2017: BORSE alla ribalta. E nel 2018 continueranno a salire a condizione che…

Scritto il alle 11:11 da Danilo DT

Possiamo prendercela con il QE, con la politica monetaria che droga l’andamento dei mercati finanziari, e che ha allungato il ciclo economico.
Possiamo attaccarci agli scarsi rendimenti del mondo obbligazionario.
Ma c’è una grande e vera ragione che giustifica in modo inconfutabile l’andamento della borsa nel 2017.
Ovviamente qui si tratta di un discorso a livello globale e non italiano. Il nostro listino è stato (come sempre) condizionato dai titoli finanziari. Le nostra banche sono sempre sugli scudi, lo sapete, e purtroppo non è ancora finita qui…

Italia a parte, eccovi il grafico che, secondo me, dà un senso all’andamento delle borse.

Signori, c’è poco da dire, in borsa ricordatevi che chi comanda sono gli UTILI aziendali. Che siano artificiosi o no, fintanto che ci sono utili in crescita, le borse hanno una buona motivazione per salire. Ed è evidente una continua progressione degli utili societari a partire dal 2016. Costante ed inesorabile.
La grande scommessa ora sta tutta nelle previsioni degli utili per il 2018.
E qui ci sarà da divertirsi perché le aspettative sono veramente importanti.

(…) For the fourth quarter, analysts are expecting companies to report earnings growth of 10.6% and revenue growth of 6.6%. Analysts currently expect earnings to continue at double-digit levels in 2018. However, they are also projecting lower year-over-year revenue growth in the second half of 2018. For Q1 2018, analysts are projecting earnings growth of 10.7% and revenue growth of 6.8%. For Q2 2018, analysts are projecting earnings growth of 10.3% and revenue growth of 6.7%. For Q3 2018, analysts are projecting earnings growth of 11.8% and revenue growth of 5.7%. For Q4 2018, analysts are projecting earnings growth of 11.1% and revenue growth of 4.3%. For all of 2018, analysts are projecting earnings growth of 11.2% and revenue growth of 5.5%. (Source

Qui l’analisi è solo sullo SP 500, ma credo possa essere un eccellente compromesso. Grandi aspettative e un Forward PE che definire “importante” è limitativo.
Ma allo stesso tempo abbiamo imparato che non possiamo sorprenderci più di nulla. Tutto sta nelle mani del sistema e di come riusciranno a manovrare le cose nei prossimi mesi. A partire ovviamente da come le banche centrali riusciranno a gestire tassi di interesse ed inflazione. Sempre nell’interesse comune secondo il quale il sistema deve continuare a crescere, magari in modo più moderato ma sempre a crescere, con una volatilità ridotta ai minimi termini.
Finchè se lo possono permettere.

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia.
NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (4 votes cast)
2017: BORSE alla ribalta. E nel 2018 continueranno a salire a condizione che…, 10.0 out of 10 based on 4 ratings
Tags:   |
1 commento Commenta
santis
Scritto il 19 dicembre 2017 at 18:05

Cit … “Signori, c’è poco da dire, in borsa ricordatevi che chi comanda sono gli UTILI aziendali.”

dopo un anno che si ripete che c’e’ pericolo di pioggia, adesso si scopre che non piove se c’e’ il sole ?

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 1 vote)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

BCE: che ne sarà dei bond acquistati con il QE?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Per informazioni, contatti, proteste, idee e quant'altro.... contattatemi !

Image Hosted by ImageShack.us

intermarketandmore@gmail.com

Google+