ALERT: Asta titoli Spagna e Cross Euro Dollaro in correlazione

  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • PDF
  • Print
  • Twitter
  • Technorati
  • del.icio.us
  • Wikio IT

In un momento come questo, dove i mercati non hanno direzione, assume un’importanza notevole anche il mercato dei cambi. Ovviamente in primis il , che rappresenta il “cross” valutario per antonomasia.
Come ben sappiamo, il Dollaro USA rappresenta un “” a cui ci si rivolge soprattutto nei momenti di mercato particolarmente bui e con forte risk adversion.
Quindi si fa un vero e proprio “” verso la moneta americana, che secondo le nostre valutazioni resta ad oggi ancora sottovalutata.
Intanto una news, da alcune fonti esterne ci risulta che la nota banca Morgan Stanley abbia intrapreso delle nuove strategie proprio nei confornti di questo cross.

Morgan Stanley exits it short EUR/USD position from 1.3290 after moving its protective stop to 1.3130 on Monday. This comes in line with the bank trading strategy for the last 6 months which made it known as a permanent euro bear. It becomes a recurring play for Morgan Stanley to sell the EUR/USD, exit after modifying its stop, and then re-short at a slight rebound.

For example back in late February, MS established a short EUR/USD position at 1.3300 with 1.2390 target and 1.3460 stop. In less than 24 hours, the trade hit its stop and MS was looking to re-sell at 1.3580 for 1.3110 target.

Now, MS is looking to repeat this short play with an entry point near 1.3160, a target of 1.2700, with a stop at 1.3280. The bank’s official EUR/USD forecast is 1.1900 at the end of 4Q 2012, and 1.1500 for 1Q 2013. (Source) 

Quindi sembra proprio che Morgan Stanley sia tornata short sulla valuta europea.
Per certi versi la cosa è confermata da una nuova impennata delle posizioni speculative “Net Short Non commercials”

Ma attenzione, il tutto avviene proprio in concomitanza con un momento CLOU. Infatti sembra proprio che stiano per scadere sul mercato nella giornata di venerdì (ovvero domani) contratti per il controvalore di ben $ 20 milioni. E sembra inoltre che ci siano una serie di avvoltoi pronti ad intervenire se oggi l’asta dei titoli spagnoli vada peggio delle attese.
Qual è la chiave di ragionamento? Semplice, guardate il grafico e lo capirete da soli…

Grafico EUR USD

Questo grafico è particolarmente bello perché è di facile lettura. Guardate dove ci troviamo: downtrend ancora valido, ma cross che si è inchiodato all’interno del cloud (nuvola blu) e nello stesso tempo inchiodato ra il livello di Fibonacci 61.8% (1.3045) e la DMA verde (area 1.3191).
Quindi oggi un occiho di riguardo anche verso la Spagna. E anche stavolta…intermarket rules….

Sostieni I&M. il tuo contributo è fondamentale per la continuazione di questo progetto!

STAY TUNED!

DT

Tutti i diritti riservati © | Grafici e dati elaborati da Intermarket&more su database Bloomberg | NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (5 votes cast)
ALERT: Asta titoli Spagna e Cross in correlazione, 10.0 out of 10 based on 5 ratings
  1. Cross Euro Dollaro: che cosa succederà ora?
  2. Cross Euro Dollaro, BCE ed i regali di Natale
  3. LTRO II Day: i riflessi sul cross Euro Dollaro
  4. Dollar Index, cross Euro Dollaro e intermarket
  5. CROSS EURO DOLLARO: DOPPIA IPOTESI

Info su Danilo DT

La corsa è lunga e...alla fine è solo con te stesso (by Big Kahuna) Per sapere CHI SONO, clicca QUI !

Commenti (n° 4)Commenta

  1. Bell’articolo Dream, sembra la trama di un thriller!

  2. Scusa Dream, “bene rifugio” e ” fly to quality” sono dette con ironia e sarcasmo? Il dollaro è sottovalutato per questo che tutti comprano Tbond a tassi ridicoli? 20 milioni di dollari sono in grado di influenzare cosi tanto il mercato dei cambi? Mi scuso per l’ignoranza.Grazie.

  3. 20 mln $ sono opzioni che possono muovere un sottostante molto maggiore. Poi sul fly-to-quality sono d’accordo che qualitativamente la cosa è discutibile. Ma il mercato funziona così. E bisogna ceettarlo, se non si vogliono prendere sonore legnate… :wink: