FLASH MERCATI: torna la quiete, ma ormai il quadro di mercato sta cambiando.

Scritto il alle 10:45 da Danilo DT

Che sia tornata la volatilità, credo sia noto a tutti, anche se la situazione sta tornando a normalizzarsi. Partiamo dalle cose positive. Utili aziendali forti, tassi d’interesse ancora bassi, economia in crescita e inflazione moderata sono salutari per i mercati. Quindi sembra proprio che il mercato continui a vivere in questo “momento magico” non preoccupandosi delle tante problematiche presenti.

Dati economici USA sempre positivi e se la FED mercoledi prossimo alzerà i tassi, non sorprenderebbe i mercati. Il mercato se lo sta aspettando. Sarà certo interessante sentire COSA dirà Jerome Powell dopo aver preso la prima importante decisione restrittiva. Anche l’Europa sembra vada abbastanza bene. Uso il condizionale perché qualche numero contrastante è evidente. Per esempio l’inflazione, sempre sotto soglia. E questo non è un buon segnale. I salari restano bassi e non crescono, l’imposizione fiscale resta molto forte. A quando una VERA detassazione di imprese e buste paghe per stimolare l’economia? In Italia potenzialmente, secondo il programma politico di certi partiti, sarebbe un’ipotesi quasi realistica. Ma dire le cose non è certo poi portarle a compimento.
Le elezioni italiane, cruccio degli investitori internazionali, sono andate come tutti si aspettavano, nessun partito oltre il 40%. L’incertezza è tuttora sovrana, ma la reazione dei mercati è composta, con l’azionario in salita e tassi sui BTP stabili.
Il clima quindi resta positivo ma continuiamo a vivere sul “chi va la” perché ci sono tanti elementi che possono essere fonte di volatilità. Quindi confermo quanto detto nelle scorse settimane.
Nella gestione dei vostri portafogli, flessibilità e controllo (gestione) del rischio sono le due cose più importanti in questo momento, prima ancora della ricerca del rendimento. Il rendimento diventa la conseguenza di una buona gestione del rischio e degli eventi di mercato che, ahimè, non sono facilmente prevedibili. Anche perché permane un costante “rumore” che assilla il risparmiatore. Quante notizie ci condizionano l’esistenza? Quante di queste sono di disturbo senza un fine ben definito? Quante di queste creano solo ulteriore confusione? Ecco, ho provato, in questo rapido “FLASH MERCATI” a togliere il “rumore” e mettere nero su bianco come vedo le cose. QUINDI parere personale, sia ben chiaro.

Quindi ritorno al “Goldilocks”? In realtà nel video di sabato, potevo far pensare che il mio parere vada in quella direzione. In realtà questo è DOVE il sistema ci vuole portare, ovvero esattamente con l’ambiente ed il sentiment di qualche mese fa. Ce la farà? Forse si, ma per un periodo di tempo breve. Ed è questa la differenza. Goldilocks come nuova illusione. Ma ormai il mercato non è più quello di inizio 2018, tanto per intenderci. Rileggetevi il post di stamattina e capirete.
Buoni investimenti a tutti.

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia.
NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 8.0/10 (4 votes cast)
FLASH MERCATI: torna la quiete, ma ormai il quadro di mercato sta cambiando., 8.0 out of 10 based on 4 ratings
Nessun commento Commenta

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

EURO: quale futuro ci attende?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Per informazioni, contatti, proteste, idee e quant'altro.... contattatemi !

Image Hosted by ImageShack.us

intermarketandmore@gmail.com

Google+