Credit Default Swap: aggiornamento CDS stati sovrani

  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • PDF
  • Print
  • Twitter
  • Technorati
  • del.icio.us
  • Wikio IT

Quotazione contratti dei principali stati sovrani del mondo.

Vi presento un rapido aggiornamento sulle quotazione dei , i famosi CDS, aventi come sottostante il debito sovrano.
Sono stati volutamente messi in ordine di rischiosità. Questo articolo fa seguito al precedente post dove è stato spiegato il funzionamento dei CDS e si sono viste le quotazioni degli stessi aventi come sottostante le .

Un elenco però dei soli CDS non è poi così indicativo. E allora ho fatto “le cose per benino” e ho inserito nell’ordine.

!) Nome stato

2) valore CDS

3) Minimo del CDS negli ultimi 3 mesi

4) Massimo del CDS negli ultimi 3 mesi

5) Media del CDS negli ultimi 3 mesi

6) Variazione negli ultimi 3 mesi

In questo modo diventa molto più interessante e costruttivo fare delle valutazioni sul peggioramento o miglioramento dello stato di salute di un paese, oltre che stilare una classifica per solidità.

L’elenco è stato creato mettendo come primo metro di paragone il prezzo del CDS. Spero possa essere utile per le Vs valutazioni d’investimento.

Questo è il mio ULTIMO post prima di una pausa di riflessione.

Auguro a tutti gli amici di I&M buone vacanze.

Name Ultima quotazione 3M Low 3M High 3M Avg 3M Chg
Argentina 3.589,19 2.184,3667 4.171,6304 3.078,387 973,1047
Venezuela 1.073,715 697,71 1.206,385 906,1048 376,0049
Cipro 1.058,794 971,0614 1.124,0596 1.034,2271 (0,1965)
Ucraina 857,2453 562,2789 941,8249 677,0969 294,9664
Portogallo 492,83 280,00 494,5959 376,7784 77,1601
Slovenia 360,0017 277,3911 389,95 321,9801 (18,6967)
Croazia 328,3259 275,5676 382,0525 313,5169 23,057
Ungheria 309,8218 275,4289 372,295 305,2136 0,0118
Spagna 281,335 204,1289 296,5328 252,2209 19,7822
Italia 269,68 218,50 294,3597 260,3372 3,8764
Dubai 232,3477 215,8521 261,9774 233,6602 2,3219
Sudafrica 228,725 145,2905 271,2372 186,2596 78,385
Turchia 217,7175 111,8878 243,4635 148,8587 90,4253
Kazakistan 216,4305 145,655 257,01 175,5653 63,1634
Romania 206,34 180,67 248,4222 200,701 (6,5821)
Russia 199,5025 127,8325 243,4281 161,8594 60,0569
Brasile 196,0833 107,9695 213,00 149,0209 79,6583
Irlanda 165,665 140,00 179,99 162,6428 (11,7674)
Perù 150,67 85,34 175,8763 116,921 62,99
Colombia 146,25 77,67 172,1963 112,0234 58,915
Panama 144,25 79,375 172,4869 112,2205 54,48
Lituania 136,8051 109,944 147,8267 122,4793 21,404
Messico 136,80 76,685 163,6233 108,2729 51,0375
Lettonia 135,5912 114,99 150,0118 125,0605 17,2452
Bulgaria 125,4634 97,335 155,1061 117,7112 13,3747
Israele 122,6817 110,1802 147,00 123,9953 2,0117
Slovacchia 103,3517 84,67 108,9434 91,7359 10,1454
Cile 100,2025 64,8777 116,9587 84,1372 34,0275
Polonia 96,7293 72,0436 136,667 85,9181 12,7731
Francia 78,5025 62,175 82,9702 74,598 2,5553
Qatar 74,665 67,005 88,5516 74,7612 5,9999
Estonia 73,4292 61,6338 79,2476 67,1694 10,0957
Giappone 71,0955 55,1743 88,6901 73,1246 (0,8675)
Belgio 68,7525 57,3233 78,2508 68,8525 (3,3993)
Rep Ceca 63,7046 55,5479 73,995 60,7604 (1,5889)
Paesi Bassi 57,00 51,3861 59,259 56,1636 (0,0511)
Australia 56,67 37,2987 66,305 47,2116 15,7558
Regno Unito 49,51 44,8861 53,665 48,6173 3,2575
Nuova Zelanda 48,9746 40,738 70,1403 48,101 3,467
Austria 38,675 33,2706 44,9708 38,557 (1,7491)
Germania 31,6675 28,4175 36,0759 32,7553 (2,8589)
Danimarca 30,335 27,335 36,7677 32,3516 (4,0363)
Stati Uniti 29,01 27,1203 47,4709 33,003 (6,995)
Finlandia 26,335 25,67 34,0812 29,5091 (6,2921)
Svezia 23,005 19,0396 29,8914 22,9514 (1,33)
Norvegia 19,835 16,8036 26,3914 19,9463 (1,1221)

