Archivi categoria: Macroeconomia

Tasso FED: quando il primo rialzo? Ecco cosa sconta il mercato

La “prudenza” di Janet Yellen manifestata all’ultimo FOMC ha sicuramente tranquillizzato i mercati finanziari e messo una toppa a quella falla che si stava aprendo nei confronti della fiducia nelle banche centrali. Le correzioni viste nei giorni antecedenti all’evento suonavano … Continua a leggere




Pubblicato in Politica Monetaria, Tassi Interesse ed Euribor | Taggato , , | 2 commenti

LA GUERRA DELLA VALUTE

La guerra una volta si faceva coi cannoni. Oggi la grande guerra nel mondo della finanza è taffa con i cambi. La guerra valutaria illustrata dall’amico lettore Paolo41 (GUEST POST) PREMESSA Subito dopo lo tsunami conseguente al fallimento di Lehman … Continua a leggere




Pubblicato in Forex, Macroeconomia | Taggato , | Lascia un commento

Anche la RUSSIA è partita con le bombe di liquidità

La banca centrale russa (CBR) si inventa un TLTRO stile BCE ed eroga al canale bancario 1.000 miliardi di rubli. Comunque vada, sarà un successo? Ennesimo tassello in un quadro che ormai raggiunge tinte surreali. Già vi abbiamo sommerso di … Continua a leggere




Pubblicato in Politica Monetaria | Taggato , | 10 commenti

E nel 2015 arriva la ripresa economica (per davvero) [Weekly rewind]

La settimana appena trascorsa è stata veramente ricca di avvenimenti e…di volatilità. Una serie di alti e bassi che hanno riportato per alcuni giorni i mercati finanziari in un clima di confusione (giusto dire così e non di terrore in … Continua a leggere




Pubblicato in Economia Italiana, Link Finanziari | Taggato , , , , | 4 commenti

QE Eurozona: per i mercati nel 2015 è una certezza

Le obbligazioni decennali dell’Area Euro registrano nuovi minimi nei rendimenti. Ormai la Giapponesizzazione è diventata una realtà. Come il quantitative easing della BCE è una certezza, ormai. Intanto in borsa è partito il Rally di Natale? In una giornata fortemente … Continua a leggere




Pubblicato in Analisi mercati, Obbligazioni e Titoli di Stato, Politica Monetaria | Taggato , , | 4 commenti

Dal Tasso ZERO al Tasso NEGATIVO: la Banca Centrale Svizzera inaugura una nuova fase

Continua imperterrita la campagna espansiva delle banche centrali globali. Ormai non si parla solo più di ZIRP (Zero Interest Rate Protocol) ma anche di NIRP (Negative Interest Rate Protocol). Infatti una banca centrale molto vicina a noi ha deciso di … Continua a leggere




Pubblicato in Politica Monetaria, Tassi Interesse ed Euribor | Taggato , , | 5 commenti

FOMC Statement: il pranzo è servito!

Meeting FED: dopo i momenti difficili visti sui mercati finanziari, la Yellen si ritrovava pressata a dover “rassicurare” tutti su exit strategy, politica monetaria e tassi. Quando dà in pasto ai mercati è più o meno quello che si desiderava, … Continua a leggere




Pubblicato in Analisi mercati, Politica Monetaria, Tassi Interesse ed Euribor | Taggato , , , | 16 commenti

TASSI: la FED rischia un errore imperdonabile, ovvero alzare i tassi nel momento sbagliato.

Ormai i mercati hanno ormai somatizzato la fine del quantitative easing USA. Non dimentichiamoci però che siamo ancora alla “exit strategy” vera e propria. Il Bilancio della FED al momento si è stabilizzato ed i tassi di interesse sono ancora … Continua a leggere




Pubblicato in Politica Monetaria | Taggato , , , | 20 commenti

HOT NEWS: panico a Mosca, la banca centrale alza i tassi dal 10,5% al 17%

CRISI RUSSIA: rublo continua il suo crollo, la banca centrale russa corre in soccorso con un ultima disperata mossa a difesa della sua valuta, ormai al collasso. In questi giorni abbiamo assistito alla disperata difesa del rublo da parte della … Continua a leggere




Pubblicato in Crisi Mercati, Paesi Emergenti, Politica Monetaria | Taggato , | 38 commenti

EURO: chi lo difende è contro la democrazia?

Io e Alberto Bagnai non viaggiamo di certo sulle stesse coordinate, questo è un dato di fatto. Il sottoscritto ha cercato tempo fa, tramite una pagina dedicata (che meriterebbe anche di essere rivista ed aggiornata), di spiegare il perché l’uscita … Continua a leggere




Pubblicato in Crisi Mercati, Economia Italiana | Taggato | 23 commenti

La storia infinita: QE in Eurozona? Forse anche no

Questo tira e molla sta iniziando un po’ a logorarci. Fino a qualche giorno fa, era dato per scontato il quantitative easing Europeo, una manovra in “stile FED” che vedeva la BCE protagonista con acquisti di titoli governativi direttamente dei … Continua a leggere




Pubblicato in Crisi Mercati, Politica Monetaria | Taggato , | 4 commenti

Mercati in correzione per rischio Grexit? O sta saltando la fiducia nella BCE?

Il peso specifico della Grecia, sulle dinamiche economiche europee, è veramente risibile. Se dovessimo mettere sulla bilancia quanto pesa un’uscita di Atene dall’Eurozona, oppure quanto inciderebbe una sua nuova crisi (e magari un’altra ristrutturazione del debito), scopriamo che forse…ci stiamo … Continua a leggere




Pubblicato in Crisi Mercati, Macroeconomia | Taggato , , | 19 commenti

Asta TLTRO: flop complessivo. Un assist per il quantitative easing

L’appuntamento di oggi era quanto mai importante per poter meglio capire le prossime mosse della BCE. Premessa: gli ultimi post sull’argomento meritano una lettura, in particolare quelli sul quantitative easing e l’ultimo che mette a confronto FED e BCE. Oggi … Continua a leggere




Pubblicato in Politica Monetaria | Taggato , , , | 15 commenti

La BCE non è la FED (se non lo avevate ancora capito)

In questi giorni ho martellato abbastanza sia sulle strategie delle varie banche centrali (espansive per la BCE, super espansive per la BOJ, apparentemente espansive per la PBOC, senza dimenticare però la variabile “shadow banking” che crea un rischio bolla in Cina) … Continua a leggere




Pubblicato in Politica Monetaria | Taggato , , | 20 commenti

Rialzo dei tassi: quali gli effetti sul mercato azionario e obbligazionario?

A sorpresa c’è chi pensa (WSJ) che nei prossimi giorni (17 dicembre) si valuterà se cominciare ad alzare i tassi USA. In passato cosa è successo in concomitanza di tale momento? E poi perché la FED dovrebbe farlo proprio ora? … Continua a leggere




Pubblicato in Politica Monetaria, Tassi Interesse ed Euribor | Taggato , | 7 commenti