Cerca nel Blog

Archivi categoria: Macroeconomia

Scritto il alle 11:24 da Danilo DT

Dopo tanti anni di iniezioni di liquidità, la FED sta per partire con quella che potrebbe essere una exit strategy. E le altre banche centrali come si comporteranno? E sopratutto, siamo certi che in un quadro che è sempre a rischio “debt deflation” le banche centrali potranno permettersi questo tipo di operatività? Continua a leggere

Scritto il alle 14:39 da Danilo DT

Moody’s prende posizione sulla Cna e taglia il rating. Un downgrade che disgusta Pechino dovuto al rallentamento economico ed al debito aggregato. Ma adesso la Cina potrebbe diventare un Problema? Continua a leggere

Scritto il alle 09:15 da Danilo DT

Utilizzando lo splendido sito della FED di ST Louis, ho provato a mettere a confronto il dato di rilevazione del PIL USA con le previsioni della FED di Atlanta (il suo famoso GDPNow) e le previsioni della stessa FED di St Louis. … Continua a leggere

Scritto il alle 11:33 da Danilo DT

Credo che Mario Draghi si sia lasciato prendere un po’ la mano nelle ultime dichiarazioni. Per certi versi gli indicatori macroeconomici dell’Eurozona gli danno anche ragione. Questo è un estratto dei dati usciti nella giornata di ieri. E’ evidente che, … Continua a leggere

Scritto il alle 14:18 da Danilo DT

Nelle settimane passate ho messo in evidenza, soprattutto utilizzando alcuni indicatori particolari come il CESI, quanto l’economia USA stesse deludendo le attese degli analisti. E se da una parte gli USA deludono, dall’altra l’Europa sorprende ma in positivo. Questa inattesa … Continua a leggere

Scritto il alle 10:09 da Danilo DT

Direi che i presupposti per una nuova Europa Unita ci sono tutti, anche perché le dichiarazioni sembrano proprio indirizzate ad un progetto comune, non è vero Frau Merkel? Avrete sicuramente sentito delle brillanti dichiarazioni di Angela Merkel sullo stato di … Continua a leggere

Scritto il alle 11:14 da Danilo DT

Dollar Index in debolezza ma CESI (Citigroup Economic Surprise Index) che preoccupa, sopratutto se paragonato all’andamento della borsa USA. E la Trumponomics che fine ha fatto? Continua a leggere

Scritto il alle 14:37 da Danilo DT

Pian pianino ma alla fine i nodi vengono al pettine. O forse sarebbe meglio dire che i nodi saltano all’occhio, cose che noi abbiamo già denunciato tempo fa ma che il mercato ha sempre sottovalutato. E non solo il mercato … Continua a leggere

Scritto il alle 09:10 da Danilo DT

Mario Draghi difende la sua politica monetaria ed il suo quantitative easing. Ma gli effetti benefici sono limitati, i volumi raggiunti considerevoli e i rischi in caso di exit strategy e di tapering consistenti. Che cosa ci riserverà il futuro? Continua a leggere

Scritto il alle 10:09 da Danilo DT

Quello visto nella giornata di ieri rappresenta il più tradizionale del “Sell on news“. Macron vince quasi in modo scontato ed il mercato, quindi, reagisce in modo neutro alla notizia. Ormai archiviata quindi la vittoria, si prova a guardare avanti. … Continua a leggere

Scritto il alle 12:35 da Danilo DT

Il tormentone Alitalia ormai ci accompagna da tantissimi anni. Un’azienda che ha mangiato tantissimi soldi agli italiani, soldi pubblici, mal gestita e mal strutturata, con una assurda distribuzione degli incarichi e del personale. E come se non bastasse, altri soldi verranno … Continua a leggere

Scritto il alle 09:15 da Danilo DT

Il Meeting FED non ha certo cambiato o rivoluzionato in modo siderale la nostra visione del mercato o le prospettive sui tassi USA. Anche perché è successo quello che ci si aspettava. Quindi seduta di transizione per la Yellen e … Continua a leggere

Scritto il alle 14:16 da Danilo DT

Dopo una fase di forte convinzione da parte degli investitori, alimentata dalle aspettative, eccoci giunti nel momento in cui queste convinzioni iniziano a smontarsi mancando appunto dati concreti. I dati sul PIL Usa sono stati decisamente negativi e di questo abbiamo … Continua a leggere

Scritto il alle 15:27 da Danilo DT

Le banche centrali dopo il quantitative easing, dovranno affrontare tapering ed exit strategy? E che fine faranno i tassi di interesse ed il tasso inflazione? Guardate che è successo in Germania negli anni ’20. Continua a leggere

Scritto il alle 11:32 da Danilo DT

Autocelebrarsi non è mai bello. Ed in questo caso non è mia intenzione farlo, ma semplicemente sottolineare quanto era ovvio agli occhi di un ignorante blogger finanziario di periferia, alla fine è diventato chiaro anche agli organismi intermazionali ed a società … Continua a leggere

Rubriche
Archivi
ATTENZIONE – NOTA BENE – IMPORTANTE

Creative Commons License

Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons

IntermarketAndMore

Sostieni IntermarketAndMore!
outlook-2017-iam

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

EURO: quale futuro ci attende?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Per informazioni, contatti, proteste, idee e quant'altro.... contattatemi !

Image Hosted by ImageShack.us

[email protected]

Commenti recenti
  • gainhunter su Magie all’ITALIANA: dal bail in al bail out (passando dal burden sharing)
  • [email protected] su STOP LOSS: cronaca di un disastro annunciato
  • [email protected] su Magie all’ITALIANA: dal bail in al bail out (passando dal burden sharing)
  • [email protected] su Magie all’ITALIANA: dal bail in al bail out (passando dal burden sharing)
  • [email protected] su STOP LOSS: cronaca di un disastro annunciato
  • aorlansky60 su Magie all’ITALIANA: dal bail in al bail out (passando dal burden sharing)
  • [email protected] su STOP LOSS: cronaca di un disastro annunciato
  • [email protected] su STOP LOSS: cronaca di un disastro annunciato
  • [email protected] su STOP LOSS: cronaca di un disastro annunciato
  • [email protected] su STOP LOSS: cronaca di un disastro annunciato

Google+