Alert Mercati finanziari: qualcosa sta iniziando a cambiare

  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • PDF
  • Print
  • Twitter
  • Technorati
  • del.icio.us
  • Wikio IT

Da una parte una serie di acquisti sui future VIX, e dall’altra chiari segni di prove di della . Presto per dirlo ma…i mercati potrebbero aver detto quasi tutto quanto dovevano dire… Intanto qualcuno ora è al 50% in cash.

La borsa non ha certo cambiato la sua tendenza rialzista. La giornata di ieri si è chiusa serenamnte con il segno positivo, Wall Street sui nuovi massimi e la nostra borsa che arranca e cerca di recuperare terreno. Terreno che recupererà certamente se non ci saranno scossoni, in quanto il nostro listino, essendo molto legato ai finanziari, dipende tantissimo dall’andamento dei prezzi dei nostri BTP, oggi a delle valutazioni sicuramente superiori di quelle viste mesi fa.

I continuano ad andare avanti, correndo sui binari disegnati dalle sapienti mani delle banche centrali, espansive come non mai.
Però quacosa inizia a scricchiolare.

VIX: volumi anomali

Il primo segnale è sul VIX. Non certo grandi inversioni, ma quotazioni che aumentano un pelino con un mercato positivo. Il motivo è semplice e ve lo riporto direttamente copiando una conversazione in chat con un amico di una grande sala operativa

Dream – Strano il movimento del VIX, in intraday positivo con market up
Frank – beh, è una legge di mercato, se si compra i prezzi aumentano
D – cioè mi dici che si stanno accumulando contratti futures?
F – beh, noi qui abbiamo avuto un po’ di ordini mica da ridere, ma non operazioni di trading, è una grossa copertura
D – Urca, qualcuno inizia ad avere paura?
F – il market si muove strano. Qualcosa non sembra girare più perfetto come una volta. Hai visto i Bond? Ieri abbiamo venduto a piene a mani alcuni temi, in particolare gli HY. Vai a vederti i corsi.
D – Però l’equity tiene. Presto parlare di inversione
F – si però ieri ho letto un report sull’esposizione degli HF (hedge funds, ndr), ai massimi storici. Questa cosa non mi piace. Leggi qui… “An early look at the BAML May fund manager survey shows hedge fund equity exposure (VTI) at the highest in 7 years, +45 %. Commodity exposure (DBC) is a negative 29 %. Cash is at 4.3 %. Sectors: It’s a record-low exposure to energy (XLE) at -17 %. Japan (EWJ, DXJ) at +31 % is the highest in 7 years.” Vedi? Qualcosa non girà più come una volta. Meglio essere pronti

Purtroppo nessuno può vendere certezze ma solo sensazioni e, incrociando dati e numeri, si può provare anche grazie all’intermarket a capirci qualcosetta in più.
E quel qualcosetta in più ci porta a pensare che la FED sta iniziando a valutare la exit strategy. Attenzione, NON ho detto che vuole partire con la exit strategy, ma che sta iniziando a valutare. E per fare questo cosa fa? Tasta il terreno proprio perchè la FED o chi per esso, farà il possibile per uscire nel modo più elegante e meno devastante possibile.
E cosa fa la FED?

FED: prove di exit strategy

Si tasta il terreno, si iniziano a dire certe cose sul mercato, per veder quali saranno le reazioni e se il mercato reagisce male, arrivano subito le correzioni che placano gli animi. Prima Fischer (FED Dallas) poi Hilsenrath  hanno parlato di exit strategy recentemente, non in modo esplicito ma… intanto ne parlano. Che sia tutto deciso a tavolino? Probabile. Anche perché si sa che ormai la FED sta valutando la possibilità di iniziare la fase di “ritiro” di risorse dal mercato.
MA…non dovevamo raggiungere il 6.5% di disoccupazione? Beh, non è scritto sulle tavole della legge. Per evitare che la situazione scappi di mano, la FED potrebbe anche cambiare il tono della sua politica monetaria. In modo progressivo e non traumatico come nel 2007.

GMO: cash al…50%

è uno degli analisti che più apprezzo, già fin da quando era in SG.

Nella sua recente presentazione a Londra ha fatto emergere una view sicuramente non brillante per i bonds.

James Montier said that GMO’s 7 year asset allocation model for US stocks is now predicting  negative returns. GMO are now 50% in cash.  While they’ve been known to hold higher levels of cash than most investors, this seems to be taking things a step further.  They still hold some investments in Japan but he  indicated that they are likely to be selling over the next couple of months.

He said that a year ago the model was indicating good returns in Europe but now it only suggests  2.5% real return per annum. He said that they are a bit frightened to follow the model in Europe  because of the leverage at the company level, particularly in the financial sector.

