Cerca nel Blog

DIRETTA LIVE: Eurosummit (e la farsa continua)

Scritto il alle 19:00 da Danilo DT

Cosa si è deciso oggi? Il punto della situazione e il link per poter vedere la diretta della conferenza stampa dell’Eurosummit alle h.22

Molto bene, anzi no, molto male. Credo proprio di poter dire che, cari lettori ed amici, ormai l’Unione Europea è in preda al caos più totale. E non solo per colpa di Atene e del suo default ormai deciso, ma non ancora dichiarato (prima occorre mettere in sicurezza il debito dei periferici).

In verità tutto quanto doveva essere deciso, alla fine, ha portato un nulla di fatto. E mi resta difficile trovare qualche punto che trovi d’accordo i vari membri dell’Unione Europea.

Hanno deciso cosa farne dell’EFSF? Sarà banca? Sarà assicurazione? Ci sarà un SIV, un SPV, un qualche strumento collaterale? E ora che il parlamento Tedesco ha votato a favore dell’utilizzo della leva finanziaria, come, dove e quando verrà utitlizzata? E ancora, per finanziare e rimpolpare l’EFSF ci sarà l’intervento del FMI? O ancora si farà riferimento direttamente alla Cina e a “chi ha soldi da investire? E su Atene? Si è finalmente capito che un haircut del 21% non è fattibile ma occorre una percentuale di taglio pari almeno al 55-60%? E questo cosa significherà per la ricapitalizzazione del sistema bancario europeo? E sull’Italia? Quale sarà il destino del Bel Paese e quali sonole garanzie che il Governo Berlusconi porterà a Bruxelles?

Troppe domande? Forse, ma i mercati VOGLIONO delle risposte su tutti questi quesiti. Ora, ditemi voi, ci sono oggi delle risposte che possiamo definire CERTE su almeno una parte di queste mie domande? La risposta è no, in quanto non si sono trovati accordi su nulla. Altro che aspettare mercoledì, considerato il D-Day per l’Euro, e considerarlo come il giorno ZERO della nuova Unione Europea.
Intanto qui sotto troverete il link per vedere in diretta stasera alle h.22 la conferenza stampa dell’Eurosummit. Sapranno stupirci con effetti speciali, colori ultravivaci e super soluzioni rapide ed incisive? Lo scopriremo solo vivendo…

Sostieni I&M. il tuo contributo è fondamentale per la continuazione di questo progetto!

STAY TUNED!

DT

Ti è piaciuto questo post? Clicca su Mi Piace” qui in basso a sinistra!

Tutti i diritti riservati © | Grafici e dati elaborati da Intermarket&more su database Bloomberg | NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)
Seguici anche su Twitter! CLICCA QUI! |

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Tags: ,   |
Lascia un commento

E nel frattempo creato il nuovo video di TRENDS che verrà inviato a breve…

a dopo!

Scritto il 26 ottobre 2011 at 19:20
vichingo

Ho sentito, poco fa alla radio una “probabile” notizia sulle pensioni: nel 2024 si andrà in pensione a 67 anni d’età………..fate i vostri conti.

Scritto il 26 ottobre 2011 at 19:31

This webcast is scheduled to start on 26 October 2011 22:00 CET

Press conference by Herman Van Rompuy after the Eurosummit
— ESTIMATED start time
— at the end of the working dinner

Poverelli, lasciamoli magnà in pace ‘na bbona cenetta… :mrgreen:

Scritto il 26 ottobre 2011 at 20:14

BRUSSELS (AP) — Poland’s finance minister says big European banks will be required to raise their capital cushions to 9 percent of their risky investments by June.

That’s in line with international banking guidelines that come into effect in 2019.

Polish Finance Minister Jan Vincent-Rostowski announced the new rules after a meeting Wednesday of the leaders of the 27 countries that make up the European Union.

European banks need to shore up their finances because they have significant exposure to debt by governments with shaky finances.

On Greece’s debt, for instance, they could soon be asked to take substantial losses, as leaders try to find a way to dig Europe out of its debt crisis by lightening Greece’s debt load.

