FTSE MIB: doppio massimo. E adesso parte la sfida

Scritto il alle 07:54 da Danilo DT

Se guardiamo al grafico del nostro indice di borsa, il benchmark italiano, ovvero il FTSE MIB, non possiamo non notare una configurazione grafica interessante.
L’analisi riguarda solo il nostro indice di Piazza Affari. Infatti se dovessimo basarci anche su quanto accade nelle altre borse, ammetto che tutto sarebbe più complesso. Proviamo però “romanticamente” ad analizzare il FTSE MIB indipendentemente da tutto il resto.

Grafico FTSEMIB

Evidente un doppio massimo periodale, con una configurazione triangolare che tra le altre cose prova già in close a spingere con un candlestick convincente. Inoltre l’RSI non è in ipercomprato e quindi ha potenzialmente ancora energia da spendere. La resistenza a 21800 ovviamente sarà la cartina tornasole anche se, ripeto, ritengo abbastanza aggressivo analizzare l’indice italiano senza buttare un occhio a quanto accade nel resto del mondo.
Però l’analisi tecnica oggi mi dà queste indicazioni. Le trimestrali in uscita potrebbero aiutare ed una crescita economica migliore delle previsioni dare un’ulteriore spinta. La sfida dove porterebbe il suo target? A circa 1000 punti oltre i livelli attuali. E questa è una sfida non da poco…

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia.
NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 9.7/10 (3 votes cast)
FTSE MIB: doppio massimo. E adesso parte la sfida, 9.7 out of 10 based on 3 ratings
4 commenti Commenta
alplet
Scritto il 4 agosto 2017 at 10:19

Sinceramente dal punto di vista delle probabilità che vedo ora non me la sentirei di puntare su un rialzo.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

reragno
Scritto il 4 agosto 2017 at 11:27

Sarebbe interessante vedere con quali volumi si stia salendo. Ricordiamoci sempre il detto ” Si sale con le scale e si scende con l’ascensore”

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

lucianom
Scritto il 4 agosto 2017 at 15:01

Solo per ricordarvi che siamo una delle poche borse al mondo che non ha ancora superato le quotazioni del 2008, anzi ne siamo ancora lontanissimi.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 1 vote)

alplet
Scritto il 6 agosto 2017 at 14:58

Ok, la ripresa c’è (almeno un po’), si stanno prendendo sempre più contromisure sulle banche, l’Euro non pare più in pericolo come prima, e infatti la borsa italiana è salita di più del 30% in un anno. Anche WS è salita. Consideriamo poi che siamo in agosto: i prezzi possono andare ancora più in alto, ma sarebbe normale prendere il fiato.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

EURO: quale futuro ci attende?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Per informazioni, contatti, proteste, idee e quant'altro.... contattatemi !

Image Hosted by ImageShack.us

intermarketandmore@gmail.com

Google+