…bello vederci più rischiosi della Romania…

A presto!

STAY TUNED!

DT

Buttate un occhio al nuovo network di

Meteo Economy: tutto quello che gli altri non dicono

| Tutti i diritti riservati © | Grafici e dati elaborati da Intermarket&more su databases professionali e news tratte dalla rete | NB: Attenzione


VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 9.0/10 (6 votes cast)
Credit Default Swap: aggiornamento CDS stati sovrani, 9.0 out of 10 based on 6 ratings
  1. CREDIT DEFAULT SWAP: STATI SOVRANI
  2. Credit Default Swap e Debito Pubblico: Stati sovrani in bilico
  3. Credit Default Swap: aggiornamento CDS Banche Europa (Tabella)
  4. FOCUS: CDS BANCHE E STATI SOVRANI
  5. Credit Default Swap (CDS): la speculazione

Info su Danilo DT

La corsa è lunga e...alla fine è solo con te stesso (by Big Kahuna) Per sapere CHI SONO, clicca QUI !

Commenti (n° 4)Commenta

  1. Vincent Vega scrive:

    Dream Theater@finanza:
    …bello vederci più rischiosi della Romania…

    tutti quelli sotto l’ Italia sono meno rischiosi? 8O
    Colombia, Messico…..

    Buone vacanze Dream :-)

  2. perplessa scrive:

    Vincent Vega,

    possiamo pensare che la speculazione ha degli obbiettivi,lo penso anch’io,però bisogna anche uscire da uno schema mentale obsoleto, che considera alcuni paesi sottosvilppati rispetto all’Italia,perchè non è relistico. I paesi in via di sviluppo, chiamiamoli così, fanno passi da gigante, nonostante le ataviche sperequazioni fra la parte più povera e la parte più ricca della popolazione, soprattutto gli indigeni, per i paesi latini, che vivono ancora come 2000 anni fa, ma si è creata una classe media con disponibilità a spendere, un tessuto industriale,mentre da noi la classe media è stata distrutta, e le piccole medie imprese sono in una fase di involuzione. la decadenza del ns paese si respira ovunque,il tenore di vita si è drasticamente abbassato, e non vedo al momento un’evoluzione positiva.il governo ha il in seno il cancro del berlusconismo, non ce la possiamo fare. non si sta concludendo nulla, ci si impunta sulll’imu e sul conflitto d’interessi e non si esce da lì

  3. Vincent Vega scrive:

    perplessa@finanza: non vedo al momento un’evoluzione positiva.il governo ha il in seno il cancro del berlusconismo, non ce la possiamo fare. non si sta concludendo nulla, ci si impunta sulll’imu e sul conflitto d’interessi e non si esce da lì

    avevi iniziato bene, poi però hai usato una scusa un pò sinistra :mrgreen: .
    Buona domenica :wink:

  4. idleproc scrive:

    C’è invece una parte politica che invece si è sposata questi senza se e senza ma.
    Proprio quei signori che devono ripararsi le truffe finanziarie sbattendo fuori le vecchiette pensionate di casa che non possono più permettersi col carico fiscale.

    http://www.zerohedge.com/news/2013-07-14/bill-black-banks-have-blood-their-hands

    Non ci sono verginelle nella politica e nell’affarismo italiano, basta vedere le grandi opere, una abbuffata con equa suddivisione spartitoria… cose di questi giorni.