Cerca nel Blog

ECONOMIA: il beneficio del dubbio sul futuro

Scritto il alle 14:30 da Danilo DT

crescita-europa-usa

Secondo molti la crescita economica globale NON è a rischio. E la Cina frena ma non danneggerò più di tanto mercati ed economie. Non voglio fare il “gufo” e fare arrabbiare politici ed industriali, ma … posso avere qualche dubbio in merito?

Permettetemi quantomeno il beneficio del dubbio. Che l’economia globale sia tutta rose e fiori, beh, si sa che non è così. Come ormai sta diventando chiaro a tutti la “grande transizione” che vede protagonista la Cina.
Un passaggio da “paese emergente” ad economia più matura, più globale e più equilibrata, un processo però che, viste le dimensioni epiche del colosso cinese, non sarà breve e tantomeno indolore.
Un PIL della Cina che, secondo me, andrà anche sotto al 6,3%, export in calo, consumi fermi, inflazione sotto il 3%, boom dei prestiti bancari, shadow banking che rischia di andare “fuori controllo”, debito privato molto, troppo elevato che è cresciuto del 75% in 5 anni, disoccupazione in aumento, yuan che si svaluta sull’USD a causa sopratutto degli outflows.

Debito privato: la grande corsa della Cina

debito-privato-aumento-2009-2014-cina

La frenata cinese preoccupa tutti, sia i paesi limitrofi ma anche gli altri continenti. Come ho detto, le dimensioni della Cina non sono “ordinarie”. E’ diventata la seconda potenza economica globale (esclusa la totalità dell’UE) . Preoccupa quindi la tenuta del Pil Usa nell’anno elettorale e l’irrisolta crisi del debito europeo.

Ma attenzione, se la Cina frena e anche l’economia USA inchioda la sua corsa, quale sarà il destino dell’economia globale?
I dati in arrivo dalla FED di Atlanta, tipicamente molto pessimistici, non sono certo bene auguranti.

PIL USA by Fed Atlanta: previsioni

fed-atlanta-forecast-gdp-pil-usa

Ma la cosa che preoccupa che non solo loro iniziano a vedere nero. Eccovi la previsione di Barclays:

gdp-previsione-pil forecast-usa

Perbacco, qui si frena sul serio! E se così fosse, verrebbe scoperto il “grande Bluff” della FED di cui ho parlato nei giorni scorsi. Altro che grandi percorsi rialzisti (progressivi e moderati, ma nel complesso importanti) dei tassi di interesse. Con questo tasso di crescita, col piffero che sale l’inflazione. E se l’economia frena, aumentare i tassi senza inflazione sarebbe uno splendido modo per autolesionarsi. Impensabile.

Ah già, ma di cosa ci preoccupiamo! L’economia USA tira no? E l’occupazione va alla grande! Certo. Poi si scopre (e noi lo diciamo da tempo immemore) che i dati sono certo belli ma la qualità del lavoro USA lascia molto a desiderare. Guardatevi la percentuale degli occupati. Oppure andate a prendervi il grafico ( che vi riporto) dei lavoratori part time. E’ un caso che sono ai massimi? E ovviamente sono tutti occupati per i dati macro. Ma credo che un part time non vale a livello economico un full time. O per lo meno, correggetemi se sbaglio.

Lavoratori part time USA

part-time-USA

Dicevo in apertura, concedete il il beneficio del dubbio. Ma poi forse il dubbio ce lo stiamo togliendo, come sempre, con i dati che fotografano la realtà dei fatti.

Riproduzione riservata

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

(Se trovi interessante i contenuti di questo articolo, condividilo ai tuoi amici, clicca sulle icone sottostanti, sosterrai lo sviluppo di I&M!). E se lo sostieni con una donazione, di certo non mi offendo…
Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia. Se non ce l’hai o se non ti fidi più di lui,contattami via email ([email protected]). NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 7.0/10 (3 votes cast)
ECONOMIA: il beneficio del dubbio sul futuro, 7.0 out of 10 based on 3 ratings
Tags: ,   |
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!
outlook-2017-iam

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

EURO: quale futuro ci attende?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Per informazioni, contatti, proteste, idee e quant'altro.... contattatemi !

Image Hosted by ImageShack.us

[email protected]

Commenti recenti

Google+