ANALISI RAME: CRISI ECONOMICA EVIDENTE

Scritto il alle 13:22 da Danilo DT

rameNei giorni scorsi abbiamo avuto modo di parlare di oro, di petrolio e di crescita economica. Ma ritengo indispensabile, al fine di tastare il polso della situazione, fare una rapida analisi sulla commodity che considero ed è considerata come la vera cartina tornasole: il rame.

Il Rame infatti è una materia prima fondamentale per le infrastrutture, per produrre leghe metalliche, per l’industria elettrica ecc ecc.
Ha quindi un ruolo chiave per l’industria in generale.

Andiamo a vedere cosa ci dice il grafico e il COT.


Grafico del Rame

grafico analisi rame 12/12/2008Beh, non posso certo negare il fatto che il grafico del rame è veramente interessante dal punto di vista tecnico. La trendline verde è stata violata quest’estate, e il risultato è assolutamente evidente. Un ritracciamento che ci ha portato fino a quota 140, una perdita secca pari al 65% dai massimi fatti registrare qualche mese fa. Ma attenzione, area 140 è per il rame  anche un supporto statico importante. Che sia anche qui, come col platino, una buona base di accumulazione?
Intanto gli indicatori già danno segnali molto interessanti. Divergono e migliorano l’impostazione. Assolutamente da seguire.

COT del Rame

analisi cot rame  12/12/2008

 

L’analisi del COT del rame ci dà perfettamente l’idea della situazione. Partiamo dall’alto. In bianco potete vedere l’andamento del rame. In giallo invece trovate gli open interest. Primo messaggio chiaro come il sole: notate in quale modo gli Open Interest siano crollati. La causa, oltre a motivi macroeconomici, è legata al deleveraging di cui ho parlato più volte in passato.
Secondo messaggio, che poi andiamo ad approfondire nei due grafici sottostanti.
I net long sono crollati al tappeto. Quindi gli investitori longhisti sono assolutamente meno degli shortisti (la posizione è negativa in modo evidente).
Analizzando il future, notiamo che i Non commercials (in mezzo al grafico) vedono, ovviamente, la preponderanza degli short (essendo questi dei “trendisti”) ma attenzione… Si sta muovendo qualcosa. Mentre continuano a salire gli Short, i long, dopo una violenta discesa si stabilizzano e tornano a salire. Un discerto segnale.
In fondo infine trovate i Commercials. Come vedere si continuano a chiudere posizioni. Sia long che short. Il messaggio quale potrebbe essere?

“Non punto al rialzo perché non ho fiducia ma non punto al ribasso perché potrebbe non scendere più. “

Quindi il COT ci dice che al momento c’è poca convinzione sul rame. Un segnalo non bello per l’economia in generale. Se non si torna ad investire, il motore economico non riparte.

 

Un segnale in più che conferma lo scenario pessimistico che, PER FORTUNA, stiamo portando avanti già fin da settembre del 2007.

 

E chi ha memoria storica lo sa. E chi NON ha memoria storica, lo può verificare guardando negli archivi del blog.

 

 

Curva forward del Rame

curva forward rame analisi 12/12/2008

 

Un rapido flasha nche sulal curva forward del Rame. Evidente contango. Prezzi quindi visti a lungo termine in risalita.

 

 

Conclusioni:

Bene, ci tenevo a fare questo aggiornamento, anche se oggi il tempo è tiranno e ho i minuti contati.
Credo proprio di aver fatto per i lettori un’analisi abbastanza completa di tutto il mercato, in ottica intermarket e non.

 

Credo proprio che il lettore abbia materiale sufficiente per analizzare e valutare tante tante situazioni.
A volte mi sento un po’ Pasquale, quello della pubblicità tormentone del momento… Ma in fondo… a Natale siamo tutti più buoni…

 

 

STAY TUNED!

 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

EURO: quale futuro ci attende?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Per informazioni, contatti, proteste, idee e quant'altro.... contattatemi !

Image Hosted by ImageShack.us

intermarketandmore@gmail.com

Google+