BCE: aspettative analisti su taglio tassi. E se Draghi ci fa la sorpresa?

Scritto il alle 12:25 da Danilo DT

La giornata si muove su coordinate positive sia a seguito della news di matrice greca, dove SEMBRA il premier Papandreou sia messo in minoranza e che quindi le sue rivoluzionarie proposte referendarie rischiano (per fortuna) di finire nel dimenticatoio. E sia perché gira voce (Rumors) che Draghi, fresco capo in BCE, possa completare l’opera preannunciata da Trichet nell’ultimo suo meeting dove già allora si attendeva un taglio tassi di 25bp.
Questi rumors di mercato non trovano però riscontro nelle attese degli operatori, che infatti restano sempre indirizzate ad una stabilità dei tassi, visto anche il momento difficile e vista anche l’inflazione sui generi alimentari che non è certo beneaugurante. ATTENZIONE: UPDETE A FONDO ARTICOLO

Aspettative tassi meeting BCE

Come vedete le aspettative degli analisti sono ampiamente per una stabilità dei tassi. Certo è che se Draghi taglierà, potrebbe generare un po’ di volatilità ulteriore. Probabilmente in chiave positiva. Ma Draghi, appena insediato, oserà tanto: Sarà così incisivo già fina da subito? Non è meglio restare in attesa anche degli esiti del G20?
Nel pomeriggio sapremo…

Tasso REPO attuale

h: 14.25

TAGLIO TASSI: Draghi ci fa la sorpresa!

 

 

La prima decisione di Mario Draghi ai vertici di Eurotower rappresenta una moderata inversione di tendenza rispetto al predecessore, Jean-Claude Trichet. L’istituto centrale di Francoforte, infatti, ha abbassato i tassi d’interesse di 25 punti base, dall’1,5% all’1,25 per cento, e varranno dalle operazioni effettuate a partire dal 9 novembre. Trichet, infatti, aveva portato i tassi all’1,5% dall’1%, innalzandoli di un quarto di punto percentuale per la prima volta ad aprile – erano fermi all’1% dal maggio 2009 – e una seconda volta lo scorso luglio. Immediata la reazione dei mercati, con l’euro che arretra a 1,37 sul dollaro cedendo 0,03 punti percentuali. In positivo tutte le piazze europee: il Ftse Mib, principale listino italiano, guadagna il 3,85%, bene anche Francoforte (+1,96%), Parigi (+1,87%) e Londra (+0,45%). 

Leggi il resto: http://www.linkiesta.it/l-esordio-di-draghi-tassi-tagliati-dello-025#ixzz1ceHXkcQC

Stay Tuned!

DT

Sostieni I&M! Il tuo contributo è fondamentale per la continuazione di questo progetto!

Ti è piaciuto questo post? Clicca su Mi Piace” qui in basso a sinistra!

Tutti i diritti riservati © | Grafici e dati elaborati da Intermarket&more su database Bloomberg | NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!) | Vuoi provare il Vero Trading professionale? PROVALO GRATIS! |
Seguici anche su Twitter! CLICCA QUI! |

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Tags:   |
70 commenti Commenta
alberto m
Scritto il 3 novembre 2011 at 12:41

ciao ,
Sono nuovo . Avrei una domanda per dream . Se si tagliano i tassi eur/usd che fa? scende giusto?

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

7voice
Scritto il 3 novembre 2011 at 12:45

ma come si vuole difendere l’euro ? è si propone il taglio dei tassi ? ma dico dove state con il bicchiere, nella damigiana ? :mrgreen: DRAGHI, TRICHET O ALTRI SONO SOLO DEI PRESTA NOME QUANDO LO CAPIRETE ! il mercato dei falliti aspetta il taglio del tasso, x fare cosa ? vedasi giappone da 20 anni , con i tassi a zero! vedasi gli americani falliti con i tassi a zero da 2 anni . è si parla di economia morta e sepolta ! i tassi non servono a un kazz , visto che i parametri di chi fà debito hanno come riferimanto altri spread ! the time is gentlemen . io fossi in draghi porterei il tasso al 3 % è spazzerei via tutta questa munnezza che negli anni ha vissuto senza averne le possibilità! gente che acquista un appartamento al costo di 500mila euro deve solo andare x stracci vecchi ! imparate a campare con il vostro cervello , è lasciate perdere le cojonate del grande fratello !azz ho fatto pure la rima ! :roll: :mrgreen: :roll:

