FLASH: tasso disoccupazione USA. Confermato al 7.6%

  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • PDF
  • Print
  • Twitter
  • Technorati
  • del.icio.us
  • Wikio IT

Non è andata come era previsto, la resta a quota 7.6%.
E voi tutti sapete quanto era importante questo dato per poter “disegnare” le future strategie della FED. Si aspettava una discesa in area 7.5% e così NON è stato.

Il mercato però “promuove” questo piccolo imprevisto, e appena comunicato il dato passa in positivo. in quanto la FED potrà continuare ancora con la sua campagna di acquisti (quantitative easing) serenamente, visto che  l’economia “ha ancora bisogno di essere drogata”, per poi passare ad una limatura dello shopping obbligazionario (tapering) fino ad raggiungimento della exit strategy e poi…un domani…chissà se i tassi torneranno a salire. Ma questo avverrà tra tanti anni… Avremo tempo per ragionarci su con calma.

E per oggi il mercato potrà ancora sputare nuove sentenze. La giornata è lunga,

UPDATE:

The economy added 195,000 jobs in June, the Labor Department reported Friday morning, slightly more than analysts had been expecting and suggesting steady growth. (…)

A strong report increases the likelihood the central bank will start pulling back on its bond purchases as early as September, a prospect that has made some investors more cautious in recent weeks. On the other hand, signs of weakness in the labor market would likely prolong the Fed’s program of purchasing $85 billion in bonds per month. (Source)

Interessante, maggiori occupati, tasso disoccupazione fermo. Insomma leggendo tra le righe il mercato pensa che il taepring venga anticipato. Ma questi dati sono tutti una farsa. La realtà è che la sottoccupazione, il part time, e anche coloro che sono i cosiddetti “disoccupati scoraggiati” e che quindi ESCONO dalle statistiche, sono in continuo aumento. Ma come detto, le statistiche come tengono conto di questi soggetti?

 

STAY TUNED!

DT

Buttate un occhio al nuovo network di

Meteo Economy: tutto quello che gli altri non dicono

| Tutti i diritti riservati © | Grafici e dati elaborati da Intermarket&more su databases professionali e news tratte dalla rete | NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)


VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (2 votes cast)
FLASH: tasso disoccupazione USA. Confermato al 7.6%, 10.0 out of 10 based on 2 ratings
  1. Disoccupazione USA: ecco perché scende il tasso disoccupazione e aumentano i disoccupati
  2. Tasso disoccupazione: Torna a salire negli USA!
  3. TASSO DISOCCUPAZIONE USA e EURO
  4. Il vero tasso di disoccupazione USA
  5. Tasso disoccupazione USA: lo sapevate che…

Info su Danilo DT

La corsa è lunga e...alla fine è solo con te stesso (by Big Kahuna) Per sapere CHI SONO, clicca QUI !

Commenti (n° 51)Commenta

  1. rulloclash scrive:

    Bond scaricati alla grande

  2. ihavenodream scrive:

    Scusa ma ki è ke si aspettava il dato a 7,5? Morningstar dice ke il dato è migliore del previsto…ad ogni modo la sostanza non cambia, l’analisi è corretta: in questa situazione i mercati per un motivo o per l’ altro reagiranno sempre positivamente…certo un giorno le cose cambieranno ma quanto lontano sia questo giorno nessuno lo sa…un bel problema per ki è incagliato in posizioni short-compro oro…

  3. bergasim scrive:

    Il dato sull’occupazione è inventato di sana pianta, la differenza tra i dati rettificati e non è abissale, basta vedere le tabelle a-1 e a-15 del report bls.

    tabella a-1 disoccupazione passa dal 7, al 7,8 nel dato non rettificato è stabile.
    tabella a-1 i disoccupati aumentano di 900 mila unità nel dato non rettificato la differenza è pari a 0.

    Tabella a-15

    il dato u-6 passa da 13,4 a 14,6 , nel non rettificato si passa dal 13,8 al 14,3 qui al contrario sale ma non troppo.

    Part-time per ragioni economiche +322 unità, un economia che cresce non genera tutti questi part-time.

    Il report non è assolutamente affidabile, ma non è una novità.
    http://www.bls.gov/news.release/pdf/empsit.pdf

  4. rulloclash@finanza,

    E oro pure. E l’euforia in borsa è durata poco. Ora il nostro FTSEMIB è a -0.71% e ora -1.70%.
    Come volevasi dimostrare il mercato è giusto una punta volatile.

