Cerca nel Blog

Archivi categoria: Macroeconomia

Scritto il alle 10:20 da Danilo DT

Quello dei mercati finanziari è un vero dilemma. Si perché oggi è veramente difficile poter prevedere che cosa accadrà nel breve periodo, sopratuttto in questo contesto storico. E nel lungo periodo? Ovvio, si, sa, saremo tutti morti. Ma allora a … Continua a leggere

Scritto il alle 08:33 da Danilo DT

Mi ha fato sorridere ritrovarmi stamattina il dato sugli ordini manifatturieri tedeschi di gennaio, usciti quasi in concomitanza con l’incontro di Versailles dove i quattro crociati che difendono la crescita economica di Italia, Francia, Spagna e Germania concordano sulla necessità … Continua a leggere

Scritto il alle 11:20 da Danilo DT

STUDENT LOANS, delinquency rate e non solo, cambia il quadro sul DEBITO USA Su questo blog molto spesso parlo di debiti e di come il mondo della finanza si sia evoluto proprio assieme ad una gestione del debito sempre più … Continua a leggere

Scritto il alle 15:31 da Danilo DT

E’ stata la settimana dove è tornata protagonista la FED, con una serie di dichiarazioni che alla fine hanno portate tutte al medesimo risultato. Ormai Bloomberg sconta un rialzo di 25 bp poco sotto il 90% (88% il 3/3, stima … Continua a leggere

Scritto il alle 11:28 da Danilo DT

E’ da un po’ di tempo che non vi parlo più della velocità di circolazione della moneta. Un amico lettore mi ha dato spunto per tornare a fare una riflessione sull’argomento, sopratutto alla luce degli ultimi avvenimenti. Innanzitutto occorre dire … Continua a leggere

Scritto il alle 09:35 da Danilo DT

Questo post segue le analisi di ieri sull’evoluzione del tasso inflazione in Eurozona. I dati quindi appena usciti confermano: a) un’inflazione onnicomprensiva (all Items) che in Eurozona arriva al target del 2% b) ma allo stesso tempo l’inflazione core si … Continua a leggere

Scritto il alle 14:39 da Danilo DT

Che i tassi USA siano alla fine di un ciclo, questo direi che è arcinoto. Ed è altrettanto ovvio che, fino a qualche mese fa, i consumatori USA avevamo di fronte un mercato dove i tassi di finanziamento erano assolutamente … Continua a leggere

Scritto il alle 10:54 da Danilo DT

  Eccolo qui, il grafico sul tasso inflazione che va a certificare l’impennata del costo della vita in Eurozona. Anche per l’anemica (a livello di crescita economica) Italia potete notare una forte impennata. Possiamo quindi festeggiare? E’ reflazione VERA? (per … Continua a leggere

Scritto il alle 09:30 da Danilo DT

Sembra quasi un mondo perfetto. Ma a me proprio perfetto non sembra. Malgrado questo, è inutile e controproduttivo negare l’evidenza. Dai dati che ho a disposizione sembra chiaro che negli Usa l’attività economica ha fatto segnare infatti una netta accelerazione … Continua a leggere

Scritto il alle 08:35 da Danilo DT

Il CESI (Citigroup Economic Surprise Index) testimonia come gli analisti sono rimasti sorpresi da una crescita globale migliore delle attese. i mercati festeggiano e a fare la differenza in questa fase di reflazione, sono sempre i flussi finanziari in movimento. Continua a leggere

Scritto il alle 10:09 da Danilo DT

Il tradizionale discorso del Presidente degli Stati Uniti d’America davanti al Congresso riunito non ha fatto altro che confermare il suo piano ambizioso già anticipato nei mesi scorsi (Trumponomics), ma con una differenza. Non nella sostanza ma nei toni ed … Continua a leggere

Scritto il alle 10:18 da Danilo DT

Ma se l’Italia esce dall’Euro che ne sarà dei titoli di stato? Ci sarà la conversione in Lire? Come funziona la Lex Monetae e le clausole del CACs? Forse a conti fatti l’Italexit non è così conveniente in questo ambito… Continua a leggere

Scritto il alle 09:04 da Danilo DT

Se negli USA le previsioni sono di inflazione in forte aumento e conseguente aumento dei tassi (questa è la teoria, per i fatti come detto aggiorniamoci a fine febbraio, tanto per cominciare) in Europa sta capitando ben altro. Chi pensava … Continua a leggere

Scritto il alle 11:09 da Danilo DT

Nelle ultime settimane è tornata di grande attualità la diatriba sulla permanenza e sulla potenziale indissolubilità dell’Euro. La venuta di Trump, l’arrivo della Brexit, l’inconsistenza della politica italiana e le imminenti elezioni in Francia (Le Pen palesemente NoEuro) hanno sicuramente … Continua a leggere

Scritto il alle 12:01 da Danilo DT

Proprio ieri vi parlavo del fatto che, malgrado tutto, l’Italia sta cercando di “mettere la freccia” e ripartire. La cosa preoccupante è che questa ripartenza NON è dovuta a stimoli indigeni e tantomeno a miglioramenti strutturali, bensì è legata dall’effetto … Continua a leggere

Rubriche
Archivi
ATTENZIONE – NOTA BENE – IMPORTANTE

Creative Commons License

Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons

IntermarketAndMore

Sostieni IntermarketAndMore!
outlook-2017-iam

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Come vorresti I&M?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Per informazioni, contatti, proteste, idee e quant'altro.... contattatemi !

Image Hosted by ImageShack.us

[email protected]

Commenti recenti
  • [email protected] su PETROLIO: alert quotazione. La Russia vede quota 40$ nel 2017
  • [email protected] su UFFICIALE: è SOLO COLPA dell’EURO
  • paolo41 su PIAZZA AFFARI: chiuso il GAP, e ora quindi si può tornare a salire!
  • [email protected] su UFFICIALE: è SOLO COLPA dell’EURO
  • [email protected] su UFFICIALE: è SOLO COLPA dell’EURO
  • [email protected] su UFFICIALE: è SOLO COLPA dell’EURO
  • [email protected] su UFFICIALE: è SOLO COLPA dell’EURO
  • gainhunter su UFFICIALE: è SOLO COLPA dell’EURO
  • Lukas su UFFICIALE: è SOLO COLPA dell’EURO
  • gainhunter su UFFICIALE: è SOLO COLPA dell’EURO

Google+