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Scritto il 3 novembre 2011 at 12:55

teoricamente il dollaro dovrebbe rafforzarsi. Ma in questo momento ci sono dinamiche molto complesse in ballo…

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

alberto m
Scritto il 3 novembre 2011 at 12:57

Dream Theater,

ti ringrazio

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

gonzalo
Scritto il 3 novembre 2011 at 12:59

Buongiorno, non capisco perchè viene criticato il coraggio di Papandreu, non è forse giusto che i greci decidino la loro sorte visto che gli si prospettano anni ed anni di lacrime e sangue(rivolte comprese)

Papandreu secondo me è da ammirare, magari Berlusconi avesse questo fegato.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

a_rnasi
Scritto il 3 novembre 2011 at 13:08

gonzalo@finanza,

non è un problema di coraggio: lo stesso Papandreu era quello che andò a piangere dalla BCE e dai partner europei per ottenere un aiuto. Aiuti che sono stati forniti a delle condizioni, che allo stato attuale non sono state rispettate. Se tu prestassi dei soldi ad una persona vorresti delle garanzie per rivedere i tuoi soldi ? Credo proprio di si.. In questa situazione, dopo aver ottenuto un bel pò di euro (solo l’italia ha dato circa 10 miliardi di euro alla Grecia in due anni) e dopo un summit europeo lo scorso w/e in cui, presente lo stesso Papandreu che non ha fiatato, sono state prese “decisioni” che vanno in una determinata direzione e che devono farlo in maniera veloce, il bel Papandreu dice “e no..aspetta ora chiedo ai greci se va bene o no”… mi spiace ..non funziona così. Nobile come comportamento..ma ormai è tardi. Nel migliore dei mondi è il popolo che decide, ma la sovranità la Grecia l’ha persa due anni fa ..non due giorni fa..e l’ha persa proprio grazie ai Papandreu e ai suoi colleghi politici..quindi che si assuma le sue responsabilità.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Scritto il 3 novembre 2011 at 13:21

a_rnasi@finanza,

condivido!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

manuel.finanza
Scritto il 3 novembre 2011 at 13:34

notizie dalla pecora nera….Papandreou e fuori dei giochi….quindi niente referendum

forse prima di elezioni …governo tecnico di salvezza con ex vice della BCE Papadimo

Pasok (socialisti ) e diviso in due :?:

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

manuel.finanza
Scritto il 3 novembre 2011 at 13:50

gonzalo@finanza,

Papandreou (ormai dimissionario) come caratere e quello che si nascondeva tutto l estate dal parlamento

Ha presso la decisione x il referendum senza avertire nessuno a ciel sereno

percio x me indotto da ordini superiori

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

alex1984
Scritto il 3 novembre 2011 at 13:52

Per non far nulla ha fatto che tagliare un po!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

a_rnasi
Scritto il 3 novembre 2011 at 13:52

CUT CUT CUT

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

rulloclash
Scritto il 3 novembre 2011 at 14:01

Finalmente!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

paktrade
Scritto il 3 novembre 2011 at 14:02

Ah-Ah! razzo in orbita!!!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

bergasim
Scritto il 3 novembre 2011 at 14:09

rulloclash@finanza,

Ma finalmente cosa? secondo oggi con un taglio dei tassi dello 0,25% si è risolto qualcosa?
Bnp paribas e ing stanno liquidando a mani basse i nostri btp, il mitico fondo salva stati non riesce neanche a collocare i suoi bond sul mercato e paga 150 punti in più del bund tedesco, negli usa i tassi sono a 0,25% e non mi sembra che l’economia sia in gran ripresa.
Oggi abbiamo comprato qualche altra ora di tempo

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

hermes pal
Scritto il 3 novembre 2011 at 14:16

la politica della bce si sta allineando a quella della fed

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

a_rnasi
Scritto il 3 novembre 2011 at 14:16

BN: PAPANDREOU SAID TO FIGHT ON AS PREMIER, MAKE SPEECH TONIGHT.