  5. ihavenodream@finanza,

    Media consensus analisti.

    bergasim,

    Non diciamo lo molto forte, ma qualitativamente secondo me i dati sono anche peggiori della rilevazione precedente

  6. bergasim,

    …ecco…infatti…

  7. ihavenodream scrive:

    Dream Theater,

    Sorpresa positiva dai dati sul mercato del lavoro Usa

    questo è del sole 24 ore

  8. bergasim scrive:

    è proprio comico la curva usa che si impenna con un dato che non vuol dire assolutamente nulla, se non il contrario di quello che ci racconta.

  9. bergasim scrive:

    ihavenodream@finanza,

    Chissà come mai il sole 24 ore non lo legge più nessuno, ci sarà ben un motivo?

  10. ihavenodream scrive:

    bergasim,

    Usa, più lavoro ma disoccupazione al 7,6%.
    Spread in area 270 punti, Borse Ue sulla pari
    Il mercato del lavoro americano ha creato 195mila occupati, più delle attese, rinforzando la convinzione di chi vede l’economia in ripresa e quindi il tramonto degli stimoli della Fed. Ma i senza lavoro restano elevati, con un tasso lontano dal 6,5% indicato da Bernanke come obiettivo.

    questa è repubblica, devo continuare?…ma per curiosità tu a parte zero hedge cos’altro leggi?

  11. bergasim scrive:

    ihavenodream@finanza,

    Scusami ma quando è troppo è troppo se SEI UN ASINO NON E’ COLPA MIA

    http://www.bls.gov/news.release/pdf/empsit.pdf

    Sai leggere i dati di questa tabella? evidentemente no perchè SEI UN ASINO

  12. ihavenodream scrive:

    bergasim,

    guarda che lo sono anche nell’ordine quelli di morningstar, repubblica, sole 24 ore ecc ecc…non ti arrabbiare, lo so ke è dura constatare di aver sbagliato completamente strada ma capita nella vita, la tragedia è intestardirsi…

  13. bergasim,
    ihavenodream@finanza,

    Ragazzi calma eh? Non ricominciamo… DAI CHE TRA UN PO’ è WEEK END!!!!

    Intanto vedetevi l’update del post.

  14. bergasim scrive:

    ihavenodream@finanza,

    Se ti insultano ci sarà poi un motivo? non sai una bella fava di nulla e però argomenti tanti bla bla.
    Zerohedge riporta dei numeri, che poi tanti altri blog riprenderanno, ma tu non sapendoli interpretare per l’appunto scrivi tanti bla bla.

  15. bergasim scrive:

    Dream Theater,

    Scusa dream ma come si può accettare una critica non supportata da fatti? ma solo da quello che uno legge qua e la?
    se muovo una critica devo essere in grado di supportarla con dei dati che ho fatto miei e che sono in grado di analizzare, ma qui qualcuno ama solo buttare benzina sul fuoco.

  16. ihavenodream scrive:

    bergasim,

    zero hedge è uno short-compro oro e quindi cerca disperatamente di giustificare le sue posizioni, i numeri si possono piegare e ti dicono quello ke vuoi tu alla fine …la tabella che mi hai dato è una roba di 40 pagine…non ho nessuna voglia di leggerla, non sono mica un contabile della fed…comunque nemmeno li ad una rapida occhiata risulta che il dato sia peggiore del previsto…era solo questo il mio appunto prima ke ti intromettessi a sproposito…la considerazione di fondo è che in questa situazione qualsiasi sia il dato il mercato continuerà a salire, o perchè l’economia migliora, o perchè continuerà il qe, o per entrambe le cose insieme…un bel problema per quelli come zero hedge…

  17. bergasim scrive:

    ihavenodream@finanza,

    Anche se le pagine fossero due non sapresti interpretarle, leggi la gazzetta dello sport forse è più comprensibile.
    A supporto di tesi ci vogliono dati e non la tua ARIA FRITTA che impesta il blog di fesserie.

