ANALISI: il falso messaggio dello spread Bund BTP

Scritto il alle 11:24 da Danilo DT

Tutti a monitorare lo spread Bund BTP. Ma siamo sicuri che si sia veramente stabilizzato?

Lo spread Bund BTP è il tormentone di questo autunno 2011. Persino al supermercato la casalinga parla con la commessa del banco del formaggio dello spread tra i titoli governativi italiani e tedeschi. Magari non si capisce bene cos’è, però si è capito che se lo spread bund BTP sale, non è una cosa bella.

Oggi il famoso spread bund BTP balla sui 500 bp, cifre come detto insostenibili. Però, come mi ha scritto un amico lettore, numeri abbastanza stabilizzati…
Quindi possiamo essere un po’ più tranquilli?

Grafico Spread Bund BTP intraday

spread bund BTP 10 yr intraday

In realtà Non dobbiamo stare tranquilli. Infatti non bisogna dimenticare che lo spread Bund BTP è la differenza tra il tasso del governativo 10yr tedesco e il governativo 10yr italiano.
Essendo una differenza matematica, il variare di entrambi i fattori può influire sul risultato finale. Quindi, non solo la “curva dei tassi Italia”, ma anche la curva tassi tedesca.
Siccome ultimamente anche la Germania ha avuto qualche problemino coi bond e i tassi tedeschi si sono alzati, lo spread si è visto neutralizzato l’effetto dei rialzi italiani. Quindi all’apparenza lo spread è stabile ma i tassi su ENTRAMBE le curve sta salendo. Ne volete la prova? Guardate la curva dei tassi ITALIA.
Vi sembra che qualcosa si sia mosso? Ebbene si… E in realtà siamo sempre più nella cacca.

PS: cacca si può dire sul blog?

MILANO – Il rendimento del Btp a due anni vola al 7,495%, segnando un nuovo record storico dalla nascita dell’euro nel 1999. La persistente incertezza sui passi da fare per risolvere la crisi di debito in Europa si traduce oltre che nel rialzo dei rendimenti nell’allargamento dello spread tra Btp e Bund a 511 punti dai 502 della chiusura di ieri. (Source)

Stay Tuned!

DT

Sostieni I&M! Il tuo contributo è fondamentale per la continuazione di questo progetto!

Ti è piaciuto questo post? Clicca su Mi Piace” qui in basso a sinistra!

Tutti i diritti riservati © | Grafici e dati elaborati da Intermarket&more su database Bloomberg | NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!) | Vuoi provare il Vero Trading professionale? PROVALO GRATIS! |
Seguici anche su Twitter! CLICCA QUI! |

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
22 commenti Commenta
Scritto il 25 novembre 2011 at 11:27

BCI Merkel, o ti dai una mossa o vengo in Germania e ti trituro!!!!

ps: si apre un concorso a premi a chi indivina il misterioso acronimo BCI…

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Scritto il 25 novembre 2011 at 11:28

(ASCA) – Roma, 25 nov – Segnali di grande stress sul mercato del debito pubblico italiano. Lo spread tra il rendimento del Btp decennale e quello del Bund tedesco e’ risalito a 505 punti, con il Btp che rende il 7,23% e il Bund il 2,18%.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

majella
Scritto il 25 novembre 2011 at 11:40

cacca, cacca, cacca! :D

CI dovrebbe essere una citazione di Burlesconi, è la B che mi manca… (bastàrda… brutta?)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Scritto il 25 novembre 2011 at 11:45

majella@finanzaonline,

Buona la seconda… :mrgreen:

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

majella
Scritto il 25 novembre 2011 at 11:49

Eh… ma adesso che inizieranno a fare il bunda bunda anche sui titoli tedeschi mi sa che sarà considerata C anche lei… :)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

quacula
Scritto il 25 novembre 2011 at 12:07

BCI però potrebbe anche essere

Banca Centrale Inutile!!

che ne dite?? :roll:

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

gremlin
Scritto il 25 novembre 2011 at 12:16

un po’ di didattica l’avevo fatta anch’io :roll:
http://intermarketandmore.finanza.com/spread-ma-devo-conoscerlo-33427.html

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

gremlin
Scritto il 25 novembre 2011 at 12:24

ieri ho ascoltato un giornalista del sole24, non ricordo il nome
questo signore faceva una ragionamento partendo da un presupposto assurdo: siccome lo spread deve MANTENERSI intorno a 500 se il bund dovesse rendere il 4% allora è OVVIO e MATEMATICO che il btp andrà al 9%… :lol:

cosa abbiamo fatto di male?

