FLASH: elezioni UK. La May perde la maggioranza. E ora che Brexit avremo?

Scritto il alle 08:45 da Danilo DT

UK-Election-2015

E’ stata una notte di terrore per Theresa May. Per fortuna, non per degli attentati ma per motivi politici. Se ci aspettava una vittoria dei conservatori, guidati dalla paladina della Brexit Theresa May, ecco arrivare la sorpresa. A vincere (in modo relativo, sia ben chiaro) è Jeremy Corbyn e per il Regno Unito sarà “Hung Parliament“, ovvero un parlamento con un governo di minoranza che avrà la necessità di dare vita ad una coalizione. La soglia minima per governare da soli era 326 seggi. Le previsioni finali vedono i conservatori con 313 seggi,un risultato che resta evidentemente sotto la soglia minima per governare.

governo-uk-elezioni-2017

Il mio pensiero va subito a quella che è la questione più spinosa per la Gran Bretagna, ovvero la Brexit. la necessità di arrivare ad una coalizione mette praticamente in cantina la possibilità di vedere una vera Hard Brexit. Quindi probabile un percorso di uscita più soft e più lungo. E l’Unione Europea gongola anche perchè la stessa Theresa May aveva dichiarato che queste erano le elezioni della Brexit. Qualcosa è andato storto. Forse in UK qualcuno non è più convinto della bontà delle intenzioni della May. E sopratutto la popolarità del partito UKIP è finita sotto terra, visto che ha ricevuto ZERO seggi.

Riproduzione riservata

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia. NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)
(Se trovi interessante i contenuti di questo articolo, condividilo ai tuoi amici, clicca sulle icone sottostanti, sosterrai lo sviluppo di I&M!)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 9.0/10 (2 votes cast)
FLASH: elezioni UK. La May perde la maggioranza. E ora che Brexit avremo?, 9.0 out of 10 based on 2 ratings
5 commenti Commenta
alplet
Scritto il 9 giugno 2017 at 10:09

Tutto d’accordo, ma l’UKIP è praticamente sparito per missione compiuta in giugno 2016.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 2 votes)

john_ludd
Scritto il 9 giugno 2017 at 12:24

ricordiamo che Brexit non è stata un’iniziativa popolare ma un evento nato per uno scazzo interno tra i conservatori, una resa dei conti tra Cameron e Johnson avversari già dai tempi del college (Eaton naturalmente la culla delle uber elite). Ne possiamo tranquillante concludere una cosa: non esistono iniziative popolari, solo scazzi tra oligarchi sia a livello interno che internazionale. Il problema è che stanno diventando tutti molto molto molto pericolosi. Ma la gente fa il tifo, non riesce a farne a meno, in fondo ha una scelta, può prendere un ombrello nel culo o un intero palo.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

pecunia
Scritto il 9 giugno 2017 at 12:38

A queste elezioni è andato a votare ben il 69%degli aventi diritto. Bisogna e bisognerà tenerne conto… non si potrà più negoziare una hard brexit, e chissà che qualcuno non prenda in considerazione un ulteriore referendum .

concordo sul fatto che “gli oligarchi , non solo in Inghilterra, stanno diventando tutti molto , molto pericolosi”

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

元サーファー
Scritto il 9 giugno 2017 at 16:34

Appunto/precisazione

L’UKIP zero seggi aveva e zero seggi ha – ossia, sul suolo di Sua Maestà (che il Signore La benedica sempre), non ne ha mai avuti.

MAI.

Il “fatto” è che ha avuto il tracollo elettorale – ossia, ha perso tantissimi voti, soprattutto in determinate roccaforti (“duri e puri”).

Ps: faccio notare, sommessamente, la “qualità e la sagacia” delle analisi e degli scritti (pezzi) scritti (su carta stampata o digitale) ed/od a voce (in video on air radio) da parte dei/lle “sedicenti” esperti/e Italici/he di “politica, economia e finanza”, oltre che naturalmente dei/lle giornalisti/e, sulle “doti” e la “maestrìa” della Sig.ra Theresa May.

.F I G U R E D I M E R D A.

Alcuni ed/od Alcune di Costoro hanno toccato delle “vette” mai viste e sentite – nel CESSO, NATURALMENTE.

サーファー © Surfer [Un saluto a Tutti]

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

    Scritto il 12 giugno 2017 at 08:29

    Den detto Surfer. Un caro saluto a te!

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Come vorresti I&M?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Per informazioni, contatti, proteste, idee e quant'altro.... contattatemi !

Image Hosted by ImageShack.us

intermarketandmore@gmail.com

Google+