  18. bergasim scrive:

    http://advisorperspectives.com/dshort/charts/indicators/unemployment-monthly.html?unemployment-labor-force-participation-rate.gif

    OH un altro blog, però non è zero, sara faziosissimo anche lui, magari è long sul rame

  19. ihavenodream scrive:

    bergasim,

    Better than expected data suggest momentum in the labor market…questi sono gli “asini” del financial times…

  20. bergasim scrive:

    ihavenodream@finanza,

    Se non sei in grado di spiegare quello che dici parli solo di aria fritta, il ft e altri quotidiani anglo sassoni come il wj sono sempre in leggerissimo conflitto di interesse, soprattutto quando cazziano non europei.
    Sai quante sono state le revisioni nel 2008 poi operate negli anni successivi dal bls?
    Milioni di posti fantasma creati solo dalla statistica, chiedi all’amico mazzalai di icebergfinanza lui potrebbe illuminarti.
    Ma tu fai sempre e solo bla bla.

  21. ihavenodream@finanza,

    “zero hedge è uno short-compro oro e quindi……. ” Hai detto la stessa cosa di rischio calcolato e ICEBERG. Tante volte non sai nemmeno quello che scrivi e questo blog come hai detto sta diventando un porcilaio e grazie a te constato che è vero. Vedi di finirla. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI.VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI.

  22. Dream Theater,

    Generalmente sono molto paziente e a tutto c’è un limite. Penso che sei troppo buono e spero di non averti fatto arrabbiare. Ciao.

  23. Beh… proprio porcilaio non è diventato…
    Io sto cercando di evitarlo…
    E se si esagera, come detto ieri, si farà pulizia.

    Dai.. ora calma e sangue freddo…

    Buon week end a tutti.
    Pubblicato ultimo post. A lunedì…

  24. ihavenodream scrive:

    kry@finanza,
    Prima di avere la presunzione di capire i mercati e quindi il mondo dovreste cercare almeno di capire l’italiano…dt dice ke il dato secondo gli analisti è peggiore del previsto…io gli ho semplicemente kiesto a quali analisti si riferisce visto ke tutte le testate dicono il contrario? Punto…poi se x mazzali e mazzaqua sono dati catastrofici è libero di scriverlo…ma i conflitti di interesse del ft o del wsj sono una cosa, ma i conflitti di interesse di mazzalai, zerohedge, rischiocalcolato e tutti gli altri quelli ki li controlla?

  25. ihavenodream@finanza,

    Se vuoi pensaci tu, altrimenti invita a farlo Paperino o Pinocchio. Qualcuno ti ha chiamato coglione e a quanto mi risulta chi ha molti problemi a cercare di capire almeno l’italiano si chiama Ihavenodream , già il nome dice molte cose se non adirittura tutto, e penso che in fatto di problemi non ci sia solo la presunzione di capire l’italiano. Ti ricordo per l’ennesima volta dell’adagio che ti sei permesso di scrivermi e penso che te lo puoi fare tuo. Tanti auguri credo proprio ne abbia molto bisogno.

  26. paolo41 scrive:

    ihavenodream@finanza,

    ma è possibile che tu debba litigare con tutti? poni i problemi senza cercare la rissa, per favore…..

  27. paolo41 scrive:

    $ 2 trillion “shadow economy” not counted in jobs numbers…..reperibile su yahoo finance..

  28. ihavenodream scrive:

    paolo41,

    Io sono tranquillissimo, come si evince dai commenti, gli altri mooolto meno…si può constatare infatti anke oggi l’ assenza di moderazione e la volgarità delle risposte di certi soggetti, la scurrilita’ dei modi e dei termini usati parla da sola…poi è sempre la stessa tecnica: io pongo domande, in risposta insulti…infatti la semplice domanda iniziale deve ancora trovare risposta…chi sono gli analisti che secondo dt avevano previsto dati migliori? Il post è scritto in italiano mi sembra…

  29. ihavenodream@finanza,

    Sono sempre gli altri.Bravo. Mi sembra che DT abbia risposto :Dream Theater Scrive:
    5 luglio 2013 alle 15:19
    ihavenodream@finanza,
    Media consensus analisti.—— Se le risposte non ti sono gradite problemi tuoi. Mi sembra che sia scritta in italiano e comunque ribadisco VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI.VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI.VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI.VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI. VERGOGNATI.VERGOGNATI.

  30. rulloclash scrive:

    No Manufacturing Jobs But More Waiters And Bartenders Than Ever
    Submitted by Tyler Durden on 07/05/2013 12:01 -0400

    Ben Bernanke Central Banks Renaissance

    The New Abnormal is turning out to be quite an embarrassment for Obama’s “manufacturing renaissance” agenda not to mention high paying, manufacturing jobs but at least it explains why Bernanke doesn’t mind sending the USD surging when all other central banks are now talking their currencies down (especially if it means fresh S&P records benefiting the 0.1%): after all, if you have nothing to export, who cares what the relative value of your currency is.