si balla…

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

maurobs
Scritto il 3 novembre 2011 at 14:18

bergasim:
rulloclash@finanza,

Ma finalmente cosa? secondo oggi con un taglio dei tassi dello 0,25% si è risolto qualcosa?
Bnp paribas e ing stanno liquidando a mani basse i nostri btp, il mitico fondo salva stati non riesce neanche a collocare i suoi bond sul mercato e paga 150 punti in più del bund tedesco, negli usa i tassi sono a 0,25% e non mi sembra che l’economia sia in gran ripresa.
Oggi abbiamo comprato qualche altra ora di tempo

in effetti vedo future btp che fa fatica eventuale restringimento spread dovuto solo a perdite bund,oro che sale……..l’unica cosa che manca all’appello sono i bond legati all’inflazione che hanno perso tantissimo ma potrebbero recuperare in breve …

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

paktrade
Scritto il 3 novembre 2011 at 14:22

maurobs@finanzaonline,
Riteni interessante una fiche in questo senso? meglio secondo te CCT o etf inflation linked?
grassie!!!

bergasim,
Concordo con te, ma da trader questo è un bel razzo in c**o agli shortisti… Vero che potrebbe fare un’inversione in ogni momento, non appena si arriva a quote dove l’aria è rarefatta… Vediamo un po’, son curioso…

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

hermes pal
Scritto il 3 novembre 2011 at 14:25

ancia e Stati Uniti hanno trovato “un punto comune” da inserire nel comunicato finale del G20 sulla tassa delle transazioni finanziarie fino a ora fortemente osteggiata da Washington. E’ quando afferma Sarkozy al termine del bilaterale con il presidente Usa, Barack Obama.

solo un presidente usa come barakko può fare una cosa del genere
sti pezzi di mer da l’unica cosa che sanno fare è mettere le tasse da livello italiano, passiamo a quello europeo a quello mondiale non commento altro è meglio

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Scritto il 3 novembre 2011 at 14:25

SUPER MARIO!

ECB cuts key interest rates: reaction
In Mario Draghi’s first week at the helm of the European Central Bank, he has slashed the main interest rate from 1.5pc to 1.25pc.

Eccola la sorpresa che non ti aspetti.
Allroa, cosa significa? chiaro, come diceva prima un lettore, BCE che sarà più FED (Draghi è scuola GS…) e quindi…
Sia ben chiaro, euforia da news, ma non da fondamentali per il momento.
Calma e sangue freddo.

Certo che il ragazzo ha dimostrato carattere. E questo è un bene.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

tikalmat
Scritto il 3 novembre 2011 at 14:27

un vero mistero capire se deve salire o scendere!!!! hahah

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Scritto il 3 novembre 2011 at 14:29

SEGUITE LA CONFERENZA IN DIRETTA !!!

http://www.ecb.int/press/tvservices/webcast/html/webcast_111103.en.html

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

paktrade
Scritto il 3 novembre 2011 at 14:33

Dream Theater,

Che cosa ne pensi del Bund? per me è destinato a salire proprio in ragione dl taglio dei tassi, o no? Infatti nonostante i rialzissimi dell’azionario non sta cedendo poi di brutto come mi aspettavo, rispetto a ieri -0,54%… non poco, ma non disastroso…

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

a_rnasi
Scritto il 3 novembre 2011 at 14:37

Dream Theater,

inaspettato ma concordo che il ragazzo ha le palle.
se non ci fosse questa situazione in italia sarebbero da comprare a mani basse inflation linked visti i prezzi dove sono finiti.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

a_rnasi
Scritto il 3 novembre 2011 at 14:39

solo per la cronaca:

GERMAN PUBLIC BANKS “SURPRISED” AT ECB RATE CUT, RECKERS SAYS…

l’inizio della fine dell’egemonia teutonica sulle politiche monetarie ?

