DEUTSCHE BANK: i CDS a curva invertita. Ma questo non significa DEFAULT

Scritto il alle 10:25 da Danilo DT

Deutsche_Bank-default-rischio

La vicenda “Deutsche Bank” non è certo arrivata all’epilogo, anche perché, statene certi, la verità la sapremo solo quando non potranno fare a meno i renderla nota.
Intanto sottolineo il mio punto di vista. Pensare che Deutsche Bank venga lasciata fallire non è corretto. Sono convinto che il sistema troverà le energie per reagire e salvaguardare il sistema salvando in qualche modo il colosso tedesco, considerato a ragione come sistemicamente l’istituto di credito più pericoloso al mondo.
Di parole se ne sono fatte tante, ma qui su I&M credo che siano state parole di estrema qualità quelle che hanno condito i commenti del post sempre su Deutsche Bank che potete visualizzare CLICCANDO QUI. 
Dicevamo, la telenovela DB non è certo terminata. Ora si parla dei tagli al personale, cosa che di per se colpisce non solo la banca tedesca ma tutto il sistema finanziario.

(…) Intanto, sempre in Germania, l’altra grande banca chiacchierata in questi giorni – Deutsche Bank – sta procedendo con il suo piano dimagrante. Db sta trattando con i sindacati per raggiungere un accordo sul taglio di mille posti di lavoro, principalmente tra il personale di back-office: come ad esempio nel settore dei servizi informatici. (…) (Source) 

Direi tutto nella norma e quindi notizia usata per creare ulteriore terrorismo finanziario. E poi le news in merito alla vicenda dei bancomat in tilt…

(…) “Oltre ai rumor sugli aiuti pubblici, alla caduta libera dei prezzi dei titoli di borsa e all’attacco dei fondi hedge alla più importante banca tedesca, ora è arrivato il guasto ai sistemi IT. I soldi dei clienti sono bloccati e un cliente si è lamentato dicendo al giornale che “sono sconvolto: non posso fare acquisti nel fine settimana perché non posso né ottenere soldi né pagare con la mia carta di credito”. (…) (Source)

Un problema di IT subito scambiato come segno di default? Allora sperate sono di non trovare i bancomat off line altrimenti cosa vorrà mai dire? Insomma, calma e gesso. Cerchiamo di essere mentalmente lucidi. L’unica cosa che è visibile in modo indiscutibile sono i mercati.

Per cercare di vedere cosa il mercato sta scontando in questo momento, sono andato a prendere le curve dei cosiddetti CDS, i credit default swap di Deutsche Bank. La cosa interessante è che il mercato oggi inizia veramente ad avere paura del colosso tedesco. A ragione o no, questo non posso certo certificarlo. Intanto però la curva del CDS oggi è invertita.

Deutsche Bank: curva invertita

db-cds-credit-default-swap-curva

In altri termini, un contratto assicurativo sul default di DB costa di più a breve termine che a medio termine. Segno che il mercato sente maggiori rischi nell’immediato. E questa è la curva di oggi confrontata con quella di sei mesi fa. Come vedete la configurazione è ben diversa.

DB: i CDS oggi e sei mesi fa

cds-deutsche-bank-confronto

Quindi… DB sta fallendo? Signori, stiamo sempre ragionando su CDS che viaggiano a quota 250 bp circa. 250! Il CDS di MPS oggi quota ad esempio circa 486 bp. Mi sembra che il vero rischio default si sconti altrove.

cnfronto-cds-db-commerz-mps

Quindi aspettiamo news sull’eventuale aumento di capitale e sulle contromosse di Berlino. La storia è ancora lunga, tutti siamo coscienti delle tremendi lacune che si trovano nel bilancio di DB, ma sappiamo anche tutti che far fallire DB significherebbe avere una Lehman elevata al quadrato, senza però dimenticare che DB non è LB. E per capire perché, leggetevi i commenti del post prima citato.

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia. Se non ce l’hai o se non ti fidi più di lui,contattami via email (intermarketandmore@gmail.com).
NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (5 votes cast)
DEUTSCHE BANK: i CDS a curva invertita. Ma questo non significa DEFAULT, 10.0 out of 10 based on 5 ratings
3 commenti Commenta
nimbro
Scritto il 4 ottobre 2016 at 11:15

Siamo alle solite Calimero: “tu non sei nero sei solo sporco”…
E se Calimero non fosse sporco ma nero cosa succederebbe???

Quando DB viene chiamata il buco con la banca intorno viene da domandarsi: ha senso salvarla oppure bisognerebbe fare in modo che venisse effettivamente ripulita da quando detiene in pancia per fare in modo che fra uno, due tre anni non risultasse, nuovamente, troppo grande per fallire?
Mps dovrà essere salvata DB dovrà essere salvata in questo modo è come giocare a nascondino e poi fare tana libera tutti!!
Arriveremo, se non ci siamo già arrivati, in un mondo finanziario in cui nessuno deve fallire e in cui tutti, con questa giustificazione, potranno continuare a fare le porcherie che sono state fatte fino a ieri/oggi.
Nel frattempo vai con la riduzione dei costi, cioè, riduzione del personale.
Ma se tutti riducono il personale per estrarre valore e non crearlo, l’economia reale che fine farà.

Perdiamo tutti il lavoro ma chi se ne frega tanto il peggio per l’economia reale diventa, quasi automaticamente, il meglio per la finanza.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +3 (from 3 votes)

emzag
Scritto il 4 ottobre 2016 at 12:02

OT Osservatorio Brexit

E intanto i dati del manufatturiero britannico…STANNO AI MASSIMI DAL 2014…

http://quifinanza.it/finanza/gran-bretagna-si-rafforza-lattivita-manifatturiera/85896/

Le palle cubiche di quel popolo sono giustamente leggendarie.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +2 (from 2 votes)

gainhunter
Scritto il 4 ottobre 2016 at 19:23

Se la multa fosse stata di 14 miliardi invece di 5 cosa sarebbe successo?

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

BCE: che ne sarà dei bond acquistati con il QE?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Per informazioni, contatti, proteste, idee e quant'altro.... contattatemi !

Image Hosted by ImageShack.us

intermarketandmore@gmail.com

Google+