    There is good news however. Even as the manufacturing jobs continue to collapse, posting their fourth consecutive monthly drop in June to 11.964 million jobs, minimum wage waiters and bartenders have never been happier. In June Restaurant and Bar employees just hit a new all time high of 10,339,800 workers, increasing by a whopping 51,700 in one month.

    Summarizing the “economy” of Bernanke and Obama: in 2013 239,000 minimum wage restaurant and bar jobs have been created. As for manufacturing jobs: 13,000.

    New Abnormal indeed.

    Behold an economy dominated by waiters and bartenders.

  31. idleproc scrive:

    Regà… è una tecnica tipica e consolidata… troll

  32. Scusa ma ki è ke si aspettava il dato a 7,5? Morningstar dice ke il dato è migliore del previsto…ad ogni modo la sostanza non cambia, l’analisi è corretta: in questa situazione i mercati per un motivo o per l’ altro reagiranno sempre positivamente…certo un giorno le cose cambieranno ma quanto lontano sia questo giorno nessuno lo sa…un bel problema per ki è incagliato in posizioni short-compro oro…

    Questo è il copia-incolla di ihavenodream … non mi sembra che abbia offeso nessuno! invece mi sembra sia stato seppellito da insulti. Non posso non registrare un eccesso di catastrofismo nei vari blog compreso in questo e che spesso sembra non volere guardare la realtà, come chi dice di vendere tutto e portare il malloppo in Svizzera … E voglio evidenziarne un aspetto, … ad esempio la nostra borsa capitalizza meno di 400 miliardi di euro vale a dire meno del 25% di rapporto con il pil il più basso al mondo ( rapporto Mediobanca ). Il livello del 2000 ( 51.000 di Fib ) se lo attualizziamo con il tasso di inflazione di questi anni dovrebbe crescere a 70.000 punti mentre siamo a 15.500 eppure per i famosi blog informati e che documentano … dovremmo scendere crollare disintegrarci … bah le opinioni sono opinioni e le rispetto tutte, ma anche gli altri devono fare altrettanto con chi non è d’accordo come ihavenodream …. scusate il disturbo

  33. vito_t@finanzaonline,

    Quando ti prendi dell’ignorante da chi non sa leggere come minimo PRETENDI e ripeto PRETENDI delle scuse e se non ti basta vatti a rileggere suoi post anche di 20 giorni fa poi ne riparliamo. A meno che non leggi ciò che ti conviene e per come ti conviene allora fatevi pure buona compagnia e non mi sembra di essere stato offensivo anzi….. e scusa per il disturbo.

  34. kry@finanza,
    Guarda Kry ognuno si fa le opinioni che vuole e legge ciò che più gradisce, ma io non mi sono andato a leggere gli interventi vecchi … quindi non so rispondere, ma la sua domanda iniziale era lecita e non mi sembrava posta male , … poi c’è chi interpreta magari male … Poi non ti capisco, cosa vuol dire fatevi pure buona ccompagnia ? io non ho sposato nessuno, ma ho posto un problema e cioè che troppi blog sono catastrofisti per default …. vale a dire vanno sempre a cercare quella parte di bicchiere mezzo vuoto ……. motivo per cui non leggo sempre perchè altrimenti uno minimo si dovrebbe buttare giù .. non leggi altro che disastri, sia ben inteso che non è che le cose vadano benissimo !!! ma potrebbe essere che i prezzi forse scontano già queste negatività , e come vedi io ho fatto un esempio dell’inflazione e del rapporto capitalizzazione di borsa con il pil .. ma un giorno sì e l’altro pure leggo che siamo praticamente falliti … ma come puoi notare i miei interventi sono rarissimi per non disturbare … mentre altri sembra che non abbiano altro da fare che intervenire ….