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

a_rnasi
Scritto il 3 novembre 2011 at 14:40

a_rnasi@finanza,

scusate dimenticavo l’ultimo pezzo…

ECB MUST KEEP INFLATION RISKS IN MIND, GERMAN PUBLIC BANKS SAY :evil:

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

maurobs
Scritto il 3 novembre 2011 at 14:47

paktrade:
maurobs@finanzaonline,
Riteni interessante una fiche in questo senso? meglio secondo te CCT o etf inflation linked?
grassie!!!

io propenderei per etf… più diversificazione di titoli….
bergasim,
Concordo con te, ma da trader questo è un bel razzo in c**o agli shortisti… Vero che potrebbe fare un’inversione in ogni momento, non appena si arriva a quote dove l’aria è rarefatta… Vediamo un po’, son curioso…

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Scritto il 3 novembre 2011 at 14:50

a_rnasi@finanza,

…per la serie: nota bene, qui comandiamo noi… beceri…

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

a_rnasi
Scritto il 3 novembre 2011 at 14:55

Dream Theater,

ma la stai seguendo la conference ? a me sembra un’altro mondo rispetto a Trichet. Ha una capacita di arrivare al punto senza girarci intorno che personalmente mi piace molto

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

bergasim
Scritto il 3 novembre 2011 at 14:56

<FONT _gt_r80f5vpi3jn2="1"><FONT class=goog-text-highlight b="45" closure_uid_nq4tds="83" _gt_r80f5vpi3jn2="1">Dream Theater</FONT></FONT>,

Ma finiamola, non ha dimostrato NULLA

inflazione in italia 3,8%
http://www.bloomberg.com/quote/ITCPEY:IND

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

ivegotaces
Scritto il 3 novembre 2011 at 14:56

Dream Theater: Certo che il ragazzo ha dimostrato carattere. E questo è un bene.

a_rnasi@finanza: Dream Theater, inaspettato ma concordo che il ragazzo ha le palle.

Purtroppo non ho tempo di seguire come si deve ma davvero pensate che 0,25% sia sinonimo di carattere? Velocemente a me fa pensare:
– un taglio inutile nell’entità come detto da Berga, se proprio devi tagliare fallo di 50;
– il precedente presidente era un pir.la … oppure il pir.la ce l’abbiamo adesso … oppure son tutti e due pir.la (propendo per quest’ultima);
– ulteriore punto di incertezza perché la BCE si è mossa esplicitamente fotten.dosene del suo mandato.
A questo punto stracciamo tutto e diamo libertà di movimento ma che sia chiaro ed ufficiale.
Torno a lavurà buona giornata

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Scritto il 3 novembre 2011 at 14:57

intanto la borsa si sveglia dal sogno…. da +4 a +2 in un amen. tanto ormai siamo abituati

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

hermes pal
Scritto il 3 novembre 2011 at 14:58

vendo €

vendo€

vendo€

vendo€
1.3680 basta?

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

ivegotaces
Scritto il 3 novembre 2011 at 14:58

@Dream Theater: Certo che il ragazzo ha dimostrato carattere. E questo è un bene.
@a_rnasi@finanza: Dream Theater, inaspettato ma concordo che il ragazzo ha le palle.

Purtroppo non ho tempo di seguire come si deve ma davvero pensate che 0,25% sia sinonimo di carattere? Velocemente a me fa pensare:
– un taglio inutile nell’entità come detto da Berga, se proprio devi tagliare fallo di 50;
– il precedente presidente era un idiota … oppure l’idiota ce l’abbiamo adesso … oppure son tutti e due idioti (propendo per quest’ultima);
– ulteriore punto di incertezza perché la BCE si è mossa esplicitamente fregandosene del suo mandato.
A questo punto stracciamo tutto e diamo libertà di movimento ma che sia chiaro ed ufficiale.
Torno a lavurà buona giornata
PS. Dream mannaggia a ‘sta quarantena dei messaggi …

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Scritto il 3 novembre 2011 at 15:00

a_rnasi@finanza,

A me non dispiace, l’ho sempre detto.
Poi magari mi sbaglio ma meglio di trichet. certo, scuola GS….

