Bund: aggiornamento strategie operative

Scritto il alle 12:48 da brigi@finanzaonline

Guest post: grafico Bund, mappa ciclica, ciclo Tracy e Ichimoku

 
Non vi è nulla di più ciclico del rendimento di una obbligazione a 10 anni e nondimeno non vi è nulla di più difficilmente inquadrabile nel medio-lungo periodo del relativo future il cui sottostante è il cheapest to delivery di un basket di obbligazioni a 10 anni.  In altri termini la vera ciclicità del 10 anni tedesco è pienamente riscontrabile ed espressa dalle oscillazioni nello spazio e nel tempo del Tasso effettivo lordo e non dal corso del contratto a termine Bund future.

Oggi scade il contratto future Marzo e le posizioni derivate verranno (e in buona parte lo sono gia state) rollate sul contratto con scadenza Giugno. Il grafico del Bund oggi alle 17,45 presenterà un gap di quasi 2 punti, dovuti sostanzialmente al riposizionamento rispetto al basket sottostante al future. Anche una accettabilissima operazione di rettifica dei prezzi, la soluzione più semplice per gli analisti, non ricompone pienamente e precisamente la discontinuità causata dalle scadenze tecniche.

La soluzione privilegiata ed adottata su Appunti ciclici è quella di creare coincidenza sul lungo periodo fra i Pivot primari con rilevanza ciclica del rendimento e il corso del future corrente. Le oscillazioni del Bund future all’interno dei Pivot ciclici primari possono a pieno titolo essere accettati quali sottostante alla nostra analisi ciclica e grafica. Vale la pena infine rimarcare ancora una volta, proprio con l’osservazione del grafico del rendimento del 10Y tedesco, quanto sia evidente, naturale e nelle cose, che la ciclicità interessa non solo il respiro dei minimi ma, contestualmente e reciprocamante, anche l’anelito dei massimi.

Tanto ciò è vero che, ovviamente, i massimi di rendimento obbligazionario non possono che coincidere con i minimi del future e viceversa. Più inverso di così!

Tutto ciò debitamente premesso e riportato dunque su grafico possiamo procedere con maggiori cognizioni all’aggiornamento dell’ultima recente centratura ciclica del 26/2.

Intermedio

Dal minimo del 30/1 a 139,50 (1,733 GVT 10Y) e dopo 24 sedute il nuovo Intermedio in fase rialzo trova la sua centratura nella ricerca del massimo del suo primo T+2.

Reciprocamente non può che essere presente dall’altra sommità del grafico un Intermedio inverso nel suo secondo T+2 ed in fase ribasso. Un Tracy inverso positivo non può trovare spazio ciclico in tale contesto.

Mensile.

La rottura del Punto di Controllo della fase rialzo fissata a 143,01 conclama quanto atteso e permette di traghettare il Bund nella fase di chiusura del 1° T+2 dell’Intermedio. Non sarà ammesso nella vita residua del T+2 in cammino ciclico da 26 sedute un T-1 positivo e/o il superamento di 143,45 pena la chiusura della finestra temporale.

Naturale conseguenza sarebbe la nascita di un diverso contesto ciclico che prenderebbe il nome di nuovo T+2 all’avvento di un Tracy positivo o in configurazione rialzista e/o al superamento di 143,96. Chiariti i vincoli del fattore tempo e le condizioni del fattore prezzo possiamo ipotizzare i target ciclici della fase di chiusura: target sindacale: la condizione minima, necessaria e sufficiente per la chiusura di un T+2 è stata soddisfatta nella sua componente spaziale con la rottura di 143,01 ma non ancora in quella temporale.

target ottimale: da posizionarsi entro 1-2 T-3 che costituiscono la vita residua mancante del T-1 negativo in essere da 143,01 del 6/3 e con una estensione possibile fino a 142-142,20 dove transita la median line della pitchfork target ulteriore: un eventuale lingua di Bayer di ordine T-1 con minimi ipotizzabili sotto 142 propedeutica alla nascita del nuovo respiro del 2° T+2

Intermedio 

Quanto sopra evidenziato permette di affinare la centratura ciclica dell’Intermedio in vita da 26 sedute ed alla ricerca del minimo di mezzo ciclo.

Ichimoku

L’armonica rappresentazione rialzista offerta dall’Ichimoku Kinko Hyo e rappresentata da:

Kijun sen cross rialzista del 21/2,

Kumo Breakout rialzista del 26/2,

Chikou span in conferma rialzista,

viene incrinata il 6/3 da un segnale Tenkan sen/Kijun sen Cross ribassista di valenza debole in quanto avvenuto sopra la Kumo che rappresenta un solidissimo supporto in area 141,80

Outside Pattern

E’ in formazione un Outside pattern Daily con una dote provvisoria e da definire a chiusra di candela di circa 80 centesimi.

 
SOURCE: Appunticiclici

Brigitrader

Non sai come comportarti coi tuoi investimenti? BUTTA UN OCCHIO QUI| e seguici su TWITTER per non perdere nemmeno un flash real time! Tutti i diritti riservati © | Grafici e dati elaborati da Intermarket&more su databases professionali e news tratte dalla rete |

VN:R_U [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
Bund: aggiornamento strategie operative, 10.0 out of 10 based on 1 rating
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

EURO: quale futuro ci attende?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Per informazioni, contatti, proteste, idee e quant'altro.... contattatemi !

Image Hosted by ImageShack.us

intermarketandmore@gmail.com

Google+