  35. idleproc scrive:

    Vito. Penso che un intervento positivo non ci sia nessun problema a leggerlo e ad accoglierlo con favore.
    DT. Ad esempio ha sostenuto molte volte le iniziative che giudicava positive o essere una buona strada a livello europeo argomentandole e molto bene.
    Non è che condividiamo un comune desiderio verso il suicidio, teniamo famiglia, come si dice.
    Il fatto è che molti dati non solo finanziari, vanno in direzioni molto diverse da quelle che si desiderano.
    Se osservi bene negli interventi, non ci sono posizioni “schierate” per avvalorare una tesi o per condizionare la discussione o per, se non ricordo male, “demolire per poi ricostruire”, questa è una posizione molto “politica” e di azione. Tipica del trollismo. Per quanto mi riguarda poteva esprimere valutazioni diametralmente opposte e la mia opinione sarebbe stata la stessa. Per dirla tutta, lo ho pensato dai primi uno o due interventi ma poiché parto sempre dall’idea che per competenza e capacità sono io quello che si può sbagliare, ho aspettato che lo scrivessero altri anche perché si è sempre e sono un ospite di persone che fanno un ottimo e pesante lavoro di informazione.

  36. Idleoproc, .. mi sembra di aver chiarito che non voglio fare il difensore di nessuno, ma è evidente che anche in questo sito prevalga troppo spesso l’arte di dipingere catastrofi ….. sulla scorta di dati sia ben inteso non certo idilliaci, ma non per questo visto che un giorno andrò nell’aldilà, ogni minuto oppure ogni lettera debba trasudare di questa verità . Prima o poi i mercati crolleranno è certo e basta scriver sempre che crolleranno vedrai che indoviniamo, … andando a cercare in giro tutto ciò che non funziona per suffragare l’ipotesi, ma in un mondo in cui la finanza conta dieci a uno sull’economia …. scappa un pò da ridere . Ribadisco che attualizzando i valori anche dell’S&P500 del 2000 ad oggi il massimo storico in termini reali sarebbe ancora molto distante, invece su troppi blog presunti indipendenti scorrettamnente si blatera di record storici … e a questo punto mi chiedo : non ci arrivano o … altro ?

  37. idleproc scrive:

    Comprendo il tuo punto di vista ma il processo storico e l’interpretazione di questo processo che ha portato a questo punto di crisi sono precedenti all’esistenza dei Blog ai quali ti riferisci.
    Certamente è vero che alcuni blog ne danno una interpretazione forzata tipo quelli che puntano sulla vendita di oro… anche molto forzata.
    Certamente siamo anche bombardati da una propaganda con finalità specifiche come quella sullo “spread”, è un Gioco con molti attori e finalità divergenti e pilotate.
    Ciò non toglie che il punto di crisi esista e se ne uscirà dentro questo sistema con un suo adattamento alle nuove condizioni socio-economiche o con un altro sistema.
    E’ legittimo preoccuparsi su ciò che troveremo sulla strada per uscirne e ciascuno su questa strada fa il suo gioco.

  38. vito_t@finanzaonline,

    Caro Vito,tempo fa ho discusso con te , non voglio far polemica ed è l’ultima volta che ti rispondo. Io ho scritto ” A meno che non leggi ciò che ti conviene e per come ti conviene allora fatevi pure buona compagnia….” per cui la domanda che “… Poi non ti capisco, cosa vuol dire fatevi pure buona compagnia ?” per l’appunto la ritengo mal posta oppure per l’appunto leggi ciò che ti conviene e per come ti conviene. Mi sono permesso di scrivere così perchè ho notato che non è la prima volta e se guardi meglio alla domanda di chi ti riferisci Dream aveva risposto e io mi sono permesso di evidenziarlo. Poi chi vuole continuare con ostinazione e maleducazione a portare avanti il proprio punto di vista libero di farlo ma ne accetta anche tutte le conseguenze. Personalmente ritengo che quando una persona mi fa un’osservazione quella persona potrebbe sbagliare, ma nel momento in cui una seconda mi fa un osservazione simile devo ammettere che il problema c’è è mio e devo intervenire per migliorarmi. Qui le osservazioni alla stessa persona sono arrivate da più persone e quando sono stato insultato mi sono difeso e per un pò di tempo mi sono fermato dallo scrivere. Ora basta nella maniera più educata possibile quando mi sento intervengo sperando che sia stata l’ultima volta altrimenti andrò giù pesante. Poi quando dici “… mentre altri sembra che non abbiano altro da fare che intervenire … ” prova un pò a pensare a me chi mi vien da pensare. Il tutto per chiarezza e non per polemizzare. Buona domenica.

