Dopo l’Italia ora la speculazione mira alla Spagna?

  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • PDF
  • Print
  • Twitter
  • Technorati
  • del.icio.us
  • Wikio IT

Lo spread Bund Bonos peggiora proprio quando quello Bund BTp recupera terreno. E se ora l’attacco fosse rivolto a Madrid? Analisi Curva dei tassi.

Nelle scorse settimane lo spread Bund BTp è stato protagonista indiscusso sui mercati finanziari, anche nella settima scorsa dove, a seguito del ben noto downgrading massivo di S&P, si temeva il collasso del debito pubblico italiano, cosa poi non avvenuta.

Per certi versi, quanto è successo la settimana scorsa mi fa un po’ pensare che il emrcato e la speculazione abbia “compiuto il suo lavoro” sull’Italia ed ora…stia per prendere di mira qualcun altro.

Se così fosse, chi potrebbe essere questo qualcun altro? Beh, i segnali usciti venerdì ci dicono delle cose molto interessanti.

Innanzitutto il grafico qui sotto:

Come vedete (cliccate qui per una maggiore risoluzione oppure sull’imagine) la BCE continua ad intervenire nella sua campagna acquisti a sostegno del debito pubblico dell’Eurozona, anche se in modo meno massiccio che nelle passate dettimane. E questo, visto l’andamento dello spread Bund BTP della settimana scorsa, è un ottimo segnale per l’Italia. Vuol dire che effettivamente il recupero è stato condizionato da acquisti della BCE, certo, ma non in modo così determinante. Qualcuno, insomma, ha avviato delle ricoperture, ritenendo il nostro debito pubblico interessante.

Chi invece, com mostrato nel grafico, ha visto peggiorare la sua situazione, in piena controtendenza. È la Spagna.

Lo spread spagnolo sul Bund sale di un 20 bps circa e contemporaneamente quello italiano scende . La morale è che lo spread ITA-SPA si chiude tanto. E questo è un segno evidente che le cose stanno cambiando, in meglio (speriamo!) per l’Italia ed in peggio per la Spagna.

Guardate voi stessi l’andamento dei vari tassi dei Bond dell’Eurozona.

Greece 2 Year 5 Year 10 Year
Portugal 2 Year 5 Year 10 Year
Ireland 2 Year 5 Year 10 Year
Spain 2 Year 5 Year 10 Year
Italy 2 Year 5 Year 10 Year
Belgium 2 Year 5 Year 10 Year
France 2 Year 5 Year 10 Year
Germany 2 Year 5 Year 10 Year

I dati macro spiegano , in effetti, alcune cose. Tanto per cominciare non dimentichiamo che quest’anno l’Italia avrà un avanzo di bilancio considerevole. Mentre la Spagna…

Spain has now begun the process of acknowledging publicly that it will violate its commitments under recent accords; it is preparing the way for confrontation. According to various reports, Budget Minister Cristobol Montoro has warned that Spain will not meet its target deficit of 4.4% of GDP in 2012. Montoro said that this target was based on an outdated forecast of 2.3% economic growth for Spain in 2012 made by the previous government.

In my view, the absolute best-case scenario for Spain’s GDP growth in 2012 will be a contraction of -2.0%. My own base case estimate is for a contraction of -3.5%. A contraction that exceeds -5.0% is entirely plausible. (Source: SeekingAlpha)

Come vedete qualche problemino la Spagna ce l’ha, senza poi dimenticare la disoccupazione, veramente stellare, ed il mercato immobiliare ancora al collasso.

Occhi quindi puntati al toro spagnolo che potrebbe essere la prossima vittima del mercato e della speculazione che non vede l’ora di fare allo spiedo qualche altra preda. E il toro spagnolo, non so perché, mi suona assai bene come possibile futura vittima…

E domani non perdetevi un post da stampare e appendere al frigo proprio sullo stato di debito pubblico, privato, finanziario e del deleveraging…

Sostieni I&M. il tuo contributo è fondamentale per la continuazione di questo progetto!

STAY TUNED!

DT

Ti è piaciuto questo post? Clicca su Mi Piace, sul +1 e su Twitter” qui in basso a sinistra!

Tutti i diritti riservati © | Grafici e dati elaborati da Intermarket&more su database Bloomberg | NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)
Seguici anche su Twitter! CLICCA QUI! |

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
Dopo l'Italia ora la speculazione mira alla Spagna?, 10.0 out of 10 based on 1 rating

Commenti (n° 10)Commenta

  1. Stavo cercando in giro delle possibilità per il futuro più imminente.
    Ed ecco cosa mi capita sotto occhio questo articolo

    Guarda il video: UNICREDIT: come “difendersi attivamente” dall’aumento di capitale , Autore: Pietro Paciello Data: 11-01-2012 Durata: 21:36 Da lunedì mattina, quindi, UNICREDIT sarà un titolo “normale”, con buona pace per l’indice azionario italiano più rappresentativo, il FTSE MIB (Milano: FTSEMIB.MI – notizie) 40, che dovrebbe finalmente ritornare ad esprimere un valore più razionale e non condizionato dai +10%/-10% che il settore bancario negli ultimi mesi metteva a segno con estrema disinvoltura.
    Dovremmo quindi avere davanti a noi un periodo tutto sommato positivo, con un deciso recupero da parte dei mercati azionari, ipotesi che trova fondamento in diversi fattori fra i quali la decisa inversione ribassista del BUND e la altrettanto decisa perforazione al rialzo di importanti resistenze dinamiche sui principali indici azionari europei.
    Ci saranno ancora “scosse di assestamento” ma, come mostreremo più ampiamente nel nostro prossimo appuntamento settimanale, ossia il consueto report dedicato all’analisi intermarket, ci sono tutti gli elementi per ricominciare a valutare con attenzione e fiducia eventuali investimenti sui mercati azionari.

    Parlano di un inizio di Rally e come diceva anche Dt , eil settore bancario in netta ripresa.

  2. Non vedo l’ora di leggere un post sul debito pubblico

  3. Cmq molto interessante parlare di un nuovo rally .

    Sono curioso di vedere il post di lukas , dato che adesso tutti preannunciano un nuovo rally , che informazioni da il suo indicatore.

    Lukas attendo con trepidazione il tuo post .

  4. considera anche il collegamento a doppio filo con i cugini portoghesi..

  5. Dt ma se riprendono a creare destabilizzazione dello stato è fine per l’italia

    http://www.wallstreetitalia.com/article/1308722/politica/bossi-ricatta.aspx

  6. a_rnasi@finanza,

    Infatti domani vedrai…

  7. Dream Theater,

    Posso chiederti una cosa Dt sono caposci.
    Vorrei chiederti , ma se l’euro scende e si indebolisce è possibile che FTSE mib sovraperformi ?

  8. leone51@finanza,

    Lo so che sei caposci, lo so benissimo! :mrgreen:
    E siccome caposci ha abusato decisamente della mia pazienza in passato, facendo anceh promesse non mantenute, allora io deciso che con caposci non parlo più… Magari con Leone…chissà… :mrgreen:

  9. ah ok Cmq l’altra volta che ti ho scritto che se capiti nelle vicinanze di cesena/rimini avrei piacere di invitarti a cena.

    Fammi sapere se ti capita avrei piacere di conoscerti di persona .
    buona domenica

  10. idleproc scrive:

    Caro DT & amici del Blog… siete proprio bravi… è che uno deve lavorare su altro… e si trova un mare di arretrato da leggere e che vale la pena di leggere. Un caro saluto.