Cerca nel Blog

CESI debole, a conferma di mercati in fase correttiva

Scritto il alle 15:00 da Danilo DT

intermarket-cesi-index-analisi-macroeconomica

Aggiornamento del CESI (Citigroup Economic Surprise Index) un indice che ormai avrete imparato a conoscere e che va a calcolare gli scostamenti tra le previsioni degli analisti e i dati macroeconomici effettivi.
Un rapido sunto della definizione di CESI la potete trovare cliccando QUI (su questo blog)  oppure QUi (canale esterno) 

(…) Perché è utile: perché misura l’effetto sorpresa dei dati macro rispetto alle attese dei mercati, segnalando lo stato di salute delle varie macroaree economiche mondiali. (…)

CESI (Citigroup Economic Surprise Index) aggiornato

CESI (Citigroup Economic Surprise Index)

Tutto il mondo sta dando dati macroeconomici peggiori delle attese e difatti su scala globale (sia l’indicatore delle maggiori economie ma anche quelli locali) c’è un peggioramento sul quadro macro. Solo il Giappone inverte la tendenza e batte le aspettative.
Diciamo che, forse, questo quadro del CESI giustifica il movimento debole dei mercati finanziari degli ultimi giorni. E a confermare la debolezza del CESi troviamo anche un altro indicatore classico, ovvero il differenziale di tasso o spread 10-2.

Di cosa si tratta? E’ la differenza di rendimento ra ti titoli governativi a 10 anni e 2 anni. Quando tale differenza si “allarga” è un buon segnale di crescita. Quando invece i due valori convergono, è un segnale di frenata.

Guardate voi stessi la situazione.

USA: differenziale di rendimento 10yr-2yr

10-2us-yield-curve-2017

Riproduzione riservata

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia. NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)
(Se trovi interessante i contenuti di questo articolo, condividilo ai tuoi amici, clicca sulle icone sottostanti, sosterrai lo sviluppo di I&M!)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 9.9/10 (7 votes cast)
CESI debole, a conferma di mercati in fase correttiva, 9.9 out of 10 based on 7 ratings
Nessun commento Commenta

Sostieni IntermarketAndMore!
outlook-2017-iam

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Come vorresti I&M?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Per informazioni, contatti, proteste, idee e quant'altro.... contattatemi !

Image Hosted by ImageShack.us

[email protected]

Commenti recenti
  • [email protected] su WALL STREET ai massimi. E l’economia si contrae. #TUTTOBENE
  • [email protected] su WALL STREET ai massimi. E l’economia si contrae. #TUTTOBENE
  • [email protected] su SUPER EURO: ma il mercato potrebbe cambiare tendenza
  • paolo41 su SUPER EURO: ma il mercato potrebbe cambiare tendenza
  • [email protected] su WALL STREET: una garanzia per la prosecuzione dell’uptrend!
  • Lukas su WALL STREET: una garanzia per la prosecuzione dell’uptrend!
  • [email protected] su RECORD del DOW JONES: assist della Yellen, ma il grafico fa paura
  • [email protected] su WALL STREET: una garanzia per la prosecuzione dell’uptrend!
  • aorlansky60 su RECORD del DOW JONES: assist della Yellen, ma il grafico fa paura
  • [email protected] su ETHEREUM: crollo della criptovaluta. Come volevasi dimostrare.

Google+