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

bergasim
Scritto il 3 novembre 2011 at 15:00

Bce: Draghi, occorre liberalizzare per migliorare la competizione

Sono parole gravissime, liberalizzazione non vuol dire nulla di buono, è propio il libero mercato quello che ha fallito. scuola di chigaco docet

Bce: Draghi, importante ricapitallizare banche sotto alcuni parametri

Più soldi alle banche naturale

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

rulloclash
Scritto il 3 novembre 2011 at 15:02

bergasim,

Perchè sei così aggressivo? Io nei tuoi confronti non lo sono mai stao. Non sei mica obbligato a condividere la mia esclamazione. Rimani pure delle tue idee, ne sai sicuramente più di me.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Scritto il 3 novembre 2011 at 15:03

ivegotaces@finanza,

Eh… l’antispam…
Il precedente non era un idiota, la mia era sullo stile.
Lo preferisco. E parlavo di carattere perchè appena insediato, tagliare i tassi e fare un discorso secondo me così concreto è un ottimo segnale. Ripeto, magari mi sbaglio, però…..non mi fa una brutta impressione

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

a_rnasi
Scritto il 3 novembre 2011 at 15:06

ivegotaces@finanza,

un taglio inutile nell’entità come detto da Berga, se proprio devi tagliare fallo di 50: mai sparare due cartucce contemporaneamente..tientene una di scorta

il precedente presidente era un idiota … oppure l’idiota ce l’abbiamo adesso : la prima, e non lo si scopre adesso e ti dico solo una data per dimostrarlo: Agosto 2008.

ulteriore punto di incertezza perché la BCE si è mossa esplicitamente fregandosene del suo mandato: mandato che si è dimostrato fallimentare perchè monco, e perchè i governi non riescono a coordinarsi tra loro..quindi meglio che ci sia una ECB più FED (non dico che faccia come la FED) che una ECB che aspetti che Merkel & Co. si mettano d’accordo e agiscano. E poi perchè dici che se ne è fregata del suo mandato ? Lo stesso Draghi ha parlato esplicitamente in conference di “mild recession” e rischi sul lato inflazione bilanciati per il 2012.

ora va bene che non ci va mai bene niente..ma questo non è il Francese (e a tal proposito ti invito a leggere la lettera di Carmignac a Trichet per il suo commiato da presidente della ECB..magari ti fai un idea più chiara).

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

bergasim
Scritto il 3 novembre 2011 at 15:10

rulloclash@finanza,

Non si tratta di essere aggressivi o meno, ma di capire quello che stà succedendo, la nomina di draghi alla bce è una pessima notizia per noi italiani es europei nel medio lungo termine, costui non è altrro che il braccio lungo dell’america, l’intenzione non è sicuramente di fare l’interesse dell’italia così come non lo fece nel 1992 dando il via alle privatizzazioni.
Scusa se me la sono preso con te, per farmi perdonare ti ho organizzato una cena con la bindi, o in alternativa la camusso.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

m75035
Scritto il 3 novembre 2011 at 15:21

@ Bergasim

meglio Schroder ISF USD Bond A EUR Hdg Acc (LU0291343597) oppure iBoxx $ Liquid InvestmentGradeTop30 (IE0032895942) ?

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

filipposense1
Scritto il 3 novembre 2011 at 15:23

Buongiorno a tutti,
complimenti a Draghi che sta iniziando da subito a sbattere i pugni sul tavolo!
secondo me il taglio dei tassi resta comunque un palliativo per guadagnare tempo ma allunga l agonia e toglie il fuoco dal c…o ai nostri politici.
Io scommetto 10 azioni della Apple che appena il Ns amatissimo premier si dimetterà (non lo farà mai, purtroppo), lo spread BTP/Bund scenderà di più di 100 bp.
Come avevo già detto tempo fa, i mercati ci penalizzano perchè non credono nella capacità dei nostri politici. E fanno bene… Voi che ne pensate di Mr Mario Monti?

