Cerca nel Blog

Archivi categoria: Macroeconomia

Scritto il alle 16:10 da Danilo DT

Metteteci tutte le responsabilità che volete, tutte le motivazioni e le cause che potreste immaginare. Tutto può andare bene, o forse anche no. L’unica cosa che è indiscutibile è il fatto che Monte dei Paschi ha rotto nuovamente i minimi … Continua a leggere

Scritto il alle 15:00 da Danilo DT

Dopo la BoJ ultraespansiva e la BOE, tornata a comprare titoli sul mercato tramite il suo QE, ecco che anche la BCE, quasi in sordina, torna ad assistere il mercato in modo decisamente importante. Ma oggi, il piano TLTRO forse … Continua a leggere

Scritto il alle 11:30 da Danilo DT

La BCE impone che le operazioni sui derivati vengano monitorate con stanze di compensazione site nel Vecchio Continente. Questo porterebbe quantomeno ad una rivoluzione nella City di Londra. Continua a leggere

Scritto il alle 08:43 da Danilo DT

Il Board del FOMC decide di non alzare i tassi di interesse come previsto. Adesso però massima attenzione ai fondamentali, ovvero ai dati sul PIL USA e sugli utili aziendali. La revisione del “dot plot” tra gli allegati. Continua a leggere

Scritto il alle 14:21 da Danilo DT

La politica monetaria alla ricerca della reflazione. quali strumenti possono usare FED, BCE, BOJ e tutte le altre per cercare di fare ripartire economia e mercati? Quali sono gli effetti (positivi e negativi) del Quantitative Easing ed affini? Continua a leggere

Scritto il alle 11:09 da Danilo DT

La gestione del rischio resta secondo il sottoscritto la chiave di tutti i tipi di investimenti. Cercare di comprendere quindi qual è la volatilità ed analizzare eventuali scostamenti, può aiutare a capire cosa stiamo vivendo. In passato vi avevo giaà … Continua a leggere

Scritto il alle 08:28 da Danilo DT

Il Mercoledi delle banche centrali si apre quindi con la BOJ che decide di lasciare il costo del denaro invariato, in territorio negativo, a -0,1%, e ha comunicato che continuerà a espandere la propria base monetaria fino al raggiungimento dell’obiettivo … Continua a leggere

Scritto il alle 00:05 da Danilo DT

  Banche centrali: sempre protagoniste sui mercati. In questo mese di settembre la FED e la BOJ sono chiamate ad un appuntamento molto atteso. La BOJ per una ulteriore accelerazione del suo QQE, la FED invece per la sua decisione … Continua a leggere

Scritto il alle 11:02 da Danilo DT

Spesso si parla della crisi della banche italiane. Ma non ci sono solo NPL (non performing loans) e sofferenze bancarie nel Bel Paese. Leggete come stanno invece le banche tedesche e quanto sono solide. Continua a leggere

Scritto il alle 09:58 da Danilo DT

Se la vostra preoccupazione è capire se la FED alzerà i tassi di interesse a settembre oppure no, se la confusione regna sovrana nella vostra testa, allora sappiate che…si può anche fare di più, aumentando ulteriormente la confusione. Parliamo questa … Continua a leggere

Scritto il alle 12:27 da Danilo DT

Ormai credo sia molto chiaro ai lettori di I&M quale sia il punto di vista dell’autore e quale sia la missioni della banca centrale americana. Un’istituto che nasce indipendente ma che oggi è costretto a sottostare alle regole del mercato … Continua a leggere

Scritto il alle 11:05 da Danilo DT

Tagliare le stime sul PIL Italia è una cosa che non ci sorprende di certo. Solo che, tutte le volte, si cerca sempre di mantenere alto l’entusiasmo e le attese ma poi, quando diventa indifendibile quanto era apparentemente lo era, … Continua a leggere

Scritto il alle 14:34 da Danilo DT

I rendimenti negativi sono figli di una politica monetaria ormai diventata “normale” a livello mondiale. Se non fai anche tu il tuo bel Quantitative Easing vieni deriso perché non sei alla moda… ovviamente sto scherzando, ma il QE rappresenta oggi … Continua a leggere

Scritto il alle 10:52 da Danilo DT

Deutsche Bank incassa un colpo durissimo da sopportare. Ma non solo a livello morale. Voi tutti sapete le condizioni di salute del gigante bancario tedesco. Ne abbiamo parlato più volte, sia dei rischi intrinsechi che della qualità degli asset da … Continua a leggere

Scritto il alle 09:30 da Danilo DT

La Banca Centrale Svizzera, la BOE, mantiene la sua leadership come istituto centrale con il più basso tasso di interesse. Infatti nella seduta odierna, è stato mantenuto il tasso pari a -0.75%. E alle ore 13 sarà il turno della … Continua a leggere

Rubriche
Archivi
ATTENZIONE – NOTA BENE – IMPORTANTE

Creative Commons License

Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons

IntermarketAndMore

Sostieni IntermarketAndMore

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

EURO: quale futuro ci attende?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Per informazioni, contatti, proteste, idee e quant'altro.... contattatemi !

Image Hosted by ImageShack.us

[email protected]

Commenti recenti

Check PageRank
Google+