  39. idleproc scrive:

    Una osservazione generale sullo “insulto”.
    Come Kry, pure io sono stato “insultato” dall’interessato.
    Quando in linea generale lo fanno, è come se insultassero una montagna, per quanto mi riguarda.
    E’ un atteggiamento che consiglio a tutti anche nella vita reale e personale.
    Specie se si occupano posizioni decisionali e per due ragioni:
    1) può essere dovuto ad una situazione personale o ad una situazione generale che trova sfogo nell’aggressività verbale individuale.
    2) E’ una tecnica per creare rapporti di sudditanza, meccanismi di rottura, demolire, condizionare etc.
    Nel primo caso si complica solo una situazione risolvibile facilmente.
    Nel secondo la soluzione deve essere sempre razionale, qualsiasi essa sia.

    Esistono altri luoghi dove ci si può effettivamente divertire ad insultarsi, nel caso è un divertimento vero e fa parte del gioco. Questo mi sembra un luogo dove tutti cercano di ragionare.

  40. idleproc scrive:

    Visto che è in corso una guerra anche monetario-finanziaria… e che le monete fiat sono sostenute anche da rapporti di forza geopolitici e militari…
    Bisogna sempre considerare tutto… qualsiasi sia la fonte.

    http://www.zerohedge.com/news/2013-07-06/china-radio-us-and-europe-have-always-suppressed-rising-price-gold

  41. idleproc scrive:

    Questo va invece in senso contrario e da un punto di vista metodologico mi sembra intelligente.

    http://www.oftwominds.com/blognov11/thoughts-on-USD11-11.html

  42. bergasim scrive:

    kry@finanza,

    idleproc@finanza,

    Forse è meglio che smetta di scrivere anche quel poco che ultimamente post, la situazione reale è così complicata e complessa già di suo che non ho voglia di discutere più con nessuno.
    Avevo già detto adios, spero che sia la volta buona.
    Buena snoces amigos, asta la vista.

  43. bergasim scrive:

    kry, idelproc

    Naturalmente non mi riferisco a voi, come persone con le quali non discutere più.

  44. Degli eventuali comportamenti precedenti di Ihavenodream non so e quindi taccio, ma alla sua domanda sul 7,5 o 7,6 è stato risposto: Media consensus analisti. Ora anch’io avevo letto che il dato atteso era 7,6, evidentemente le fonti mie non andavano bene …. Comuinque il succo del mio intervento era un pò questo … dà fastidio a molti blogger sentirsi dire che il nostro mercato o qualche altro mercato è sottovalutato e magari argomentando come ho fatto io con il discorso sull’inflazione o sul rapporto capitalizzazione di borsa-pil, … questo perchè hanno l’animus Short . Quando senti quasi sempre e solo la solita litania magari ti sorge il dubbio che qualche volta stiano sbagliando …. però poi ognuno in fondo pensa quello che crede e si forma l’idea che più gli sembra giusta in quel momento libero di non cambiarla mai …. ma con educazione …. Io sono uno che interviene raramente e cercherò di farlo ancor di più raramente . a volte nascono malintesi o polemiche sciocche …. solo perchè uno qualche volta osa pensare il bicchiere mezzo pieno ….

  45. vito_t@finanzaonline,

    bergasim,

    Carissimi, il momento di mercato è sicuramente non facile. E per certi versi a volte si rischia di diventare molto ripetitivi. Per quanto mi riguarda, posso solo dire che nessuno di voi può pensare di avere in mano la verità assoluta. Ognuno ci mette un po’ del suo per cercare di capire meglio quel che succede. Il DISCUTERE è cosa normale, avere opinioni divergenti ANCHE (ma signori, se tutti la pensassimo allo stesso modo, non ci sarebbe mercato!).
    Invece per Vito_t, se hai un parere divergente col blog, io ti dico EVVIVA! Prima di tutto èerchè io sono NESSUNO e di certo non pretendo di dire tutto eprfetto e di sapere tutto. E se poi la vedi diversamente molto bene, cerchiamo di parlarne insieme e almeno così TUTTi abbiamo da guadagnarci, non ti pare?
    Ci sono solo 2 cosa che chiedo però: RISPETTO e CONCRETEZZA.

