INDICATORE ANTICIPATORE. Falso segnale oppure messaggio premonitore?

Scritto il alle 08:30 da Danilo DT

Devo riallacciarmi ad un grafico che ho già illustrato nel mio video TRENDS pubblicato nel week end scorso.
Tra le varie anomalie viste sui grafici intermarket, mi era saltata subito all’occhio una divergenza che mi sembrava abbastanza netta.
Come ben sapere, il mercato dei titoli obbligazionari più speculativi emessi dalle società, i cosiddetti bond High Yield, hanno sempre una correlazione diretta molto forte con il mercato azionario. Il motivo è semplice. L’andamento della società è direttamente proporzionale con la capacità di ripagare il debito. Ovviamente anche l’andamento della curva dei tassi diventa importante per l’andamento dei bond high yield, ma quasi passa in secondo piano in quanto risulta ben più importante la correlazione con il mondo equity.
Ed ecco quindi cosa avevo notato.

Potete voi stessi vedere che il grafico tende a divergere proprio nelle ultime settimane. Qualcuno potrebbe dire che tale scenario lo abbiamo già visto a marzo 2017, con successivo recupero e riallineamento dei due indici.
Questa volta però la divergenza sembra ben più netta.
Qual è la logica del mio ragionamento? In linea di massima, l’inversione del mercato High Yield rappresenta un indicatore anticipatore di quello che poi potrebbe accadere per l’equity. In pratica, il mercato inizia a temere per il rimorso di certi bond prima ancora di vedere la frenata delle quotazioni in borsa.
Ora resta da capire SE anche questa volta è un falso allarme oppure no. Non ci resta che aspettare per capirlo, anche se la cosiddetta “esuberanza irrazionale” sembra netta ed incontestabile. Un segnale premonitore che conferma un altro segnale premonitore? Può darsi. Ma si necessita di conferme, in quanto il “cuscinetto” difensivo è impareggiabile nell’analisi storica, il che rende l’attuale momento storico più unico che raro.

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia.
NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (3 votes cast)
INDICATORE ANTICIPATORE. Falso segnale oppure messaggio premonitore?, 10.0 out of 10 based on 3 ratings
1 commento Commenta
draziz
Scritto il 15 novembre 2017 at 12:20

Grazie per l”informazione DT, Questa non la conoscevo (l’ho vista nel video).
Mi ero fermato a DJ Industrial e DJ Transports…
Per il resto…okkio alla penna cari PIR…
Padoa Schioppa, Gentiloni e combriccola fanno il loro mestiere…
Adesso che hanno spalmato un po’ di debiti in tasca a qualcuno, possono passare all’incasso.
Con un PIL che cresce (siamo arrivati al 1.5% annuoooooooo… c’è da crederci…?) proprio adesso deve finire la festa? – si saranno detti in molti…
Buy the dip…? Sento puzza di penne bruciate…
E poi bisogna indottrinare il gregge per le prossime elezioni di primavera…
Se il Natale glielo fai amaro vedrai come votano convinti contro la “cattiva” speculazione degli starnieri…
Le scuse possono essere le più disparate. Il giro dei soldini è ciclicamente sempre lo stesso.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

VEDO PREVEDO STRAVEDO tra 10 anni!

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Per informazioni, contatti, proteste, idee e quant'altro.... contattatemi !

Image Hosted by ImageShack.us

intermarketandmore@gmail.com

Google+