CESI index vs T-Note: crescita e rendimenti

  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • PDF
  • Print
  • Twitter
  • Technorati
  • del.icio.us
  • Wikio IT

Gli USA crescono. Ormai lo abbiamo capito. Con metodi non troppo convenzionali (in quanto resta fondamentale il peso e l’importanza del sostegno governativo) ma crescono. Indicatori che cercano di “scovare” ed anticipare la crescita economica, ce ne sono a bizzeffe, alcuni più tradizionali, altri meno, alcuni legati a sondaggi, altri legati a dati macro, alcuni più famosi ed altri meno. Io ho cercato da sempre di fornire qualche informazione “alternativa” ed originale. Da tempo ho adottato l’ ECRI index come ottimo mix per capire lo stato del mercato. Ed ultimamente ho utilizzato anche il CESI Index ovvero il Citigroup Economic Surprise Indices.

CESI Index vs T-Note 10yr - Clicca per ingrandire


Ho provato allora a sovrapporre il CESI Index degli USA con il rendimento del T-note 10yr, ottimo indicatore non solo per l’inflazione ma della (relativa) crescita economica. Innanzitutto un primo dato. Il CESI Index Usa è ai massimi come a settembre 2009. Ma il T-Note non ha ancora raggiunto tali livelli, malgrado un’evidentissima correlazione tra i due. Morale: aspettiamoci pure un ulteriore aumento dei rendimenti dei governativi, ormai vittime sono solo delle attese sull’aumento di inflazione e tassi, ma anche della crescita economica.

E questo grafico, credo, sia sufficientemente esplicito. E in merito al CESI Index…che sia un segnale di una possibile saturazione della positività del mercato?

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo su Wikio!

E CLICCA QUI per poter votare gli ultimi 3 post di I&M! DAI VISIBILITA’ ALL’INFORMAZIONE INDIPENDENTE!

STAY TUNED!

DT

Tutti I diritti riservati ©
Grafici e dati elaborati da Intermarket&more sulla database Bloomberg

NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

Sostieni I&M!
Clicca sul bottone ”DONAZIONE” qui sotto o a fianco nella colonna di destra!

Image Hosted by ImageShack.us

Seguici anche su Twitter! CLICCA QUI!

Vuoi provare il Vero Trading professionale? PROVALO GRATIS!


VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
CESI index vs T-Note: crescita e rendimenti, 10.0 out of 10 based on 1 rating

Commenti (n° 7)Commenta

  1. rapporto DJ/oro, no comment

  2. Aspetta domani, Gremlin, posterò un indice che è una novità assoluta… ;-) E rappresenta perfettamente il momento in cui ci troviamo.

  3. aquilifer scrive:

    al piu esperto di analisi tecnica DREAM secondo te non ce una divergenza ribassista sul rame come da grafico con il MACD ?
    mi sbagliero?

  4. aquilifer@finanza,
    Confermo, divergenza ribassista evidente, MACD già passato in negativo. Quindi occorre guardare i corsi. Dove avrai notato una cosa interessante… :wink:

  5. aquilifer scrive:

    Dream Theater: aquilifer@finanza,
    Confermo, divergenza ribassista evidente, MACD già passato in negativo. Quindi occorre guardare i corsi. Dove avrai notato una cosa interessante…   

    interessante dai allora diciamola tutta , il numero di posizioni nette dei Commercial inizia ad aumentare di conseguenza sara calo del rame ,con ovvio storno dell…………
    basta che scrivi confermi

    • Più semplicemente mi riferivo al tuo grafico. Le candele sono di indebolimento. Sono ancora necessarie conferme ma ci sono buone possibilità di correzione. Ma, ripeto, aspettiamo prima le conferme necessarie. :-) Ah… dovevo scrivere confermo? allora confermo!