    RISPETTO: martello come un dannato su questo aspetto ma ti / vi garantisco che per me è la prima cosa. Ognuno ha libertà di pensiermo ma è OBBLIGATORIO rispettare il pensiero altrui. Se si pensa che DT ha detto un mucchio di cavolate, lo si può dire, e che problema c’è? Ma c’è modo e modo

    CONCRETEZZA: evitiamo di fare tanto fumo. Solo dire che io penso e credo che sia così perchè è così non ha veramente senso.
    Se si sostiene una tesi, occorre rendela credibile, non vi pare? E quindi allegare qualche cosa che certifica la bontà di un ragionamento direi è sempre ok. E se non c’è nulla da allegare, allora almeno scrivere due righe per sostenere una tesi. E sopratutto evitare di finire in cafonaggini dove con parolone e screzi si vuol “sotterrare” qualche altra tesi per far emergere la propria.
    Detto questo, ripeto, al discussione è il pensiero OPPOSTO, ripeto è sempre MOLTO ben gradito.

    E in un momento difficile come quello attuale, parlarne serenamente credo sia sempre la cosa migliore.

    Però ora basta.

    Gli avvertimenti sono finiti, spero che tutti accettino queste regole.

    Buona giornata

  46. DT …. il blog lo hai costruito tu e scrivi quello che meglio ti sembra giusto, ci mancherebbe, ma io esortavo ad un maggior equilibrio nel descrivere la situazione, e a volte non è facile per nessuno ne per te ne per me ne per gli altri … ma se tu leggi nella stessa giornata qualche blog tipo il Grande Bluff , Mercato LIbero , Phastidio etc ti vien il senso di angoscia o no ? …. Sia ben chiaro , che informarsi è alla base di tutto, ma io credo che si esageri …… perchè quanto tempo è che questa o quella banca oppure l’intero paese viene definito fallito o in via di fallimento in tanti siti, ma poi per un verso o per l’altro ( e potrebbe anche essere che le analisi sono giuste ), non succede nulla …. Questi eccessi a volte impediscono magari di credere nel proprio paese … ricordiamoci dove erano i btp un anno e mezzo fa …. In quanto alla concretezza, beh ho citato l’analisi di Mediobanca di giugno 2012 per il rapporto capitalizzazione di borsa-pil e i valori sono appena migliorati ma sono sempre molto simili, ed in quanto all’inflazione, quello è un concetto che in teoria non dovrebbe aver bisgno di numeri però basta digitare su google inflazione usa storica e si trovano i dati. Chi ha investito ai massimi del 2000 anche negli USA oggi non sta giadagnando, ma sta perdendo un sacco di soldi in termini “reali” vale a dire attualizzando ad oggi quei valori ….. figuriamoci chi ha investito nello stesso periodo in Francia Italia etc etc, però il messaggio che passa non è questo, ma è opposto ….

  47. vito_t@finanzaonline,

    Io cerco di dire le cose come le vedo. E credimi, a volte sembrerò negativo ma già faccio molto per cercare di risultare il più equilibrato possibile.
    IO cerco sempre nei post di lasciare sempre lo spiraglio alla “costruttivita”. Non accetto infatti quei post e quei ragionamenti che partono con “siamo tutti morti e falliti”.
    Anche se virtualmente è corretto che prima o poi muoriremo tutti, preferisco dire quello che penso ma anche evitare di fare catastrofismo.
    In merito alle tue valutazioni, sono legate a parametri che eprsonalmente non cosidero validi in questo determinato contesto storico, dove i fondamentali pesano poco e ancor meno i rapporti capitalizzazione PIL. La verità è che in Italia occorre dare un giro a tutto il sistema.
    Vediamo ora se con qualche risorsa si riesce a migliorare un po’ lo scenario…

  48. ihavenodream scrive:

    Dream Theater,

    Si ma vedi, quello ke io fatico a capire è: il tuo blog di cosa tratta? Dei tanti problemi ke affliggono il mondo? O di analisi finanziarie connesse agli investimenti? A me sembrava di capire più la seconda…ora l’analisi da fare oggi in questo senso è di una banalità sconvolgente, le banche centrali continueranno a pompare liquidita’ finke’ il tasso di inflazione glielo consentirà, poi arriverà l’inflazione, capire su cosa puntare x investire in questa situazione è scontato…invece si parla di tuttaltro e quando qualcuno come il sottoscritto cerca di riportare un minimo di senso della realtà alla discussione viene sobissato da insulti…a me tutto questo risulta un po’ sospetto diciamo così…e lo dico, finke’ mi permetterai di esprimere la mia opinione, quando non me lo permetterai più va bene uguale x me intendiamoci, tutto qui buone ferie

  49. ihavenodream@finanza,

    Dipende solo da te e dal tuo modo di porti. ;-)