Scritto il 26 ottobre 2011 at 20:30

vichingo,

… forse età pensionabile alzata a 70 anni entro il 2123

Scritto il 26 ottobre 2011 at 20:31
gainhunter

Dream Theater: ESTIMATED start time

Neanche l’ora di inizio è una cosa certa :mrgreen:

Scritto il 26 ottobre 2011 at 20:40
lampo

DT… fra poco ci diranno che andremo in pensione… quando arriverà il momento di andarci… per l’eternità. :twisted:

Scritto il 26 ottobre 2011 at 21:04

lampo,

Tanto lo so che arriveremo a quel punto…

Scritto il 26 ottobre 2011 at 21:24
max cohen

che delusione…la montagna ha partorito un topolino e i problemi son sempre li’, come se non peggio di prima…ma dai, smettiamola.

Scritto il 26 ottobre 2011 at 21:28
lampo

Dream Theater,

Pensa solo al calo di produttività a cui assisteremo nei prossimi anni … a causa appunto dell’allontanamento del miraggio della pensione.

Spero che sia l’occasione per molte persone di iniziare a imparare a vivere tutti i giorni… e non solo fare progetti per quando andranno in pensione, visto che poi, nella maggior parte dei casi, non verranno mai realizzati.

Ovvio però che questa consapevolezza andrà a scapito della produttività e dei consumi personali.

Però se serve per farci apprezzare la qualità della vita e quindi migliorarla… non vedo nulla di male in un calo del PIL dovuto a questi motivi :wink:

Scritto il 26 ottobre 2011 at 21:37

Ahoooooooooooo sono le 22.05, ma quanto dura sta cena????’

Scritto il 26 ottobre 2011 at 22:05
gremlin

evviva, l’Italia è salva
lunga vita a berlusconi e bossi
è evidente che la nostra mente è troppo debole per comprendere la grandiosità del piano di salute pubblica che ha mandato in visibilio il presidente polacco e pure wall street (+1%)
berlusconi verrà accolto al suo ritorno con tutti gli onori riservati ad un imperatore reduce da una gran vittoria, avendo definitivamente dimostrato al mondo intero la serietà e competenza del suo governo
grande smacco per sarkozy e per tutti coloro che continuano a credere che sia solo un ricco cialtrone
la verità trionfa sempre
da domani, ma anche da subito, comprare equity e euro, lunga vita anche all’euro
disposti almeno 100 miliardi per le banche in difficoltà
ancora qualche screzio fra francia e germania sull’entità della svalutazione dei titoli greci che non potrà essere inferiore al 50%
sono state gettate le basi per gli Stati Uniti d’Europa

Scritto il 26 ottobre 2011 at 22:06

Da zerohedge la foto dei partecipanti al summit

http://tpsaye.files.wordpress.com/2009/10/clowns.jpg

Scritto il 26 ottobre 2011 at 22:23
a_rnasi

Dream Theater,

:lol::lol::lol:

Scritto il 26 ottobre 2011 at 22:25

CLAMOROSO.. i signori si sono ubriacati.. ora per smaltire la sbronza, fanno un pisolino e rimandano la conferenza, posticipata alle 00.00

Scritto il 26 ottobre 2011 at 22:29
hermes pal

ma che hanno detto? 8O

Scritto il 27 ottobre 2011 at 00:57
vichingo

Dream Theater,

13 anni non mi sembrano un’esagerazione per fare due calcoli sulla “futura” pensione……………………….., comunque era quello che avevo sentito alla radio.

Scritto il 27 ottobre 2011 at 17:13
Finalmente una grande guida indipendente per i tuoi investimenti

InvestimentoMigliore LOGO

Clicca sul logo e scoprici!

Sostieni IntermarketAndMore

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

S&P 500: quale performance per il 2015?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Per informazioni, contatti, proteste, idee e quant'altro.... contattatemi !

Image Hosted by ImageShack.us

[email protected]

Seguimi su Libero Mobilesiti Check PageRank
Google+