FLASH: grafico FTSEMIB. Pullback ma adesso viene il bello

Scritto il alle 08:31 da Danilo DT

Il grafico del nostro FTSEMIB ieri è stato condizionato non tanto dal giudizio di Fitch (revisione outlook) ma soprattutto dal fatto che Wall Street era chiusa per festività e quindi si è potuta permettere di recuperare un po’ del terreno perso negli ultimi giorni. Non tantissimo ma, guarda caso, proprio quanto baste per andare a recuperare il supporto ora resistenza posto a quota 20400-20415.
Questo cosa significa? Che quindi già fin da oggi capiremo l’aria che tira non solo per la seduta odierna ma anche per le successive. Infatti se si recupera in modo energico quota 20400 con volumi e buona performance, ci troviamo davanti allo “scampato pericolo”. Viceversa, la mancata rottura di suddetta quota al rialzo porterebbe l’indice alla prosecuzione della fase correttiva, con target già annunciato che al momento, quindi, resta invariato. Area 19791.

Grafico FTSEMIB

Grafico FTSEMIB (MIL-FTSEMIB) by Tradingview

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia.
NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (2 votes cast)
FLASH: grafico FTSEMIB. Pullback ma adesso viene il bello, 10.0 out of 10 based on 2 ratings
Tags:   |
4 commenti Commenta
r.o.i.
Scritto il 4 settembre 2018 at 10:59

Pur non potendo vantare una profonda conoscenza dell’analisi grafica credo che quel H&S di medio periodo sia inequivocabilmente ribassista, con targets teorici facilmente ipotizzabili.- Quali sono le opinioni tua e degli amici del blog: endogene al mercato italiano od esogene di carattere geo-politico-economico-finanziario?

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

alplet
Scritto il 4 settembre 2018 at 17:14

Temo spesso i ribassi e anche ora – nonostante le ultime 2 sedute al rialzo – per me si scende.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

alplet
Scritto il 5 settembre 2018 at 14:28

Visto che lo spread si calma e che la borsa italiana sale del 3% in 3 giorni e che il governo ha dichiarato che non sfiderà l’Europa sui conti, sembrerebbe che si starà ben sotto il 3% di deficit. Però i leader hanno anche dichiarato che ci saranno le riforme: forse è probabile che vadano a prendere soldi nelle deduzioni e detrazioni.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

filipposense1
Scritto il 8 settembre 2018 at 16:13

Concordo sul fatto che è meglio non guardare mai i mercati con atteggiamento ultra ottimista ma restare sempre molto prudenti e diffidenti. Tutto dipende dai prossimi appuntamenti politici. Tecnicamente noto divergenze positive sia sul MACD che sull’RSI giornalieri. Mi confermate?

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

BCE: che ne sarà dei bond acquistati con il QE?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+