ALERT: analisi flussi finanziari sui mercati

  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • PDF
  • Print
  • Twitter
  • Technorati
  • del.icio.us
  • Wikio IT

Alla fine l’aritmetica spiega che il denaro che gira alla fine è sempre lo stesso. Oggi privilegia l’Europa, castigando l’Asia. E domani chissà. Intanto per l’azionario, i flussi sono concentrati su settori “anomali” per il momento di mercato.

Gli Etf (Exchange Traded Fund) sono diventati anche in Italia un’interessante e valida forma di investimento che rappresenta la vera alternativa alle varie forme di risparmio gestito. La differenza rispetto a Sicav e fondi, è fondamentalmente legata al fatto che gli ETF sono generalmente a gestione passiva. E forse anche molti fondi lo sono…

Infatti questa forma di investimento, conosciuta negli USA dagli anni 90 e quotati a PiazzAffari “solo” dal 2002 è molto spesso parte integrante dei portafogli dei gestori. I famosi Spyder o QQQ hanno ormai un’importanza siderale nel mondo degli investimenti.
Avrete quindi capito che il mercato USA degli ETF è molto più che un mercato di prodotti a gestione passiva. E’ un vero benchmark per volumi ed importanza.
Quindi capirete che analizzare questo mercato dà la possibilità di capire meglio come si stanno muovendo i flussi finanziari e gli investimenti.

Utilizzando la piattaforma Bloomberg ho scaricato un po’ di dati, li ho rielaborati ed ecco il risultato.
Quanto ho ottenuto diventa quindi importante e assolutamente da vedere. E, permettetemi, essendo una ricerca fatta dal sottoscritto, la troverete solo su I&M.
Come mio solito, ho elaborato due grafici.

GRAFICO 1 – Flussi finanziari per aree geografiche: chi viene e chi va…

Questa slide nella sua semplicità racconta moltissimo del mercato. Ci dice infatti quali sono le aree geografiche “prese di mira” dagli investitori, dove i flussi finanziari sono diretti e dove i flussi finanziari invece sono in uscita.
Su base mensile è evidentissima la voglia di seguire la tendenza degli ETF che quindi stanno enfatizzando enormemente il rally dei mercati europei (il grande rialzo dell’oro, guidato proprio dagli ETF, vi ricolda qualcosa?).
A ruota l’Europa dell’Est che sfrutta la scia dell’Europa.

Lasciando perdere gli importi più piccini, vorrei farvi notare il rovescio della medaglia, che appunto certifica che l’Europa ha preso il testimone di altre aree.
Guardate l’Asia. Impressionante l’uscita di flussi da quell’area.
Ma ancor di più impressionante il fatto che, alla fine, si tratta di aritmetica. Sono flussi che passano da un mercato ad un altro. Che oggi quindi ci sono e domani…chissà.

GRAFICO 2 – Settori azionari e flussi finanziari

Clicca per ingrandire

Questo secondo grafico invece interessa il mercato azionario e ci fa vedere in quali settori sono finiti i flussi finanzairi sugli ETF azionari.
Al top salute, materiali, immobiliare, utilities. Gli industriali? I consumi ciclici e anticiclici? Tutti al palo.
Ad ognuno di voi lascio le elucubrazioni del caso.

(Se trovi interessante i contenuti di questo articolo, condividilo ai tuoi amici, clicca sulle icone sottostanti, sosterrai lo sviluppo di I&M!)

STAY TUNED!

Danilo DT

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto.
Informati presso il tuo consulente di fiducia. Se non ce l’hai o se non ti fidi più di lui, contattami via email.
NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

I need you! Sostienici!

§ Tutti i diritti riservati © | Grafici e dati elaborati da Intermarket&more su databases professionali e news dal web §


VN:R_U [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (3 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
ALERT: analisi flussi finanziari sui mercati, 10.0 out of 10 based on 3 ratings

Commenti (n° 7)Commenta

  1. idleproc scrive:

    Molto interessante e indicativo, grazie per il tuo lavoro.

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  2. john_ludd scrive:

    Danilo quando scrivi questo tipo di articoli prendi 9. YES, è denaro che gira, NON entra nuovo denaro nel mercato, è una leggenda metropolitana. Quindi, ne consegue che in realtà, il mercato, specie azionario e high yeld, è drammaticamente illiquido, a livelli del 1999 o del 2008. Chi sosterrà i prezzi in caso di vendite corpose ? Non il QE perchè non immette denaro nel sistema, al contrario di quel che si crede, e se il pilastro del proprio pensiero è falso…

    Ti do solo 9, perchè 10 è riservato a fuoriclasse come…

    http://www.mandatory.com/2012/05/03/natalia-velezs-finest-assets/9

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  3. ciromot scrive:

    Concordo , un colpo d’occhio chiarificante. Gran bel lavoro da condividere.Grazie.

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  4. john_ludd@finanza,

    Eh hai ragione. Io con certi soggetti non potrò mai competere. Sono troppo ….tutto più di me! :lol:

    ciromot@finanza,

    idleproc@finanza,

    THX!

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  5. bimbogigi scrive:

    Grazie Danilo! Molto interessante :wink:

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  6. Mi piace, :wink:
    dovresti pubblicarlo ogni inizio del mese

    ddb

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  7. idleproc scrive:

    Jh.
    Ottimi quarti posteriori ma per una corretta valutazione dovevi presentarla senza gualdrappa.

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)