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

ivegotaces
Scritto il 3 novembre 2011 at 15:27

bergasim: liberalizzazione non vuol dire nulla di buono, è propio il libero mercato quello che ha fallito. scuola di chigaco docet

Mah, il libero mercato non è mai esistito e la scuola di chicago, a mio avviso, spara solo una camionata di sciocchezze

bergasim: rulloclash@finanza la nomina di draghi alla bce è una pessima notizia per noi italiani es europei nel medio lungo termine,

Su questo sono evidentemente d’accordo

Dream Theater,

a_rnasi@finanza,

Su Trichet siamo d’accordo ma su Draghi la pensiamo diversamente, ci sta. Come dico a tutti, spero di avere torto

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

bergasim
Scritto il 3 novembre 2011 at 15:30

m75035@finanza,

cash sul c/c più un etf in sull’oro, al limite un monetario dollaro con acquisti oltre 1,40, target tre sei mesi 1,20.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

m75035
Scritto il 3 novembre 2011 at 15:40

bergasim,

Ho il carmignac patrimoine A (lungo di oro, corto di grecia e euro) unico problema duration lunga 8 anni. ti chiedevo dello schroder perchè mi sembra abbia una st. dev abbastanza contenuta

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

bergasim
Scritto il 3 novembre 2011 at 15:45

m75035@finanza,

non conosco bene il fondo in questione in quanto non lo uso, comunque carmignac ha lanciato un altro fondo simile al patrimoine ma sugli emergenti, max azioni 50-50 obbligazioni, oppure 100 obbligazioni.
Registrati se ti interessa sull’extranet di carmignac

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

rulloclash
Scritto il 3 novembre 2011 at 15:46

bergasim,

Eh sì! Sei veramente uno in gamba, complimenti.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

bergasim
Scritto il 3 novembre 2011 at 15:47

rulloclash@finanza,

In senso ironico, mi prendi in giro?

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

bergasim
Scritto il 3 novembre 2011 at 15:50

http://www.bloomberg.com/quote/GBTPGR10:IND

Nun c’è siamo nun se scende, il poker in mano alla bce e al g20 è un bluff, il mercato ha in mano un adoppia coppia di scemi ( merkosy ), ma batte lo stesso il banco.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

m75035
Scritto il 3 novembre 2011 at 15:50

bergasim,

ok grazie

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

l.b.chase
Scritto il 3 novembre 2011 at 15:52

paktrade,

Vedrai dove te lo puoi mettere tra qualche ora il tuo razzo… Nemmeno se li porta a 0 può risolvere certi kaz…

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

rulloclash
Scritto il 3 novembre 2011 at 15:54

Giammai, assolutamente!
Per me sono argomenti nuovi, quelli della finanza e dell’economia, non ho le competenze per avviare un dibattito pertanto ritorno nel silenzio, cerco di apprendere.
Qualche volta faccio fatica ma ci metto tutto l’impegno.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

7voice
Scritto il 3 novembre 2011 at 15:57

costui ha dato subito porova di non capire un kazz ! adesso si pèuò dare la mano con il barbuto di oltremare ! con il petrolio a 93 $ aspettiamo la ripresa ! SONO UNA MASSA DI BUFFONI MARCI

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

bergasim
Scritto il 3 novembre 2011 at 15:58

il dato sull’ism mi sembrebbe abbastanza brutto

http://www.ism.ws/ISMReport/NonMfgROB.cfm

l’unico dato più in maniera rilevante è l’occupazione, ma l’occupazione in quali settori? in quelli della fantasia?

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

schwefelwolf
Scritto il 3 novembre 2011 at 16:02

gonzalo@finanza,

Sarei MOLTO contento se anche la Merkel, Sarkozy e tutti i loro “colleghi” europeisti avessero lo stesso coraggio. Penso che – dopo un referendum “pan-europeo” su Euro ed Unione Europea – il valore degli immobili, a Bruxelles, Strasburgo e dintorni, scenderebbe del 50% in pochi giorni…

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

maurobs
Scritto il 3 novembre 2011 at 16:16

@paktrade
scusa ti ho risposto ma vedo solo ora che è stato riportato solo il “quota” dei messaggi precedenti. ripeto per me meglio etf inf. linked…

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

maurobs
Scritto il 3 novembre 2011 at 16:23

Una cosa interessante ha detto Draghi ad una domanda(poi magari vado a rivedermi la sezione Q&A:se ho capito bene ad un certo punto ha detto che qualche hanno fa non c’era differenziazione tra paesi sui tassi, era tutti significativamente bassi. Ora questa crisi ha riposrtato l’attenzione sul fatto che non tutti gli stti europei europei sono uguali ecco percvhè sono esplosi gli spread……..come sempre sostenuto in questo Blog l’unione era ed è fittizia perchè non uniforme e non univoca come scelte politiche, industriali, fiscali e chi più ne ha più ne metta…finalmente qualcuno di ufficiale che lo dice….Giusto Dream?

