BANCHE CENTRALI e siderografo di BRADLEY: massimi delle borse in estate?

Scritto il alle 14:44 da Danilo DT

Su fatto che ci sia stata una correlazione diretta molto forte tra il trend delle borse ed i bilanci delle banche centrali, credo che ormai sia noto a tutti. Su questo aspetto vi ho martellato da tempo immemore e anche recentemente sono tornato sull’argomento.

Come ricorderete, ho scritto che la FED ha ormai smesso di comprare titoli e che progressivamente sta cercando di intraprendere un percorso di normalizzazione. Ma se la FED ha preso questa strada, altre banche centrali sono ancora nel pieno del loro rispettivo QE (quantitative easing). La BCE è partita con un tapering, che probabilmente aumenterà in futuro, però continua a comprare generosamente titoli di diverso genere. Idem si può dire di un’altra banca centrale che è quella giapponese, ovvero la BOJ.

Un amico lettore mi ha chiesto qualche giorno fa via email, tenendo conto di quanto detto sopra, quando quindi dovrebbe svilupparsi l’apice delle dimensioni dei bilanci delle banche centrali.
Il dato è interessante in quanto, se la logica viene mantenuta, il quel momento di massimo volumetrico potrebbe coincidere anche il massimo delle borse.
Ovvio, cari amici, siamo nel ramo delle ipotesi e se volete della fantafinanza, ma forse qualcosa di logico e di interessante potrebbe saltare fuori.
E questo grafico può aiutarci per capire meglio.

Come vedete il picco dei bilanci delle banche centrali dovrebbe essere raggiunto verso l’estate 2018. Quindi, se venissero rispettate le logiche fin qui descritte, potremmo aspettarci per quella data i massimi delle borse, in particolare di quella USA.

Ovvio, oggi nessuno può certificare quanto ho scritto. Però, a compendio di questa analisi che per molti sembrerà strampalata, ne voglio aggiungere un’altra ancora più strana.
Ve lo ricordate il siderografo di Bradley? Bene, eccovi quello relativo al 2018. Il giorno di “marca” non sarebbe proprio in estate ma…poco ci manca. Parliamo di fine maggio 2018.
Chissà se due indizi fanno una prova…

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia.
NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (5 votes cast)
BANCHE CENTRALI e siderografo di BRADLEY: massimi delle borse in estate?, 10.0 out of 10 based on 5 ratings
7 commenti Commenta
omnia_funds
Scritto il 19 ottobre 2017 at 15:39

Commento scritto su altro Blog.
“”Oggi……30 anni fa!!
Per gli amanti della cabala o statistica o ricorrenza oggi ricorre il giorno che nella memoria di chi opera nei mercati finanziari fu il più devastante di tutti i tempi. Parliamo del lunedì nero del 1987, un giorno che nessuno scorderà MAI.
Ebbene, WS perse in un solo giorno il 22%……scene da panico è dire poco!!
Il giorno seguente rimbalzò di circa 1/3 ma il minimo definitivo fu febbraio 1998….vado a memoria!!
Quindi oggi occhi aperti…ma sarà una scusa per cedere qualche punticino con la catalogna e il Pil cinese peggiore delle attese! La parola a WS….
Raccontato e paragonato ad oggi sembra proprio una……leggenda metropolitana!!! “”
…………..
Se guardiamo il bilancio Fed ci può anche stare ancora il rialzo fino a tarda primavera del prossimo anno.
Altra cosa è il Bradley Model, da estimatore di questo stano modello che si basa principalmente su astrologia devo dire che quest’anno non è stato di grande aiuto!!
Mi avvalgo di veri studiosi dello specifico strumento, in quando c’è chi sostiene che vada letto al contrario del mercato per essere affidabile , chi invece sostiene l’inverso sempre +/- 7 giorni dalle date setup in grassetto…e così via…
Stà di fatto che in questo anno unidirezionale non ha funzionato e ci avviciniamo alla data del 30 novembre senza dare una interpretazione.
Nello specifico la data per un massimo era il 22 giugno (+/- 7 gg) poi si doveva scendere, anche pesantemente fino a novembre, rimbalzo a dicembre e minimo intorno al 29/1/2018, come da grafico che hai mostrato….ma di ciò non è avvenuto nulla!!
Neanche il più raro Hindenburg Omen è riuscito a scalfire il mercato, anche se una mini ma proprio mini correzione ad agosto c’è stata. Ovviamente gli strumenti citati da entrambi hanno valenza sul mercato americano.
In definitiva si naviga decisamente “a vista”….e questo a mio parere è foriero di grandi errori commessi e che verranno!!
E’ sempre un piacere leggerti.
Saluti..

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 2 votes)

adsodimelk
Scritto il 19 ottobre 2017 at 16:40

ancora con questi articoli senza contenuto…sempre le solite tiritere.

piuttosto, di di approfittare di questi segni meno, che poi a gennaio tirano veramente le reti

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 1 vote)

brazzi
Scritto il 19 ottobre 2017 at 18:50

E’ ormai qualche anno che cercate ogni pretesto per dire che deve crollare tutto, ora ritocca al fatasiderografo di Bradley. Non sarebbe meglio analizzare i mercati senza preconcetti?

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 1 vote)

alplet
Scritto il 20 ottobre 2017 at 10:21

Intanto è notizia ormai diffusa che l’hedge fund più grande al mondo, Bridgewater (160 miliardi di dollari in gestione), ha puntato al ribasso sulle blue chip italiane (circa 1,4 miliardi di dollari) e su altre europee.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

alplet
Scritto il 20 ottobre 2017 at 15:41

Ho trovato questo grafico sul rapporto tra prezzi di Borsa e stime sugli utili dei titoli quotati (CAPE) e la volatilità (Vix):

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +2 (from 2 votes)

Lukas
Scritto il 20 ottobre 2017 at 19:23

al­plet@fi­nan­za,

Ne inventano proprio di tutti i colori……ormai non sanno più a che santo votarsi ( gli Orsi intendo…. )

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

alplet
Scritto il 21 ottobre 2017 at 15:07

Lukas,

E’ vero: secondo me la borsa, siccome credo che sia difficile, sorpende: non sarà un grafico a dire che scenderà, quando scenderà, ma la discesa avverrà in modo imprevedibile.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

BCE: che ne sarà dei bond acquistati con il QE?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Per informazioni, contatti, proteste, idee e quant'altro.... contattatemi !

Image Hosted by ImageShack.us

intermarketandmore@gmail.com

Google+