Archivi categoria: Tassi Interesse ed Euribor

++ HOT CHART ++ confronto tra CDS, spread e FTSEMIB. Mercato unidirezionale.

Confronto tra CDS Italia, grafico FTSEMIB e spread BTP Bund Diversi lettori mi avevano contattato nei giorni scorsi temendo un’inversione di tendenza dei mercati finanziari. Certo l’ultima settimana è stata vissuta con ansia anche a causa della rinnovata volatilità sulle … Continua a leggere




Pubblicato in Analisi mercati, FTSEMIB, Tassi Interesse ed Euribor | Taggato , , , | 13 commenti

Curva dei tassi: anomalie tra previsioni e tassi forward

Per certi versi c’è da rimanere sorpresi dalla forza dei bond periferici anche in una giornata di borsa disastrosa come quella di ieri. Arriveranno gli aggiustamenti del caso, oppure la forward guidance e le promesse di Mario Draghi sono troppo … Continua a leggere




Pubblicato in Obbligazioni e Titoli di Stato, Tassi Interesse ed Euribor | Taggato , , | 6 commenti

S.P.Q.R. (Sono Pazzi Questi Risparmiatori)

Titolo Grecia 10yr scende sotto il rendimento del 6%, e BTP e Bonos rendono come il decennale USA. Tutta colpa della bassa percezione di rischio finanziario e della spasmodica ricerca di rendimento. Alla faccia del “safe haven”… Questo articolo è … Continua a leggere




Pubblicato in Obbligazioni e Titoli di Stato, Tassi Interesse ed Euribor | Taggato , , | Lascia un commento

Tassi ai minimi: il BTP rappresenta più rischi o opportunità?

Non si fa altro che parlare giornalmente dello spread BTP Bund. Rotto l’argine del 200 punti basi, il barometro dei BTP si è spostato verso il bel tempo, anzi no, verso il clima arido. Un’atmosfera che si fa sempre più … Continua a leggere




Pubblicato in Obbligazioni e Titoli di Stato, Tassi Interesse ed Euribor | Taggato , | Lascia un commento

MEETING BCE: il cantastorie Mario Draghi atteso con qualche novità

Dire che la seduta di oggi del Meeting BCE porti per forza qualcosa di nuovo, beh, è difficile dirlo. Tutti abbiamo capito qual è lo stile di Mario Draghi e della Banca Centrale Europea. Si agisce solo quanto è strettamente … Continua a leggere




Pubblicato in Politica Monetaria, Tassi Interesse ed Euribor | Taggato , , | 18 commenti

Il mercato non crede più alle promesse di Janet Yellen

Tassi bassi ancora per un periodo considerevole di tempo. Ma per quanto? Le parole del leader della Federal Reserve ci fanno intendere la volontà di continuare addirittura con il QE. Ma il mercato non ci crede. Ecco perché. La Federal … Continua a leggere




Pubblicato in Politica Monetaria, Tassi Interesse ed Euribor | Taggato , , , , , | 2 commenti

La FED e il timer che rischia di far saltare i mercati

Sul meeting FOMC ho già detto ieri sera. Nulla di invariato, o meglio tutto come previsto. Tra le cose che erano attese, oltre al tapering e tassi confermati, ci si aspettava una nuova “forward guidance”. E così è stato. Vi … Continua a leggere




Pubblicato in Analisi mercati, Obbligazioni e Titoli di Stato, Politica Monetaria, Tassi Interesse ed Euribor | Taggato , , | 31 commenti

La nuova sfida della FED

La FED parla. Il suo obiettivo è tenere bassa la volatilità e la percezione del rischio finanziario. Non vuole creare panico. Significherebbe generare paure, e conseguenti take profit. Scatterebbero i trading system, partirebbero correzioni anche copiose. No, la FED non … Continua a leggere




Pubblicato in Politica Monetaria, Tassi Interesse ed Euribor | Taggato , , , | 16 commenti

Immobilismo assoluto della BCE marcata BB

Mario Draghi conferma le nostre previsioni su taglio tassi e forward guidance e nel suo discorso si nota una vena pacatamente filo tedesca. Ma molto pacata… BB sta per Bundesbank. Tutto come previsto nel post di stamattina. BCE immobile, sul … Continua a leggere




Pubblicato in Politica Monetaria, Tassi Interesse ed Euribor | Taggato , , , | 36 commenti

BCE day: rischio nuovo “nulla di fatto” per Draghi

Vorrei essere non banale in questo post. E’ palese che oggi, 06/03/2014, tutti gli occhi sono puntati sul tasso BCE e su Mario Draghi. E’ infatti il giorno del consiglio di politica monetaria Bce che, nelle attese, dovrebbe confermare il costo … Continua a leggere




Pubblicato in Analisi mercati, Tassi Interesse ed Euribor | Taggato , , | 26 commenti

ORO: le dinamiche che ne generano il prezzo

Quando si parla di prezzo oro o quotazione dello stesso, si aprono sempre dei dibattiti infiniti. Ma come mai l’oro è sceso così tanto? Cosa farà adesso? E di quanto potrebbe salire? E poi dopo, quali sono le sue prospettive … Continua a leggere




Pubblicato in Intermarket, Oro, Tassi Interesse ed Euribor | Taggato , , , | 11 commenti

Più credito alle imprese? Ma per favore. Aumentano le sofferenze e i dati Bankitalia dicono il contrario

  In questa fase economica come l’Italia ha avuto una leggera accelerazione ma non per meriti suoi, ma per una congiuntura che dal punto di vista internazionale sta migliorando (bene le esportazioni), molti vedono il momento come il segnale dell’uscita … Continua a leggere




Pubblicato in Banche e Risparmio, Economia Italiana, Tassi Interesse ed Euribor | Taggato , | 8 commenti

BCE: immobilismo di Mario Draghi sta diventando logorante

FOCUS sulla deflazione e sui rischi sistemici dell’Eurozona. Ma si tralasciano le impellenti necessità su consumi e tasso disoccupazione. Occorre aspettare l’estinzione naturale dei paesi periferici? Questo è il sintetico comunicato uscito sul sito della Banca d’Italia oggi pomeriggio. Un … Continua a leggere




Pubblicato in Lavoro e Disoccupazione, Politica Monetaria, Tassi Interesse ed Euribor | Taggato , , , , , | 10 commenti

Banche centrali in movimento. E in Europa qualcuno potrebbe già alzare i tassi di interesse

Tassi estremamente bassi per un periodo di tempo indefinitamente lungo. Questo è il messaggio che le banche centrali più importanti del pianeta, la BCE e la FED, cercano di trasmettere al mercato. Le condizioni attuali dell’economia permettono ad entrambe di … Continua a leggere




Pubblicato in Analisi mercati, Politica Monetaria, Tassi Interesse ed Euribor | Taggato , | 22 commenti

ALERT: la Bce sarà costretta ad intervenire sui mercati

  La motivazione non è legata alla crescita economica nè tantomeno ai tassi sui titoli di stato, ma è per la forte diminuzione della liquidità in eccesso causa restituzione LTRO. Excess liquidity. La BCE si trova con una “gatta da … Continua a leggere




Pubblicato in Politica Monetaria, Tassi Interesse ed Euribor | Taggato , | 13 commenti