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

a_rnasi
Scritto il 3 novembre 2011 at 16:29

maurobs@finanzaonline,

corretto, aggiungendo che ritiene gli spread attuali un pò esagerati come erano un pò esagerati (ma al contrario) quando erano compressi anni fa per le motivazioni che hai riportato.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

lampo
Scritto il 3 novembre 2011 at 16:37

bergasim:
m75035@finanza,

cash sul c/c più un etf in sull’oro, al limite un monetario dollaro con acquistioltre 1,40, target tre sei mesi 1,20.

Attenzione… che GS nel suo ultimo report sugli USA (21.10)… prevede per il 2012 cambio con rampa da 1,42 (inizio anno) a 1,48 (fine anno) e disoccupazione in aumento… fino al 9,5% (dal 9,1 attuale).

Mi ha sbalordito in particolare la previsione sulla disoccupazione…

Ovviamente non è detto che la loro visione si avveri… ma con un Drago marchiato “GS” alla BCE… non mi meraviglierei del contrario! :wink:

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Scritto il 3 novembre 2011 at 16:37

rulloclash@finanza: Giammai, assolutamente!Per me sono argomenti nuovi, quelli della finanza e dell’economia, non ho le competenze per avviare un dibattito pertanto ritorno nel silenzio, cerco di apprendere.Qualche volta faccio fatica ma ci metto tutto l’impegno.

Bugiardello! Tu sei competente, figuriamoci! ;-)

maurobs@finanzaonline,

Assolutamente corretto. Motivo in più perchè non mi è dispiaciuto il suo discorso. Certo, sono cose per noi ovvie, ma sentirle dire lascia un certo sapore di soddisfazione.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

idleproc
Scritto il 3 novembre 2011 at 16:41

E se Grisù tanto per fare uno scherzo li aumenta? Nel mondo della fantasy creativa a getto d’inchiostro tutto è possibile. Non la voglio buttare… ma esiste un problema di concentrazione del capitale nella pancia delle multinazionali e dei gruppi finanziari che non rientra nell’economia reale per ristrutturare, razionalizzare et surtout attivare dei nuovi motori propulsivi ad un’economia reale in crisi di sovrapproduzione globale. C’è un problema di ridistribuzione dei capitali d’investimento e dei redditi. Stanno facendo esattamente l’opposto per salvarsi le c. forse anche dalla galera visto il caso MF. Li sottraggono all’economia reale. Probabilmente ci saranno rally ma l’unico rally che deve interessare è quello della produzione reale non l’incremento ulteriore della carta straccia all’interno del sistema finanziario. Altrimenti sono c. forse anche iperinflattivi. Sbaglierò ma la vedo così.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

a_rnasi
Scritto il 3 novembre 2011 at 16:42

lampo,

GS quest’anno sui cambi ha preso solo SL sulle sue chiamate..magari questa è la volta buona ma non hanno più il tocco di prima.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

paktrade
Scritto il 3 novembre 2011 at 16:49

maurobs@finanzaonline,
Obrigado!
l.b.chase@finanzaonline,
Urka! Ti ha colpito molto duramente il razzetto? :mrgreen:
Dai, lo so che il propulsore tra molto poco finirà, ma intanto godiamo un attimo!!!
E inoltre ho avuto fortuna oggi, di solito non ci becco mai!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

maurobs
Scritto il 3 novembre 2011 at 17:05

maurobs@finanzaonline:
Una cosa interessante ha detto Draghi ad una domanda(poi magari vado a rivedermi la sezione Q&A:se ho capito bene ad un certo punto ha detto che qualche hanno fa non c’era differenziazione tra paesi sui tassi, era tutti significativamente bassi. Ora questa crisi ha riposrtato l’attenzione sul fatto che non tutti gli stti europei europei sono uguali ecco percvhè sono esplosi gli spread……..come sempre sostenuto in questo Blog l’unione era ed è fittizia perchè non uniforme e non univoca come scelte politiche, industriali, fiscali e chi più ne ha più ne metta…finalmente qualcuno di ufficiale che lo dice….Giusto Dream?

scusate gli strafalcioni ma ho scritto di getto ed in fretta…..

