Cerca nel Blog

FTSEMIB: tocca la trendline. Ora necessaria una correzione.

Scritto il alle 08:44 da Danilo DT

analisi_di_mercato.jpg

Sono assolutamente convinto che il mercato ha preso una piega molto aprticolare ed estremamente positiva sia per la necessità di “ricoperture” (tutto quello che aveva codice ISIN che iniziava con IT era considerato pestilenziale e siccome non è successo nulla, tutto ora si ritrovano a dover ricomprare quanto venduto) e sia perché, a conti fatti, molte società di Piazza Affari sono ancora a sconto rispetto ai competitor europei. E visto che, come detto, la BCE non abbandonerà il mercato al suo destino e visto che la crisi politica italiana sarà gestita con attenzione proprio per evitare scossoni sistemici, allora tutti sono tornati a comprare.

Quindi tutto può succedere. Ma è anche vero che, al raggiungimenti di determinati livelli tecnici, bisogna iniziare a prendere in considerazione anche dei movimenti correttivi che non devono essere di “inversione” ma delle semplici “pause di riflessione” che servono per ricaricare la molla e ridare nuovo slancio rialzista per il futuro.

Grafico FTSEMIB

grafico-ftsemib-piazza-affari

Il nostro listino, oggi, è in estremo ipercomprato ed ha raggiunto perfettamente la trendline che rappresenta una tendenza importante in quanto va a collegare i massimi precedenti.
Sul grafico un quadro che sarebbe “scolastico” ma anche un po’ estremo. Intanto un po’ di correzione, a questo punto, diventa necessaria.

Riproduzione riservata

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 8.9/10 (10 votes cast)
FTSEMIB: tocca la trendline. Ora necessaria una correzione., 8.9 out of 10 based on 10 ratings
5 commenti Commenta
[email protected]
Scritto il 9 dicembre 2016 at 09:41

Pare anche a me, ma non credo che si scenderà molto.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 1 vote)

draziz
Scritto il 9 dicembre 2016 at 11:22

<a href="mailto:albertopletti@gmail.com">al­ber­to­plet­ti@​gmail.​com</a>@fi­nan­za,
“…credo che non…”
il credo del “longhista” o suffragato da rumors confortanti?
Per i non addetti ai lavori: M1 è già in discesa da qualche mese…
Non che la salita mi faccia schifo, ma con tutto quello che bolle in pentola (e di “bollito” ce n’è tanto, non solo in Italia)…starei attento…
Per me stanno…pasturando…

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 1 vote)

[email protected]
Scritto il 9 dicembre 2016 at 15:14

Non ho nulla di concreto che mi faccia pensare a una continuazione del long. Come non ho nulla per una sua fine. Vuole che sia già finito il rally di Natale? Forse che si, forse che no. Se il Mib va un po’ sotto 18000 io lo acquisterei; senza sapere qual è l’obiettivo: 1 settimana o 1 mese o 3 mesi? Chissà.
dra­ziz@fi­nan­za,

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

kociss01
Scritto il 9 dicembre 2016 at 15:33

e’ dalla riunione della bce del dicembre dell’anno scorso quando il FTSEmib era a 22500 che non
hanno fatto altro che vendere le ns banche e assicurativi (soprattutto dall’estero ) e poi improvvisamente adesso che e’ caduto il governo e’ ripartito a razzo….
quando Renzi ha detto “non credevo mi odiassero tanto” magari si riferiva anche ai mercati???

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 1 vote)

paolo41
Scritto il 9 dicembre 2016 at 16:36

se ho letto bene l’ ECB ha rifiutato di concedere una dilazione all’aumento capitale di MPS.
Se è vero che non vogliono chiedere l’aiuto di ESM (soluzione molto pericolosa per le possibili conseguenze) deve intervenire lo Stato Italiano, che, se non mi sbaglio, significa BAIL-IN !!!!!!! chi prende la decisione ???????

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!
outlook-2017-iam

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

EURO: quale futuro ci attende?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Per informazioni, contatti, proteste, idee e quant'altro.... contattatemi !

Image Hosted by ImageShack.us

[email protected]

Commenti recenti

Google+