Cerca nel Blog

Archivi categoria: Politica Monetaria

Scritto il alle 09:30 da Danilo DT

E via. Dopo un weekend di apparente calma, si riaprono le ostilità. Visto che come ostilità i intendono ”mercati finanziari”. Si, perché se non ci fossero loro, il processo della Brexit sarebbe lungo e complesso e quindi con effetti NON … Continua a leggere

Scritto il alle 14:39 da Danilo DT

La verità sugli effetti della politica monetaria della FED (e non solo) ed i rischi di un’eventuale “exit strategy”. Nell’immaginario collettivo spesso si è parlato della possibilità di vedere i banchieri centrali che, su un elicottero, distribuiscono generosamente denaro ai … Continua a leggere

Scritto il alle 14:25 da Danilo DT

Mi domando come si possa dare ancora credibilità alla FED. Su quanto detto dalla Yellen come giustificazione al rimando del rialzo dei tassi non ho nulla da dire. Ha recitato un copione noto e già scritto, quasi guidato dalle esigenze … Continua a leggere

Scritto il alle 19:11 da Danilo DT

Il Meeting FED in programma in questi giorni, con esito finale stasera, credo sia di una teorica inutilità assoluta. In questo quadro di mercato, con forte volatilità e tensione sparsa ovunque, secondo voi la FED di mette ad alzare i … Continua a leggere

Scritto il alle 09:38 da Danilo DT

Cosa è il CSPP (e il PSPP) e cosa comporterà per il bilancio (e la qualità dello stesso) BCE? Intanto il Bund a 10 anni registra rendimenti minimi mai visti. Continua a leggere

Scritto il alle 11:02 da Danilo DT

La BCE inizia a giungno con il suo programma di acquisto di obbligazioni corporate ed high yield. Il rapporto rischio rendimento è completamente saltato e certe correlazioni risultano inquinate dalle mani forti della banca centrale europea. Continua a leggere

Scritto il alle 11:50 da Danilo DT

Non fatevi illusioni, il cavallo non beve. E la testimonianza che ci arriva dal Giappone è emblematica. E resta veramente difficile poter ipotizzare per l’Eurozona un futuro diverso. Aree dove domina la deflazione da debiti e dove le banche centrali … Continua a leggere

Scritto il alle 11:45 da Danilo DT

Il voler essere a tutti costi troppo trasparenti, magari approfittando anche un po’ di questo status, rischia di avere un effetto esattamente contrario, quantomeno all’apparenza. La Federal Reserve ha adottato, come molte altre banche centrali, la tattica del “No Surprise”, … Continua a leggere

Scritto il alle 11:00 da Danilo DT

Quando scrissi QUESTO POST, ricordo che fui anche un po’ frainteso. Secondo alcuni, sembrava quasi che mi fossi ricreduto lodando la ripartenza “convincente” (??!?) della macchina economica USA. In realtà quel post, come scritto dall’autore sia in coda allo stesso … Continua a leggere

Scritto il alle 11:12 da Danilo DT

La fase di mercato attuale può essere considerata di “transizione”, in quanto sembra evidente la mancaza di una vera e propria direzione. Ma anche in ambito di politica monetaria ci sono tanti elementi che fanno pensare ad una periodo interlocutorio … Continua a leggere

Scritto il alle 12:56 da Danilo DT

La tregua è durata poco. La prima a muoversi in modo ufficiale è la Banca del Giappone. La BoJ riparte in modo proattivo con la guerra valutaria, annunciando nuove mosse espansive. Si perché i buoni presupposti sono durati poco. La … Continua a leggere

Scritto il alle 15:30 da Danilo DT

Abenomics? Una grande scommessa che però, a conti fatti, risulta una scommessa persa. Una lezione per il sistema e anche per la Bce che ultimamente ha aumentato la gittata del suo bazooka. Le banche centrali hanno cercato di assecondare i … Continua a leggere

Scritto il alle 10:30 da Danilo DT

FED, BOJ e BCE continuano con una politica attendista per il breve periodo. Ma quando l’equilibrio si romperà, la quiete cesserà e si ripartirà con un confronto dove alla fine ci rimetteranno tutte. Le banche centrali tornano ad essere protagoniste, … Continua a leggere

Scritto il alle 14:12 da Danilo DT

Oggi avremo la prima delle due giornate del meeting FOMC di aprile. Un meeting che, sulla carta, non dovrebbe regalare grandi sorprese, soprattutto se guardiamo all’immediato. Ma occorre fare attenzione. La FED ormai ha come politica, quella di comunicare al … Continua a leggere

Scritto il alle 14:25 da Danilo DT

Alla fine è andato tutto come doveva andare. Dal punto di vista monetario è stato un “nulla di fatto” con un Mario Draghi che ormai ha già fatto molto ma ha continuato a dare al mercato quella sicurezza che altri … Continua a leggere

Rubriche
Archivi
ATTENZIONE – NOTA BENE – IMPORTANTE

Creative Commons License

Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons

IntermarketAndMore

Sostieni IntermarketAndMore

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Euro o non Euro....questo è il problema?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Per informazioni, contatti, proteste, idee e quant'altro.... contattatemi !

Image Hosted by ImageShack.us

[email protected]

Commenti recenti
  • [email protected] su INTERMARKET: quadro post BREXIT meno catastrofistico del previsto
  • Lukas su WALL STREET: malgrado BREXIT il quadro del COT Report è più tranquillo del previsto
  • [email protected] su WALL STREET: malgrado BREXIT il quadro del COT Report è più tranquillo del previsto
  • [email protected] su BANCHE ITALIANE: sono l’anello debole della catena
  • [email protected] su BREXIT: siete pronti per la GRANDE GUERRA FINANZIARIA?
  • gainhunter su BREXIT: siete pronti per la GRANDE GUERRA FINANZIARIA?
  • ottofranz su BREXIT: siete pronti per la GRANDE GUERRA FINANZIARIA?
  • [email protected] su BREXIT: siete pronti per la GRANDE GUERRA FINANZIARIA?
  • [email protected] su WALL STREET: malgrado BREXIT il quadro del COT Report è più tranquillo del previsto
  • [email protected] su WALL STREET: malgrado BREXIT il quadro del COT Report è più tranquillo del previsto

Check PageRank
Google+