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Scritto il 25 novembre 2011 at 12:34

gremlin,

Vero Grem, porta pazienza, mi era sfuggito. Sai cos’è? PArliamo di troppe cose che capita di ripetersi…

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

alfio200
Scritto il 25 novembre 2011 at 12:35

Ultima ora…

pare che la Germania stia prendendo accordi per stampare Marchi in Svizzera…pare…

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Vincent Vega
Scritto il 25 novembre 2011 at 12:35

Italian 6-month BOT auction for EUR 8bln, bid/cover 1.47 vs. Prev. 1.57 (yield 6.504% vs. Prev. 3.535%)

con un tasso del genere a 6 mesi saremo costretti a chiedere l’aiuto dell’ FMI :evil:

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

alfio200
Scritto il 25 novembre 2011 at 12:49

Ecco qui…

La Germania sta stampando Marchi Tedeschi in Svizzera?

http://www.forexinfo.it/La-Germania-sta-stampando-Marchi

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

7voice
Scritto il 25 novembre 2011 at 12:54

le verità vengono fuori : http://www.youtube.com/watch?v=C74lC-HfRI4&feature=player_embedded COSTORO MIRANO A FARE EUROLANDIA CANCELLANDO GLI STATI EUROPEI ! MA VATTENE IN AMERICA !SONO UN CIRCOLO DI MALATI , VICINO A CREPARE ! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

alfio200
Scritto il 25 novembre 2011 at 12:54

Quindi…

1. Compro i bund in euro. :-)

2. Gli euro tedeschi vengono convertiti in marchi. :D:D:D

3. L’Italia torna alla lira…e i marchi vengono convertiti in un autotreno di lire. :D:D:D:D:D

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

idleproc
Scritto il 25 novembre 2011 at 13:18

alfio200@finanza,

In sostanza, tutti… long sul marco.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

anonimo13
Scritto il 25 novembre 2011 at 13:50

L’italia di per sè è già fallita. Detto ciò, resta agli altri decidere in che modo impatterà il nostro default sul sistema finanziario.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

gremlin
Scritto il 25 novembre 2011 at 14:02

Dream Theater: gremlin, Vero Grem, porta pazienza, mi era sfuggito. Sai cos’è? PArliamo di troppe cose che capita di ripetersi…

ci mancherebbe, repetita juvant
ho voluto riproporre il mio pezzo perchè era rivolto alla signora Maria e quindi con taglio diverso…

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

alfio200
Scritto il 25 novembre 2011 at 16:38

anonimo13@finanzaonline,

Sì, credo anch’io sia così.

D’altronde, alle varie caste che gli frega? I soldi in Svizzera ce li hanno già. Anzi, probabilmente approfitteranno della crisi per rastrellare altri soldi prima di abbandonare la nave.

Il problema, a mio avviso, è che non sarà solo default, ma caos totale.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Scritto il 25 novembre 2011 at 16:58

ALERT ALERT ALERT!!!
Dichiarazione conguinta di Germania, Olanda e Finlandia alle 17.15… Ma che vogliono dire? Fuga dall’Eurozona????
O solito teatrino per dire che va tutto bene?

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Scritto il 25 novembre 2011 at 17:07

In merito ai tre di cui sopra, credo si parli del fatto che italia e francia vogliano eliminare la clausola del meccanismo di stabilità che prevede il coinvolgimento dei privati in caso di defautl in un paese dell’eurozona

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

a_rnasi
Scritto il 25 novembre 2011 at 17:36

SCHAEUBLE SAYS EU LEADERS “WILL TAKE DECISIONS” ON DEC. 9….

questi fanno una conference per dire ste boiate ? e io davanti al monitor di bloomberg pure ad aspettare come un pirla…che cretino…
ma pensano di avere ancora credibilità ? sono 2 anni che andiamo avanti a meeting di mese in mese per il nulla…

basta stacco buon w/e

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

lampo
Scritto il 25 novembre 2011 at 17:41

Dream Theater,

Scusa… e la ristrutturazione volontaria della Grecia… in cui dovevano entrare i privati… dove è andata a finire?
Ah giusto… la gente ha la memoria corta e si dimentica presto le cose. Sono io l’anormale!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

BCE: che ne sarà dei bond acquistati con il QE?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Per informazioni, contatti, proteste, idee e quant'altro.... contattatemi !

Image Hosted by ImageShack.us

intermarketandmore@gmail.com

Google+