Cerca nel Blog

Archivi categoria: Tassi Interesse ed Euribor

Scritto il alle 12:21 da Danilo DT

Mario Draghi potrebbe continuare con il QE Europeo anche dopo marzo 2017. Ipotesi tapering sempre sul tavolo ma non solo. Il messaggio è che si è diventati schiavi del quantitative easing anche qui in Europa. Continua a leggere

Scritto il alle 10:59 da Danilo DT

il taglio della produzione del petrolio deciso dall’OPEC alimenta le aspettative di inflazione (vedi inflation swap forward 5y5y) e il parallelismo con il rendimento del titolo USD 10yr è chiaro. Ma ora arriva una divergenza. Continua a leggere

Scritto il alle 17:18 da Danilo DT

I tassi di interesse stanno salendo. Le motivazioni sono già state discusse nei precedenti post e non voglio tediarvi ripetendovi cosa sta accadendo. In questi giorni ho grossi problemi a livello lavorativo (diciamo che non ho quasi più il tempo … Continua a leggere

Scritto il alle 11:11 da Danilo DT

Ormai negli USA siamo in regime di piena occupazione, il tasso inflazione si dirige verso il 2%, il costo del lavoro è in aumento. Quindi è giunta l’ora del tanto discusso rialzo dei tassi? Sembra proprio di si, ma attenzione che potrebbe anche essere l’ultimo per molto tempo. Continua a leggere

Scritto il alle 11:45 da Danilo DT

Il bilancio delle banche centrali è arrivato a livelli inimmaginabili e la FED ha già cominciato la sua strategia restrittiva. I titoli NIRP (Negative interest rate protocol) stanno diminuendo. Quali saranno gli effetti sui portafogli obbligazionari? Continua a leggere

Scritto il alle 09:45 da Danilo DT

Gli ultimi dati ci fanno vedere un tasso inflazione in miglioramento ma grazie al petrolio (All items) mentre in tasso inflazione core resta al palo. La controprova la troviamo con l’inflation swap forwad 5y5y che ci svela come stanno le cose. Continua a leggere

Scritto il alle 08:43 da Danilo DT

Il Board del FOMC decide di non alzare i tassi di interesse come previsto. Adesso però massima attenzione ai fondamentali, ovvero ai dati sul PIL USA e sugli utili aziendali. La revisione del “dot plot” tra gli allegati. Continua a leggere

Scritto il alle 00:05 da Danilo DT

  Banche centrali: sempre protagoniste sui mercati. In questo mese di settembre la FED e la BOJ sono chiamate ad un appuntamento molto atteso. La BOJ per una ulteriore accelerazione del suo QQE, la FED invece per la sua decisione … Continua a leggere

Scritto il alle 09:05 da Danilo DT

I tassi negativi sono amici della crescita economica? Ne abbiamo parlato negli ultimi post. NO. I tassi negativi riescono a generare reflazione? E’ tutto da dimostrare anche è indiscutibile l’effetto sul prezzo degli asset, che si gonfiano generando ricchezza artificale. … Continua a leggere

Scritto il alle 09:30 da Danilo DT

La Banca Centrale Svizzera, la BOE, mantiene la sua leadership come istituto centrale con il più basso tasso di interesse. Infatti nella seduta odierna, è stato mantenuto il tasso pari a -0.75%. E alle ore 13 sarà il turno della … Continua a leggere

Scritto il alle 08:11 da Danilo DT

Mario Draghi compra tempo, non decide sul da farsi, resta sul generico, non rilascia dettagli in merito a future iniziative. Insomma, la BCE fa esattamente quello che avevamo ipotizzato. Niente di più, niente di meno. Lo potete rivedere nei post … Continua a leggere

Scritto il alle 08:01 da Danilo DT

Non c’era da aspettarsi nulla di particolare da un Beige Book che, ormai, era dato per scontato. Il quadro disegnato dalla FED è assolutamente coerente con le aspettative di mercato. Tutti ormai sapevano che l’economia USA si è espansa ad … Continua a leggere

Scritto il alle 14:31 da Danilo DT

L’economia USA si trova sorprendentemente in contrazione, secondo l’ISM manifatturiero. Una compensazione coi buoni dati in uscita in settimana? Intanto i dati sul lavoro di oggi (NFP e tasso disoccupazione USA) sono peggiori delle aspettative. Il rialzo dei tassi di interesse USA tende quindi a spostarsi a dicembre. Continua a leggere

Scritto il alle 10:59 da Danilo DT

La curva dei tassi USA, ovviamente, segue sia le dinamiche macroeconomiche ma anche le parole (spesso confusionarie e contraddittorie) di Janet Yellen, capo della FED. Il quadro che abbiano davanti oggi, è quello che si definisce di “flattening”. Ovvero la … Continua a leggere

Scritto il alle 11:11 da Danilo DT

Visto che questo blog ha come funzione quella anche di “educare” il risparmiatore, ho deciso di pubblicare una slide che probabilmente dà più insegnamenti di mille parole. Torniamo ancora a parlare dei Tassi USA. Ma non lo faremo facendo delle … Continua a leggere

Rubriche
Archivi
ATTENZIONE – NOTA BENE – IMPORTANTE

Creative Commons License

Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons

IntermarketAndMore

Sostieni IntermarketAndMore

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Euro o non Euro....questo è il problema?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Per informazioni, contatti, proteste, idee e quant'altro.... contattatemi !

Image Hosted by ImageShack.us

[email protected]

Commenti recenti

Check PageRank
Google+