Cerca nel Blog

Archivi categoria: Macroeconomia

Scritto il alle 10:18 da Danilo DT

Donald Trump e la sua Trumponomics si trovano davanti ai giorni decisivi. Il tutto avviene con le attese sulla borsa USA sempre molto elevate e la fiducia dei consumatori ai massimi. Continua a leggere

Scritto il alle 09:13 da Danilo DT

Banca Popolare di Vicenza e Veneto Banca terminano l’OPT ma chiedono il sostegno pubblico per evitare il bail in. Ma ne hanno diritto? E altre banche italiane (Monte dei Paschi di Siena in primis) non sono messe meglio. Continua a leggere

Scritto il alle 09:48 da Danilo DT

Exit strategy, tapering, tassi di interesse in rialzo. Di parole sull’operato e sulle possibili iniziative delle banche centrali dei prossimi mesi se ne sono già spese molte. E mai come in questo momento questi discorsi sono giustificabili in quanto ci … Continua a leggere

Scritto il alle 08:45 da Danilo DT

TRUMP SAYS HE DIDN’T RUSH HEALTH BIL Quando ho letto questa farse l’altra sera, ho percepito seriamente che Donald Trump si sentisse sconfitto e quindi potesse decidere di alzare bandiera bianca. Dire che una delle priorità della Trumponomics era diventata … Continua a leggere

Scritto il alle 09:45 da Danilo DT

Sono ormai anni che si discute di quali siano le responsabilità della moneta unica. Se non ci fosse l’Euro, se avessimo tenuto la Lira, si stava meglio quando avevamo la nostra sovranità monetaria, ecc. Tutta demagogia che poi diventa impossibile … Continua a leggere

Scritto il alle 14:35 da Danilo DT

Il debito pubblico raggiunge a livello aggregato, nuovi picchi di massimo. Sarebbe necessaria una ristrutturazione globale ma è utopia pura. Intanto è giusto fare chiarezza su come il debito pubblico del Giappone riesce ancora ad essere sostenibile. Continua a leggere

Scritto il alle 11:11 da Danilo DT

Con le banche centrali nuovamente nell’occhio del ciclone, i mercati obbligazionari tornano ad essere protagonisti. USA con tassi in aumento e possibili due prossimi rialzi nel 2017, e BCE che sembra voglia giocare a carte COPERTE con una strategia, di … Continua a leggere

Scritto il alle 23:56 da Danilo DT

La correzione di Wall Street vista ieri sera è quasi “storica”. Era da tempo immemore che non ci ritrovavamo con questi segni meno. Listini tra il -1,14% ed il -1,82%, figli soprattutto di un risveglio dal mondo dei sogni. Infatti, … Continua a leggere

Scritto il alle 11:55 da Danilo DT

Nel corso degli ultimi anni si è sempre cercato di mantenere un certo “ordine” nella gestione della politica monetaria, proprio perchè l’incertezza è nemica dei mercati. Si è fatto quindi di tutto per dare quella percezione di stabilità, coesione e … Continua a leggere

Scritto il alle 15:42 da Danilo DT

Nel giorno post FOMC, il mercato sembra quasi prendere fiato dopo la “sbornia” rialzista di ieri. E mentre si inizia a parlare seriamente di deficit e di bilancio USA (con una serie di iniziative che poi dovranno essere rielaborate dal … Continua a leggere

Scritto il alle 11:11 da Danilo DT

Come da attese, la FED alza i tassi di un quarto di punto abbassando però le speranze di chi si sarebbe aspettato, quantomeno nelle parole di Janet Yellen, una maggiore aggressività prospettiva in ambito di futuri rialzi. La reazione dei … Continua a leggere

Scritto il alle 11:11 da Danilo DT

Credo non ci sia molto da dire, oltre quanto già spiegato, in merito al Meeting FED di stasera che dovrebbe comportare, come da ampie previsioni, ad un aumento dei tassi di 25 bp. Si torna quindi nel range 0.75%-1% e, … Continua a leggere

Scritto il alle 09:43 da Danilo DT

Spasmodica ricerca di rendimento oppure priorità alla difesa del capitale? Solo ieri vi parlavo di Bill Gross ed oggi rieccomi a rievocare, ancora una volta, il vecchio guru ex PIMCO. Ma non perchè ne sia particolarmente affezionato, ma perchè a … Continua a leggere

Scritto il alle 10:45 da Danilo DT

Fermi tutti. Questa è la settimana della FED. E dopo mesi di attesa do’ per scontato il rialzo di 25bp, visto (questa è l’unica verità) il rischio di surriscaldamento dell’economia americana. La Yellen mira ad evitare questo scenario e quindi … Continua a leggere

Scritto il alle 08:45 da Danilo DT

La notizia che ieri ha sconvolto tutti gli italiani (si fa per dire) è stata sicuramente questa: il dato sulla produzione industriale, ai minimi da 5 anni. E la cosa che più sorprende è fondamentalmente il contrasto con quelli che … Continua a leggere

Rubriche
Archivi
ATTENZIONE – NOTA BENE – IMPORTANTE

Creative Commons License

Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons

IntermarketAndMore

Sostieni IntermarketAndMore!
outlook-2017-iam

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

EURO: quale futuro ci attende?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Per informazioni, contatti, proteste, idee e quant'altro.... contattatemi !

Image Hosted by ImageShack.us

[email protected]

Commenti recenti
  • [email protected] su TRUMPONOMICS alle prese con gli ESAMI decisivi
  • [email protected] su TRUMPONOMICS alle prese con gli ESAMI decisivi
  • [email protected] su TRUMPONOMICS alle prese con gli ESAMI decisivi
  • [email protected] su TRUMPONOMICS alle prese con gli ESAMI decisivi
  • [email protected] su TRUMPONOMICS alle prese con gli ESAMI decisivi
  • paolo41 su TRUMPONOMICS alle prese con gli ESAMI decisivi
  • Danilo DT su TRUMPONOMICS alle prese con gli ESAMI decisivi
  • [email protected] su TRUMPONOMICS alle prese con gli ESAMI decisivi
  • [email protected] su INVESTIMENTI e RISPARMIO: italiani, popolo di formiche ignoranti
  • daino su INVESTIMENTI e RISPARMIO: italiani, popolo di formiche ignoranti

Google+