Cerca nel Blog

Archivi categoria: Politica Monetaria

Scritto il alle 15:00 da Danilo DT

Dopo la BoJ ultraespansiva e la BOE, tornata a comprare titoli sul mercato tramite il suo QE, ecco che anche la BCE, quasi in sordina, torna ad assistere il mercato in modo decisamente importante. Ma oggi, il piano TLTRO forse … Continua a leggere

Scritto il alle 08:43 da Danilo DT

Il Board del FOMC decide di non alzare i tassi di interesse come previsto. Adesso però massima attenzione ai fondamentali, ovvero ai dati sul PIL USA e sugli utili aziendali. La revisione del “dot plot” tra gli allegati. Continua a leggere

Scritto il alle 14:21 da Danilo DT

La politica monetaria alla ricerca della reflazione. quali strumenti possono usare FED, BCE, BOJ e tutte le altre per cercare di fare ripartire economia e mercati? Quali sono gli effetti (positivi e negativi) del Quantitative Easing ed affini? Continua a leggere

Scritto il alle 08:28 da Danilo DT

Il Mercoledi delle banche centrali si apre quindi con la BOJ che decide di lasciare il costo del denaro invariato, in territorio negativo, a -0,1%, e ha comunicato che continuerà a espandere la propria base monetaria fino al raggiungimento dell’obiettivo … Continua a leggere

Scritto il alle 00:05 da Danilo DT

  Banche centrali: sempre protagoniste sui mercati. In questo mese di settembre la FED e la BOJ sono chiamate ad un appuntamento molto atteso. La BOJ per una ulteriore accelerazione del suo QQE, la FED invece per la sua decisione … Continua a leggere

Scritto il alle 12:27 da Danilo DT

Ormai credo sia molto chiaro ai lettori di I&M quale sia il punto di vista dell’autore e quale sia la missioni della banca centrale americana. Un’istituto che nasce indipendente ma che oggi è costretto a sottostare alle regole del mercato … Continua a leggere

Scritto il alle 09:30 da Danilo DT

La Banca Centrale Svizzera, la BOE, mantiene la sua leadership come istituto centrale con il più basso tasso di interesse. Infatti nella seduta odierna, è stato mantenuto il tasso pari a -0.75%. E alle ore 13 sarà il turno della … Continua a leggere

Scritto il alle 16:13 da Danilo DT

(…) È da diversi anni, invece, che io ed altri analisti sosteniamo che il problema principale siano i tassi di interesse nulli o negativi; non solo falliscono nel loro intento di fornire un “comodo cuscinetto” nel caso in cui la … Continua a leggere

Scritto il alle 09:46 da Danilo DT

Il ruolo della FED continua ad essere determinante. Ma risulta chiaro che la Federal Reserve NON è una realtà indipendente. Intanto focus su liquidità ed utili, per capire come si è generato il rally di borsa negli ultimi mesi. Continua a leggere

Scritto il alle 08:11 da Danilo DT

Mario Draghi compra tempo, non decide sul da farsi, resta sul generico, non rilascia dettagli in merito a future iniziative. Insomma, la BCE fa esattamente quello che avevamo ipotizzato. Niente di più, niente di meno. Lo potete rivedere nei post … Continua a leggere

Scritto il alle 11:01 da Danilo DT

Pensare che Mario Draghi diventi così aggressivo da intraprendere nuove avventure monetarie, prima delle scelte della FED  è sicuramente uno scenario poco probabile ma non impossibile. E tra qualche ora scopriremo se il Meeting BCE porterà già delle concrete novità, oppure … Continua a leggere

Scritto il alle 08:01 da Danilo DT

Non c’era da aspettarsi nulla di particolare da un Beige Book che, ormai, era dato per scontato. Il quadro disegnato dalla FED è assolutamente coerente con le aspettative di mercato. Tutti ormai sapevano che l’economia USA si è espansa ad … Continua a leggere

Scritto il alle 11:33 da Danilo DT

A quanto sembra, gli operatori tornano a pendere dalle labbra di Mario Draghi che domani potrebbe (condizionale) inventarsene un’altra delle sue e dare un’accelerata ulteriore alla sua politica monetaria. Oppure (come credo vada a finire) comprerà ancora un po’ di … Continua a leggere

Scritto il alle 09:30 da Danilo DT

GIovedì, nuovo meeting BCE dove Draghi è atteso all’appello sia sulal qualità e tipologia degli asset acquistati, sia sulla quantità e sulla strattura degli acquisti stessi, e sia sulla scadenza del QE. Esito più probabile? Il solito “nulla di fatto”, ma con obiettivo di preparare meglio il mercato a mosse future. Continua a leggere

Scritto il alle 09:30 da Danilo DT

Il mese di settembre inizia senza particolari previsioni di movimenti tellurici. Negli USA è il cosiddetto “Labor Day” e quindi mercati chiusi a Wall Street. Qualcosa di interessante lo troveremo sul lato macroeconomico europeo, con alcuni indici (tra cui il … Continua a leggere

Rubriche
Archivi
ATTENZIONE – NOTA BENE – IMPORTANTE

Creative Commons License

Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons

IntermarketAndMore

Sostieni IntermarketAndMore

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Come vorresti I&M?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Per informazioni, contatti, proteste, idee e quant'altro.... contattatemi !

Image Hosted by ImageShack.us

[email protected]

Commenti recenti

Check PageRank
Google+