

  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • PDF
  • Print
  • Twitter
  • Technorati
  • del.icio.us
  • Wikio IT

Il modello classico di Murphy ci suggerisce che il “business cycle” ha chiuso fase 3 e si prepara alla tappa successiva. Occhio però che l’ di oggi non è come quello di una volta.

Anno nuovo, tendenze vecchie. Infatti al momento non possiamo certo dire che ci stiamo trovando con un’ipotesi rivoluzionaria in mano. Alcune teorie, tra cui quella di Bradley, ci fanno insospettire. Ma a noi occorre di più. Malgrado la ben nota situazione dei mercati, sappiamo benissimo che difficilmente avremo inversioni se qualcosa non si inclina.
E’ una questione di tempo.
Dal punto di vista teorico, riprendendo la vecchia analisi intermarket di Murphy, possiamo dire che il 2014 dovrebbe in via teorica portare all’avvento dell’area 4. Cosa significa area 4? Meglio riportarvi il grafico, a scanso di equivoci.

Ovvio, non guardiamo all’Italia, ma alla situazione del globo. Teoricamente quindi, il 2014 (come ampiamente anticipato dal sottoscritto) dovrebbe essere l’anno “horribilis” per i bond, mentre invece occhio a commodity ed equity, le prime in ripresa, le seconde ancora belle toniche.

Ma anche da questo grafico è palese che non è detta l’ultima parola. In breve, l’intermarket, come spesso spiegato, sta mutando nelle sue logiche a causa di una palese influenza dell’operato delle banche centrali.

Come comportarsi? Come investire nel corso del 2014? Come creare, modificare e gestire l’asset allocation ideale?

Seguiteci, avrete modo di capire come investire i vostri capitali e come costuire il vostro futuro coerentemente con le vostre aspettative. Coi tempi che corrono, credo non sia poco.

STAY TUNED!

Danilo DT

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto.
Informati presso il tuo consulente di fiducia. Se non ce l’hai o se non ti fidi più di lui, contattami via email.
NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

I need you! Sostienici!

Buttate un occhio al nuovo network di Meteo Economy: tutto quello che gli altri non dicono


VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (3 votes cast)
Intermarket in motion. Prossimi all’area 4, 10.0 out of 10 based on 3 ratings
  1. ALERT Intermarket: transizione da area 4 a 5
  2. PUNTO DI SVOLTA: i prossimi giorni saranno determinanti
  3. Quali sono i prossimi paesi emergenti?
  4. Chi guiderà l’economia nei prossimi anni?
  5. MASSIMA ALLERTA: siamo prossimi ad una nuova guerra nucleare!

Info su Danilo DT

La corsa è lunga e...alla fine è solo con te stesso (by Big Kahuna) Per sapere CHI SONO, clicca QUI !

Commenti (n° 1)Commenta

  1. A dire il vero….guardando l’evoluzione del’ultimo anno dello scenario intermarket…..confermato peraltro anche in questi primi giorni del 2014…… non si potrebbe nemmeno parlare di fase 3….poichè manca ancora un elemento essenziale….ossia il rialzo delle commodities….di cui non c’è sostanzialmente traccia.

    Mancanza che se si protrae …….. può ancora alimentare il rally dell’equity……anche per in questo anno.