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

maurobs
Scritto il 3 novembre 2011 at 17:05

paktrade:
maurobs@finanzaonline,
Obrigado!
l.b.chase@finanzaonline,
Urka! Ti ha colpito molto duramente il razzetto?
Dai, lo so che il propulsore tra molto poco finirà, ma intanto godiamo un attimo!!!
E inoltre ho avuto fortuna oggi, di solito non ci becco mai!

de nada

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

lampo
Scritto il 3 novembre 2011 at 20:26

DT… adesso che so che ti sei innamorato di Draghi… è giusto che inizio a farti le corna :mrgreen:

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Scritto il 4 novembre 2011 at 01:03

lampo,

Ma scherzi? No no… Per cominciare non sono innamorato di Draghi, anzi… Diciamo che sto cercando tra i vali mali quello minore. E poi…farei di tutto per far si che tu non mi tradisci… :mrgreen: :oops:

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

idleproc
Scritto il 4 novembre 2011 at 10:57

lampo,

A mio giudizio questo è un Blog unico ed irripetibile in Italia ove la competenza tecnica si associa al confronto tra opinioni e interessi oggettivi diversi tra loro. Il merito credo vada attribuito alla gestione equilibrata e intelligente di DT, di chi scrive i Post e di chi dal suo punto di vista li commenta. Ne abbiamo bisogno in un paese dove la cultura finanziaria e la critica è deficitaria.
Spero, “Lampo”, che non di corna si tratti. Per parte mia lo pubblicizzo anche nelle “Darknet”. :(

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Scritto il 4 novembre 2011 at 11:31

idleproc@finanza,

Mi auguro che lampo stesse scherzando sennò vado a casa sua e gli rompo le gambine… :mrgreen:
grazie per i complimenti, sempre ben accetti.
Questo blog deve essere innanzitutto un terreno di confronto democratico e costruttivo. Nessuno ha la verità assoluta e uno scambio di idee valide (possibilmente correlate da elementi concreti) non può che far crescere a tutti la cultura finanziaria.

:-)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Scritto il 5 novembre 2011 at 14:58

Ma è davvero italiano? mi chiedeva con malizioso candore un collega straniero a proposito di Mario Draghi. E già: parrà impossibile a chi trova più comodo rappresentarci tutti come macchiette, ma anche Mario Draghi è italiano. L’altro. Quello che sa di cosa parla e che parla solo di ciò che sa. Quello che non cerca immediatamente di trasformarti in suo complice. E che sta sempre attento a non attirare l’attenzione, tanto che molti ne ignorano l’esistenza. Eppure c’è. Nelle imprese, nei mestieri, nelle università (straniere, di solito): dappertutto, tranne che in politica, perché i politici non lo metterebbero in lista e gli elettori emotivi non lo voterebbero mai.

L’altro italiano non è un santo (Draghi, per esempio, ha lavorato da Goldman & Sachs, cattedrale della finanza che non dà molti punti per il concorso di santità). Ma è una persona affidabile e la sua serietà non gli impedisce di essere creativo. Di svolgere, nella scacchiera del mondo, la parte del cavallo: mentre le altre pedine si muovono sui sentieri dell’ovvio – orizzontale e verticale lui imprevedibilmente scarta. Diventa presidente della Banca Europea e ti piazza subito una riduzione del costo del denaro che ai suoi predecessori sarebbe stato possibile estirpare soltanto con le pinze. Tanti vorrebbero che l’altro italiano lasciasse le imprese, i mestieri e le università per la politica. Ma l’esperienza di Draghi ci dimostra che non è così indispensabile: si può migliorare la reputazione dell’Italia facendo cose diverse dalla politica. Ci vengono anche meglio.

http://www.lastampa.it/_web/cmstp/tmplRubriche/editoriali/grubrica.asp?ID_blog=41&ID_articolo=1080&ID_sezione=56

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Come vorresti I&M?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Per informazioni, contatti, proteste, idee e quant'altro.... contattatemi !

Image Hosted by ImageShack.us

intermarketandmore@gmail.com

Google+