Their model suggests that the best value is in emerging markets where 6% real is forecast. However,  he mentioned that the research by his colleague, Edward Chancellor, which has identified an asset  bubble in Chinese real estate, has made GMO cautious and led them to allocate less to EM than the  model would suggest.

It is clear that at certain times GMO are prepared to overrule their  quantitative asset allocation models when other evidence suggests caution. (Source)

Fate la somma di quanto scritto sopra più quanto detto prima sul VIX.
Qualcuno inizia a temere.
Qualcuno inizia a coprirsi.
Qualcuno su certi mercati ha iniziato a vendere.
Qualcuno inizia a vedere una FED “diversa”
Qualcuno inizia a subodorare l’arrivo di un rallentamento.
Qualcuno pensa che ormai i mercati abbiano detto tutto quanto dovevano dire.
Il Dollar Index è al top da luglio 2012.
E il rapporto tra rischio, potenzialità di rivalutazione e rendimento inizia a scricchiolare sul serio.

Contrarian: La FED potrebbe continuare il QE all’infinito?

STAY TUNED!

DT

NON PERDERE IL MEETING DI INTERMARKETANDMORE – CLICCA QUI!

Buttate un occhio al nuovo network di

Meteo Economy: tutto quello che gli altri non dicono

| Tutti i diritti riservati © | Grafici e dati elaborati da Intermarket&more su databases professionali e news tratte dalla rete | NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)


VN:R_U [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (2 votes cast)
Alert Mercati finanziari: qualcosa sta iniziando a cambiare, 10.0 out of 10 based on 2 ratings
  1. Mercati finanziari: qualcosa non quadra
  2. Crisi liquidità: qualcosa sta per accadere
  3. ALERT mercati finanziari: crollo dell’EURO, decolla lo spread BTP Bund
  4. Crescita modesta: ottima per i mercati! Ma il quadro economico sta cambiando aspetto.
  5. FOCUS: i mercati finanziari dopo il BAZOOKA di FED e BCE

Info su Danilo DT

La corsa è lunga e...alla fine è solo con te stesso (by Big Kahuna) Per sapere CHI SONO, clicca QUI !

Commenti (n° 6)Commenta

  1. Intanto si iniziano a vedere i primi effetti forse non desiderati della politica ultraaccomodante della BOJ…i JGB sono al 4 giorno consecutivo di calo. In effetti ma a chi conviene comprarsi roba che rende lo 0,5% quando il Nikkei sta volando? CHissà che ne pensa Abe

    http://www.zerohedge.com/news/2013-05-14/bonds-suffer-worst-4-days-10-years-nikkei-tops-15000-first-time-jan-2008

  2. mattia06 scrive:

    ieri parlavamo di mercato obbligazionario molto tirato, oggi di mercato azionario quasi arrivato al top…cosa dobbiamo fare? in cosa bisogna investire nel caso le tue previsioni risultassero corrette?
    Grazie mille

  3. DT, un giudizio sul Giappone?

  4. era prevedibile, ma comunque abbiamo avuto la conferma che l’Eu è in recessione (-0,5%). Solo la Germania ha ancora un segno positivo (0,5).
    La situazione italiana è sempre più preoccupante: ieri abbiamo avuto l’ulteriore conferma che il mercato immobiliare è in continua discesa, il comparto industriale ha superato il -5% sull’anno e le prime indicazioni sul turismo non sono affatto positive. Dei quattro pilastri classici che contraddistinguevano l’economia italiana (auto, bianco, edilizia, turismo) i primi tre penso che saranno irrecuperabili per parecchio tempo. Per il turismo abbiamo ancora una chance, ma occorre velocemente riproporre una strategia nazionale e non spezzettata sulle singole regioni e, peggio ancora, sui singoli comuni. E’ un altro problema che il nuovo governo deve affrontare con urgenza.

  5. In tutta questa euforia da QE infinito c’è un’altra cosa che stride da diversi giorni..il Dollaro.
    ma perchè il Dollar Index è sui massimi? Eppure con il QE-infinity si dovrebbe avere una svalutazione costante. DT, come si spiega? Capisco il cambio USD-JPY ma non capisco gli altri cambi contro USD…

  6. mattia06,

    Ne ho parlato già diverse volte. Se ci fosse mai un crash di mercato, che però si cercherà di evitare alla grade, l’unico vero safe haven resta …quello che oggi molti schifano per via del QE, ovvero l’USD…

    ddb@finanza,

    Di che tipo?

    pinco14@finanza,

    Vedi sopra il commento a Mattia