Daily Monitor 17 ott

  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • PDF
  • Print
  • Twitter
  • Technorati
  • del.icio.us
  • Wikio IT

News e aggiornamenti in continuo dai mercati

h. 21.30
Giornata pesante per i ribassisti, le nostre visioni di testa spalle rialzista sull’orario del mini SP500 e di candele d’inversione (di brevisssimo) hanno avuto il giusto riconoscimento. Per quale motivo continua a crescere tutto da tre giorni (tranne i bond che seguono al ribasso i rialzi azionari e delll’euro) crediamo di saperlo ma poco importa, ciò che importa veramente sapere è che fino a stasera tutto, ma proprio tutto, resta confinato alla correzione iniziata il 14 settembre. Solo l’oro nicchia un po’ e sembra non aver intenzione di testare 1800 a differenza degli azionari e di eurodollaro che sono molto vicini ai loro massimi di periodo, Non ci sarebbe da stupirsi per nulla se da domani iniziassero le prese di beneficio. Se invece ci fosse ulteriore entusiasmo con rottura di resistenze e/o massimi, una certa logica vorrebbe che venissero aperti nuovi long. Ma un’altra logica vorrebbe invece che si stesse molto attenti alle trappole per cui meglio attendere segnali di conferma piuttosto che precipitarsi subito in nuove avventure,
L’eurodollaro s’è riportato sopra ad 1,31 uguagliando il max di un mese fa. Questa notte ha aperto con un gap considerevole e pensare che nell’unica ora di pausa del future, fra la mezzanotte nostra e l’una non è successo proprio nulla a parte il nuovo settaggio dei trading system. L’eventuale arresto del rialzo creerebbe una figura di doppio max predittiva di un discreto storno; il breakout confermato aprirebbe invece il nuovo scenario di propensione al rischio su tutti i mercati. Dati macro positivi, earning per ora buoni, Moody’s che non degrada la Spagna perchè questa a breve chiederà una qualche forma di aiuto, è una miscela di fattori più che sufficienti per andare in risk on. E sotto sotto c’è il QE3 illimitato e voci di possibili nuove manovre eccezionali della FED come ad esempio la cancellazione di porzioni di debito pubblico. I mercati sono cinici, stupidi e manipolati e quindi non ci si deve meravigliare di nulla. Indignarsi all’occorrenza invece sì.

Compass&More- portafoglitradevideoperiodici 


VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 9.9/10 (9 votes cast)
Daily Monitor 17 ott, 9.9 out of 10 based on 9 ratings

Info su gremlin

[email protected] www.investimentiprotetti.it http://tradeoptiongremlin.wordpress.com/ http://opzionitrading.wordpress.com/ http://minifiboption.wordpress.com/ https://vimeo.com/69794582

Commenti (n° 4)Commenta

  1. idleproc scrive:

    Rileggendo i vostri post e commenti anche en arrière osservo che siete degli ossi duri per la propaganda e non riescono proprio a darvela a bere. Un saluto. :mrgreen:

  2. ben detto, i nostri primi studi propagandistici risalgono al 2010

    Propaganda Fide Cupolae
    http://intermarketandmore.finanza.com/propaganda-fide-cupolae-12292.html

  3. gremlin,

    Ho letto il tuo articolo del giugno 2010
    E’ incredibile quanto di vero ci sia, letto alla luce di quanto successo negli ultimi 2 anni
    Davvero complimenti