Cerca nel Blog

Archivi categoria: Crisi Mercati

Scritto il alle 08:36 da Danilo DT

Il populismo ha portato il referendum a favore della Brexit. E le banche ora hanno deciso di lasciare Londra. Ma occhio che non c’è solo il mondo della finanza a rimetterci. Continua a leggere

Scritto il alle 14:39 da Danilo DT

E adesso il gioco si fa duro ed interessante. Nei post precedenti (con commenti di sicuro livello che hanno sicuramente basi critiche che non possono essere sottovalutate) abbiamo parlato della Brexit, di quello che comporta e di come la stessa … Continua a leggere

Scritto il alle 10:29 da Danilo DT

Le aziende tedesche in soccorso al colosso bancario tedesco, con la regia del governo di Berlino. Ma questo aumento di capitale (previsto a 5 miliardi di Euro) non risolve i problemi ma tappa solo una delle tante falle: intanto però la Germania ha dato segnali di coesione interna che in Italia possiamo solo sognarci Continua a leggere

Scritto il alle 15:01 da Danilo DT

La crisi bancaria resta un nodo cruciale da sciogliere. Le banche italiane e tedesche hanno le loro problematiche, e di certo molti altri istituti di credito non sono in splendide condizioni. La normativa sul Bail-in, molto spesso contestata, necessita di … Continua a leggere

Scritto il alle 09:27 da Danilo DT

Il Premio Nobel Joseph Stiglitz in un’intervista prevede la fine dell’Eurozona con un’uscita dell’Italia dall’UE in tempi rapidi. Che sia giunto il tempo dell’ItalExit? Continua a leggere

Scritto il alle 00:06 da Danilo DT

Non si tratta di una exit strategy ma dell’inizio della fine del piano di acquisti BCE. I rumors sul Tapering sono già stati smentiti. Ma non poteva essere diversamente. Continua a leggere

Scritto il alle 10:25 da Danilo DT

I CDS di Deutsche Bank invertono la curva. Segno dell’arrivo del default? Meglio restare lucidi e capire cosa sta accadendo. Tanto per cominciare DB non è LB e poi la lezione in passato è servita e tutti sono coscienti dell’importanza sistemica di DB. Continua a leggere

Scritto il alle 22:27 da Danilo DT

Una delle cose più preoccupanti per una banca è il cosiddetto “bank run”, ovvero la fuga dei clienti che corrono in banca per prelevare i contanti, con la paura che possa succedere qualcosa di imprevisto. Quanto è avvenuto stasera non … Continua a leggere

Scritto il alle 11:30 da Danilo DT

La BCE impone che le operazioni sui derivati vengano monitorate con stanze di compensazione site nel Vecchio Continente. Questo porterebbe quantomeno ad una rivoluzione nella City di Londra. Continua a leggere

Scritto il alle 11:02 da Danilo DT

Spesso si parla della crisi della banche italiane. Ma non ci sono solo NPL (non performing loans) e sofferenze bancarie nel Bel Paese. Leggete come stanno invece le banche tedesche e quanto sono solide. Continua a leggere

Scritto il alle 14:34 da Danilo DT

I rendimenti negativi sono figli di una politica monetaria ormai diventata “normale” a livello mondiale. Se non fai anche tu il tuo bel Quantitative Easing vieni deriso perché non sei alla moda… ovviamente sto scherzando, ma il QE rappresenta oggi … Continua a leggere

Scritto il alle 10:52 da Danilo DT

Deutsche Bank incassa un colpo durissimo da sopportare. Ma non solo a livello morale. Voi tutti sapete le condizioni di salute del gigante bancario tedesco. Ne abbiamo parlato più volte, sia dei rischi intrinsechi che della qualità degli asset da … Continua a leggere

Scritto il alle 16:13 da Danilo DT

(…) È da diversi anni, invece, che io ed altri analisti sosteniamo che il problema principale siano i tassi di interesse nulli o negativi; non solo falliscono nel loro intento di fornire un “comodo cuscinetto” nel caso in cui la … Continua a leggere

Scritto il alle 09:49 da Danilo DT

Questo era uno degli obiettivi della politica gestionale delle banche centrali: fare il possibile per tenere a bada la volatilità e la conseguente speculazione sui mercati che si sarebbe portata dietro. L’immane massa di liquidità creata dal sistema, è cosa nota, … Continua a leggere

Scritto il alle 09:45 da Danilo DT

Il vertice di Ventotene dovrebbe essere l’inizio di una nuova Unione Europea. Questo è quanto un sentimentalista speranzoso potrebbe dire, anche se poi, nell’effettivo, l’incontro tra Hollande, Renzi e Merkel, che a conti fatti (a livello volumetrico) rappresentano la maggioranza … Continua a leggere

Rubriche
Archivi
ATTENZIONE – NOTA BENE – IMPORTANTE

Creative Commons License

Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons

IntermarketAndMore

Sostieni IntermarketAndMore!
outlook-2017-iam

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Come vorresti I&M?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Per informazioni, contatti, proteste, idee e quant'altro.... contattatemi !

Image Hosted by ImageShack.us

[email protected]

Commenti recenti

Google+